Windows 11: la roadmap degli aggiornamenti per il 2023

Windows 11: gli aggiornamenti per il 2023

Nuovi rumor in merito ai prossimi aggiornamenti destinati a Windows 11, nel corso del 2023, tra pacchetti Moment e Continuous Innovation.
Nuovi rumor in merito ai prossimi aggiornamenti destinati a Windows 11, nel corso del 2023, tra pacchetti Moment e Continuous Innovation.

Il 2023 ormai alle porte dovrebbe portare con sé un numero non indifferente di aggiornamenti destinati a Windows 11. Utilizzare il condizionale al momento è d’obbligo, considerando l’assenza di conferme ufficiali, ma è del tutto probabile che, nel corso del nuovo anno, il sistema operativo possa accogliere diversi pacchetti contenenti funzionalità inedite, ritocchi, perfezionamenti e ottimizzazioni. Tutto questo, ovviamente, senza dimenticare le necessarie patch di sicurezza e l’indispensabile risoluzione delle vulnerabilità scovate dai ricercatori.

Moment e Continous Innovations per Windows 11

Le fonti delle indiscrezioni circolate oggi fanno riferimento a quelli battezzati Moment. Il primo lo abbiamo visto esordire di recente, in ottobre, mentre il prossimo potrebbe atterrare sui PC degli utenti nei mesi di febbraio o marzo. Quello successivo, invece, entro maggio, come già ipotizzato in precedenza. Un altro nome scelto internamente dal gruppo di Redmond per indicare questi update sarebbe Continuous Innovation.

A gettare benzina sul fuoco si segnala anche il post condiviso su Twitter da WalkingCat, una fonte solitamente ben informata in merito ai progetti messi in cantiere da Microsoft.

Quali saranno le novità introdotte? Il Moment 2 di Windows 11 dovrebbe portare con sé una barra delle applicazioni ottimizzata per i tablet (già a lungo in fase di test), caratterizzata da due differenti modalità di visualizzazione, come mostra l’immagine qui sotto. Il passaggio dall’una all’altra potrebbe essere automatico, almeno sui dispositivi di tipo 2-in-1.

Windows 11: la nuova barra delle applicazioni per i tablet

A questo si aggiungeranno quasi sicuramente cambiamenti riguardanti gli widget e una funzionalità di ricerca per Gestione Attività, utile per individuare specifici processi in esecuzione. Anche per quest’ultima, sono già stati coinvolti gli Insider.

Ricapitolando, la roadmap stabilita da Microsoft per il rilascio dei prossimi aggiornamenti Moment o Continuous Innovation dovrebbe essere la seguente: febbraio o marzo 2023, maggio 2023, autunno 2023. Rimane in cantiere anche 23H2, che non dovrebbe comunque stravolgere la piattaforma.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 29 dic 2022
Link copiato negli appunti