Windows 12: le ultime su novità e data di uscita

Windows 12: le ultime su novità e data di uscita

Una barra delle applicazioni fluttuante e non solo per Windows 12: indiscrezioni sulla presunta data di uscita del nuovo sistema operativo.
Windows 12: le ultime su novità e data di uscita
Una barra delle applicazioni fluttuante e non solo per Windows 12: indiscrezioni sulla presunta data di uscita del nuovo sistema operativo.

Tra indiscrezioni e concept frutto della fantasia dei più creativi, si è già discusso in diverse occasioni del possibile arrivo di Windows 12. Il prossimo sistema operativo di casa Microsoft ha fatto capolino, seppur in modo non esplicito, anche in occasione di uno dei keynote messi in calendario durante la preparazione all’evento Build 2023 di fine maggio, intitolato “The next generation of Windows” e con protagonista Panos Panay.

Le presunte novità e un’ipotetica data di uscita per Windows 12

Nel fine settimana, la redazione del sito Windows Latest ha aggiornato un articolo a tal proposito, includendo dettagli inediti a proposito di quelle che potrebbero essere le caratteristiche distintive della piattaforma, ipotizzando inoltre una sua data di uscita. Partiamo da quest’ultimo dettaglio: si punta all’autunno 2024 per l’inizio del rollout, con una distribuzione poi su più larga scala nel corso del 2025. La software house potrebbe dunque adottare lo stesso approccio cauto e progressivo già sperimentato con W11.

A livello di interfaccia, Microsoft dovrebbe rendere la cosiddetta barra delle applicazioni fluttuante (floating taskbar) lo standard. È uno dei cambiamenti in fase di valutazione.

La floating taskbar di Windows 12

Un’altra novità, sebbene non di natura estetica, potrebbe essere quella riguardante un’ottimizzazione del codice per l’esecuzione sui computer con processori ARM. A queste si aggiungeranno quasi certamente funzionalità legate all’impiego di intelligenze artificiali avanzate, come quelle alla base dei Copilot per W11.

Il tutto, come già scritto, dev’essere preso con le pinze e con le dovute cautele, trattandosi al momento esclusivamente di rumor e indiscrezioni non confermate (né smentite). La redazione di Windows Latest si spinge addirittura oltre W12, ipotizzando l’arrivo del successore W13 nel 2027, sempre che Microsoft intenda rispettare la sua nuova roadmap di sviluppo.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 3 lug 2023
Link copiato negli appunti