Apple mostra i muscoli dello smaltimento computer

A rafforzare i più recenti interventi pubblici di Steve Jobs arriva una iniziativa rivolta alle scuole americane, che potranno rivolgersi alla Mela per smaltire computer e dispositivi obsoleti

Cupertino – Apple ci tiene alla propria immagine di azienda pulita e lo dimostra anche in queste ore con il varo di un nuovo programma di smaltimento e riciclaggio dei materiali informatici, dai monitor ai computer veri e propri, rivolto alle scuole americane.

La Mela, sulle cui politiche ambientali è intervenuto di recente il CEO Steve Jobs in risposta alle critiche di Greenpeace , si offre alle scuole e alle università americane come referente per un’operazione di smaltimento gratuito .

Raccontano le cronache che gli istituti interessati dovranno richiedere di partecipare al programma entro fine giugno e potranno consegnare ad Apple i computer, i monitor e gli altri dispositivi alla condizione che siano impacchettati come previsto dalla legge e pronti per il recupero da parte della Mela.

I requisiti per partecipare al programma prevedono lo smaltimento minimo di almeno 25 computer e l’assenza di contaminazione dei materiali da parte di sostanze che non hanno a che vedere con i materiali di costruzione o con l’uso dei computer in un ambiente scolastico. Un dettaglio essenziale, in quanto Apple non intende recuperare rifiuti pericolosi né occuparsi di separare batterie, gruppi di continuità o monitor CRT che non siano integri.

Visto anche il rumore che solleva il traffico internazionale di rifiuti occidentali , Apple ha specificato che “i materiali raccolti saranno smaltiti all’interno del territorio americano e alle scuole saranno consegnati certificati di distruzione e avvenuto riciclaggio dei componenti informatici e delle materie prime”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ilmusico scrive:
    Bravi!!
    Mi chiedo se, nel nostro Paese, vi sia un uguale numero di giornalisti , capaci di fare la stessa cosa che han fatto i loro colleghi Russi , ai quali faccio i miei complimenti . Perché, a mio avviso, la stampa italiana, non è così tanto libera , come si vuol far credere...
  • Anonimo scrive:
    Come in Egitto?
    Basta andare piu` vicino... che so... in Italia!
  • markoer scrive:
    Sì ma...
    ...peccato che questa notizia sia totalmente off topic e non c'entri nulla con l'informatica... se voglio avere notizie su cosa fa Putin l'ultimo posto in cui le cerco è Punto Informatico...Bah!
    • markoer scrive:
      Re: Sì ma...
      ...e la cosa divertente è che hanno votato come "off topic" il mio commento.LOL! :-D
      • sandcreek scrive:
        Re: Sì ma...
        - Scritto da: markoer
        ...e la cosa divertente è che hanno votato come
        "off topic" il mio
        commento.

        LOL! :-Dcomprensibile, visto che vieni su pi a dire che non deve parlare di libera informazione in rete, che è come dire ad un cavallo che non deve andare al galoppo
        • markoer scrive:
          Re: Sì ma...
          - Scritto da: sandcreek

          - Scritto da: markoer

          ...e la cosa divertente è che hanno votato come

          "off topic" il mio

          commento.



          LOL! :-D

          comprensibile, visto che vieni su pi a dire che
          non deve parlare di libera informazione in rete,
          che è come dire ad un cavallo che non deve andare
          al galoppoIn rete? lolE poi P.I. sta alla libera informazione come mio nonno sta ad Einstein
  • Anonimo scrive:
    Kasparov...
    Vale la pena spendere due parole su quest'uomo, perchè aldilà di tutto è stato un grande personaggio.Vale la pena ricordare che si mise con lo stesso impeto contro il regime sovietico, all'epoca del suo ennesimo duello contro Karpov: si presentò al match con la bandierina del tricolore delle repubbliche indipendenti, piuttosto che con quella dell'URSS.E' un libertario vero, che crede in quello che fa. Peccato sia una persona così arrogante a livello personale.
    • Anonimo scrive:
      Re: Kasparov...
      - Scritto da:
      Vale la pena spendere due parole su quest'uomo,
      perchè aldilà di tutto è stato un grande
      personaggio.

      Vale la pena ricordare che si mise con lo stesso
      impeto contro il regime sovietico, all'epoca del
      suo ennesimo duello contro Karpov: si presentò al
      match con la bandierina del tricolore delle
      repubbliche indipendenti, piuttosto che con
      quella
      dell'URSS.

      E' un libertario vero, che crede in quello che
      fa. Peccato sia una persona così arrogante a
      livello
      personale.l'hai conosciuto?
      • Anonimo scrive:
        Re: Kasparov...
        - Scritto da:

        E' un libertario vero, che crede in quello che

        fa. Peccato sia una persona così arrogante a

        livello

        personale.

