Windows 10 21H1: Microsoft è quasi pronta al lancio

Windows 10 21H1: Microsoft è quasi pronta al lancio

Microsoft ha rilasciato la versione beta di Windows 10 21H2 a tutti gli iscritti al programma Windows Insider, quindi il debutto è sempre più vicino.
Microsoft ha rilasciato la versione beta di Windows 10 21H2 a tutti gli iscritti al programma Windows Insider, quindi il debutto è sempre più vicino.

Il debutto di Windows 10 21H1 è sempre più vicino. Microsoft ha infatti annunciato che la build 19043.844 è ora disponibile a tutti gli iscritti al canale Beta del programma Windows Insider. Ciò permetterà di ricevere un numero maggiore di feedback e quindi di correggere eventuali bug. Nel frattempo gli utenti comuni verranno “forzati” ad installare Windows 10 20H2.

Windows 10 21H1: debutto a maggio o giugno

Come detto più volte, Windows 10 21H1 non includerà novità di rilievo. Si tratta infatti di un aggiornamento minore con alcune funzionalità specifiche per le aziende. Quando gli iscritti al canale Beta del programma Windows Insider effettueranno un ricerca con Windows Update vedranno questa schermata:

Windows 10 21H1

Il download è quindi facoltativo e deve essere avviato manualmente. Le tre novità principali sono il supporto multicamera per Windows Hello, prestazioni migliorate per Windows Defender Application Guard e un aggiornamento per l’editor dei criteri di gruppo.

L’istallazione di Windows 21H1 verrà “attivata” tramite un pacchetto speciale (come già fatto con Windows 10 20H2), dato che i file sono stati scaricati sul computer con gli update cumulativi di gennaio e febbraio. Microsoft ha inoltre distribuito la patch KB4023057 che esegue una serie di operazioni per facilitare l’installazione dell’aggiornamento.

Windows 10 21H1 dovrebbe essere rilasciato tra maggio e giugno. Nelle prossime settimane Microsoft utilizzerà il machine learning per forzare l’installazione di Windows 10 20H2 sui computer non aggiornati, senza il permesso degli utenti. Verrà tuttavia mostrata una notifica per consentire il riavvio manuale.

L’aggiornamento più corposo sarà Windows 10 21H2, in quanto è previsto un restyling completo dell’interfaccia (Sun Valley). Le prime novità estetiche sono disponibili nella build 21327 per gli iscritti la canale Dev del programma Windows Insider. Microsoft ha adottato il Fluent Design per le icone di sistema e il nuovo font Segoe Fluent Icons.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 03 2021
Link copiato negli appunti