American Express deposita brevetti e loghi per il metaverso

American Express deposita brevetti e loghi per il metaverso

Ottime notizie dal mondo di American Express che avrebbe depositato brevetti e loghi specifici per entrare direttamente nel metaverso.
Ottime notizie dal mondo di American Express che avrebbe depositato brevetti e loghi specifici per entrare direttamente nel metaverso.

Tutti oggi parlano di metaverso. Il suo significato ormai non serve nemmeno più specificarlo. Entrato nel linguaggio comune, questo mondo virtuale sta diventando ormai di interesse diffuso. Se molti lo pensano come luogo dove potersi divertire e avere una “doppia vita” o meglio “parallela”, altri invece lo vedono come la “gallina dalle uova d’oro”. Quindi per vendere e comprare in questo mondo virtuale serve anche una carta di credito virtuale e American Express, leader nel settore, lo sa molto bene.

Ecco perché il colosso dei pagamenti digitali, diffusa in tutto il mondo, ha deciso di depositare diversi brevetti e loghi specifici, realizzati proprio per il metaverso. Che voglia metterci un piede? Forse tutti e due, ma questa buona notizia ancora una volta restituisce la certezza che le grandi aziende e multinazionali vedono un futuro in questo mondo estraneo alla realtà. Il virtuale, compresi gli NFT, stanno davvero attenzionando i più che pensano a come questo settore potrà crescere.

Tanta adozione quindi, non solo per le criptovalute, ma anche per questo mercato che, per quanto riguarda gli NFT, ha registrato una crescita quasi spaventosa nel 2021. Lo ha rivelato, dati alla mano, il Rapporto annuale sul mercato NFT per l’anno 2021 redatto da NonFungible, società di informazioni per asset digitali e settore crittografico. Nel lungo elenco di coloro che ne hanno compreso il vero potenziale si è anche accodata American Express.

Questa notizia fortemente bullish dimostra quanto il mondo delle criptovalute sia in costante crescita. Entra anche tu in questo mercato. Apri un conto su Bitpanda e inizia ad acquistare asset digitali diversificando i tuoi guadagni.

American Express: depositate domande di brevetto per il metaverso

American Express ha stabilito una nuova meta nei suoi piani business ed è il metaverso. Il gigante dei pagamenti internazionali, che esiste dalla fine del 19° secolo negli Stati Uniti d’America, settimana scorsa ha depositato una serie di domande di brevetto presso l’Ufficio Brevetti e Marchi degli Stati Uniti.

Una serie di servizi, loghi e marchi che la multinazionale potrebbe utilizzare in futuro per un prossimo ingresso nel metaverso. Un’informazione, questa, che ha fatto drizzare le orecchie a tutti gli addetti ai lavori. Anche perché quando si muovono colossi di questo calibro ci si può aspettare di tutto. Ed è proprio questo che emerge dalla lista di quanto depositato da American Express che proteggerà il marchio in merito alle seguenti attività:

  1. pagamento online (tempo libero e altro);
  2. prenotazione e pagamento di servizi viaggio (concierge, biglietti e altro di stretta pertinenza);
  3. creazione di un wallet per asset digitali (criptovalute e NFT);
  4. cambio valuta virtuale;
  5. trading in token.

Marchi, loghi e servizi

Ecco i marchi che American Express, stando a quanto rivelato da Mike Kondoudis, sono stati depositati presso l’Ufficio Brevetti e Marchi degli Stati Uniti:

  • AMERICAN EXPRESS (marchio);
  • AMEX (marchio);
  • CENTURION (logo);
  • SHOP SMALL (servizio piccole imprese);
  • MEMBERSHIP REWARDS (punti fedeltà).

Scegli anche tu di cavalcare questo successo. Apri un conto personale per iniziare a investire in criptovalute. Puoi farlo grazie a Bitpanda, uno degli exchange crypto più famosi che offre anche una carta di debito con la quale potrai utilizzare i tuoi asset digitali nel mondo reale.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 18 mar 2022
Link copiato negli appunti