Amazon Echo Dot in offerta: Alexa a soli 19,90 euro

Amazon Echo Dot è in offerta ad appena 19,90 euro, cifra fino ad oggi mai raggiunta dallo speaker intelligente pensato per l'interazione con Alexa.

Un’offerta forse inattesa, soprattutto alla luce del fatto che il Prime Day arriverà nel giro di un paio di settimane: improvvisamente Amazon ha scontato il proprio altoparlante intelligente Echo Dot (terza generazione) di ben il 67%, portandolo da 59,99 euro a soli 19,99 euro. Lo si era già trovato più volte in offerta, ma mai fino ad oggi era giunto ad una cifra tanto vantaggiosa.

Amazon Echo Dot a soli 19,99 euro

Nella settimana in cui il nuovo Echo Show 5 ha visto la luce, nei giorni in cui il Prime Day fa capolino tra i progetti di spesa degli utenti, ecco la sforbiciata forte e improvvisa al prezzo. Difficile capirne il motivo e facile sarebbe ipotizzare il prossimo arrivo di una nuova generazione del device. Ma una certezza c’è: Echo Dot a soli 19,99 euro è in assoluto il modo migliore per entrare in contatto con il mondo di Alexa, immaginando eventualmente anche di disseminare il proprio contesto domestico con vari player per potervi interagire in qualsiasi stanza in cui ci si trovi.

Amazon promette disponibilità immediata e possibilità di ordinare uno qualsiasi dei tre colori con cui il device è in commercio (bianco, grigio o antracite). Echo Dot ha il vantaggio di essere estremamente piccolo e discreto, ma con un audio già potente e del tutto sufficiente per un valido ascolto casalingo. Non raggiunge la qualità dei più generosi Amazon Echo (Non disponibile), né la profondità di suono del superbo Amazon Echo Show (EUR 229,99), ma con un prezzo tanto accessibile diventa ad oggi la soluzione ideale per proporsi come il vero assistente vocale da adottare capillarmente tra le stanze della propria abitazione.

Amazon Echo Dot

Grazie a questa novità il portafoglio di offerta di Alexa viene ad abbassare ulteriormente la soglia di ingresso, offrendo nuove ed ulteriori opportunità all’assistente intelligente per diventare la scelta privilegiata per chi è curioso di iniziare ad interagire “a voce” con il servizio. Se a ciò si aggiunge la possibilità di ascoltare 50 milioni di brani per 4 mesi a soli 0,99 euro, ecco che il quadro si completa e mette nelle mani di Amazon un paniere d’offerta fatto di bassi costi, commistione profonda tra hardware e servizi, grande varietà e forte capacità di fidelizzazione.

E tutto lascia supporre che durante il Prime Day possano arrivare ulteriori novità.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • user_ scrive:
    Non lo vuole nessuno, lo buttassero nel cassonetto della plastica, anzi no, è un rifiuto speciale roba elettronica.
Chiudi i commenti