YouTube Music: in arrivo l'integrazione con HomePod

YouTube Music: in arrivo l'integrazione con HomePod

Nel codice dell'app di YouTube Music sono stati individuati riferimenti all'HomePod di Apple, l'integrazione potrebbe arrivare a breve.
YouTube Music: in arrivo l'integrazione con HomePod
Nel codice dell'app di YouTube Music sono stati individuati riferimenti all'HomePod di Apple, l'integrazione potrebbe arrivare a breve.

A quanto pare, prossimamente sarà finalmente possibile usufruire di YouTube Music anche tramite HomePod e HomePod mini di Apple, cosa che, invece, al momento non è fattibile ufficialmente.

YouTube Music su HomePod

A rendere nota la buona nuova è stato un utente su X chiamato @aaronp613, il quale ha individuato una porzione di codice nell’app di YouTube Music con riferimenti alla cosa.

Andando più in dettaglio, nell’app del popolare servizio di streaming musicale di Google è emerso che è inclusa una nuova sezione denominata “Connect With HomePod”, elemento che lascia spazio a ben pochi dubbi, facendo presupporre la futura integrazione.

Da circa un paio d’anni a questa parte, Apple supporta l’integrazione di servizi musicali di terze parti su HomePod e funzionalità simili sono già disponibili con Pandora, iHeartRadio, Deezer e TuneIn Radio.

Da tenere presente che Spotify non ha ancora sfruttato questa opportunità, nonostante la disponibilità della funzione di SiriKit dal 2019 che offre supporto per app audio di terze parti, incluse app per musica, podcast e audiolibri, consentendo agli sviluppatori di integrare Siri nelle loro app per iOS, iPadOS e watchOS, offrendo agli utenti l’opportunità di controllare l’audio con comando vocale.

Tornando a YouTube Music, se sfrutterà SiriKit sarà possibile riprodurre musica da tale servizio direttamente tramite HomePod, andando in tal modo a rendere ancora più invitante il dispositivo per l’utenza.

Con la funzione di riproduzione diretta, gli utenti possono impostare un servizio di terze parti come opzione musicale predefinita e quando su ‌HomePod‌ viene chiesto a Siri di riprodurre contenuti, ‌l’assistente vocale riprodurrà la musica dal servizio scelto.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 set 2023
Link copiato negli appunti