        l'hai conosciuto?No, ho solo assistito da spettatore ad una sua simultanea.Però per capirci Kasparov è anche quello che, quando ad un prestigioso torneo furono invitati anche scacchisti di paesi meno preparati, tipo Grecia, Italia, etc, disse che era stato inutile invitarli, e li definì "turisti".Un pò come se il Brasile o l'Italia definissero turisti gli Emirati Arabi al mondiale di calcio. Cinicamente può anche essere vero, ma un campione del mondo certe frasi se le potrebbe risparmiare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Kasparov...
      Crede molto di più ai soldi che gli danno per organizzare tutte queste cose contro Putin :PE prova un po a immaginare chi gli da i soldi ?... e si, sono dollari americani.
      • Anonimo scrive:
        Re: Kasparov...
        - Scritto da:
        Crede molto di più ai soldi che gli danno per
        organizzare tutte queste cose contro Putin
        :P
        E prova un po a immaginare chi gli da i soldi ?
        ... e si, sono dollari americani.Non credo che Kasparov abbia così bisogno di soldi... mi piace pensare che ci creda davvero.In fondo sta rischiando la galera, e lì in Russia non sono affatto teneri con i dissidenti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Kasparov...
          Kasparov e Limonov sono pagati dagli americani e lo sanno anche i bambini, informatevi ....Lo ha perfino confermato in un intervista al Guardian il mafioso russo-ebraico Boris Berezewsky.Kasparov poi non e' neppure russo, ha il passaporto israelita e azerbaijano.Kasparov manco si chiama Kasparov ma Gerry Weinstein ed e' un ebreo dell'Azerbaijan.Bobby Fisher ha piu' volte accusato Kasparov di aver comprato e truccato un sacco di match.In caso non lo sappiate e' alleato a gente come Limonov che guida il partito dei "nazi-comunisti" ... (una sorte di partito nazista col la falce e martello al posto della swastika... vedere per ridere !!)ecco qui il vostro "libertario"...
          • Anonimo scrive:
            Re: Kasparov...
            - Scritto da:
            Kasparov manco si chiama Kasparov ma Gerry
            Weinstein ed e' un ebreo
            dell'Azerbaijan.Il tuo post e' molto piu' utile per capire COSA sei tu rispetto a CHI e' Kasparov
          • markoer scrive:
            Re: Kasparov...
            - Scritto da: [...]
            Il tuo post e' molto piu' utile per capire COSA
            sei tu rispetto a CHI e' Kasparov...o è utile in entrambi i sensi... beh in fondo non ha detto nulla di falso o sbagliato, quindi...Cordiali saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Kasparov...


            Kasparov manco si chiama Kasparov ma Gerry

            Weinstein ed e' un ebreo

            dell'Azerbaijan.

            Il tuo post e' molto piu' utile per capire COSA
            sei tu rispetto a CHI e'
            Kasparovecco, qualcuno ci ricorda giustamente che tutti gli ebrei, indifferentemente da cosa facciano, siano da lodare e rilodare.scusate se mi risegno sul taccuino delle cose da non scordare mai:- ebrei = buoni- arabi = terroristi- mafiosi ebrei = buoni- palestinesi = terroristi- golpisti ebrei = buoni- putin = terrorista
          • Anonimo scrive:
            Re: Kasparov...
            - Scritto da:
            Kasparov e Limonov sono pagati dagli americani e
            lo sanno anche i bambini, informatevi
            ....

            Lo ha perfino confermato in un intervista al
            Guardian il mafioso russo-ebraico Boris
            Berezewsky.

            Kasparov poi non e' neppure russo, ha il
            passaporto israelita e
            azerbaijano.

            Kasparov manco si chiama Kasparov ma Gerry
            Weinstein ed e' un ebreo
            dell'Azerbaijan.

            Bobby Fisher ha piu' volte accusato Kasparov di
            aver comprato e truccato un sacco di
            match.

            In caso non lo sappiate e' alleato a gente come
            Limonov che guida il partito dei "nazi-comunisti"
            ...


            (una sorte di partito nazista col la falce e
            martello al posto della swastika... vedere per
            ridere
            !!)

            ecco qui il vostro "libertario"...Ciao Detrattorsky, zerbino di Putin :@
          • Anonimo scrive:
            Re: Kasparov...
            - Scritto da:
            Bobby Fisher ha piu' volte accusato Kasparov di
            aver comprato e truccato un sacco di
            match.Ah Bobby Fisher, uno più fuori di testa non lo potevi portare come testimone.
          • Anonimo scrive:
            Re: Kasparov...
            - Scritto da:
            Kasparov e Limonov sono pagati dagli americani e
            lo sanno anche i bambini, informatevi
            ....informaci tu, visto che sai molte cose.dacci qualche link
            Lo ha perfino confermato in un intervista al
            Guardian il mafioso russo-ebraico Boris
            Berezewsky.fonte attendibile wow
            Kasparov poi non e' neppure russo, ha il
            passaporto israelita e
            azerbaijano.
            Kasparov manco si chiama Kasparov ma Gerry
            Weinstein ed e' un ebreo
            dell'Azerbaijan.Si chiama Garry, non come Gerry Scotti

            Bobby Fisher ha piu' volte accusato Kasparov
            di aver comprato e truccato un sacco di
            match.Chi, Robert James FISCHER, il paranoico?

            In caso non lo sappiate e' alleato a gente come
            Limonov che guida il partito dei "nazi-comunisti"
            (una sorte di partito nazista col la falce e
            martello al posto della swastika... vedere per
            ridere
            !!)

            ecco qui il vostro "libertario"...grazie di averci edotto
          • Attila Xihar scrive:
            Re: Kasparov...
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Kasparov e Limonov sono pagati dagli americani e

            lo sanno anche i bambini, informatevi

            ....
            informaci tu, visto che sai molte cose.
            dacci qualche linkNon sono lo stesso, ma... ecco qui:http://www.effedieffe.com/rx.php?id=1945%20&chiave=kasparov
          • Anonimo scrive:
            Re: Kasparov...
            - Scritto da: Attila Xihar

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Kasparov e Limonov sono pagati dagli
            americani
            e


            lo sanno anche i bambini, informatevi


            ....

            informaci tu, visto che sai molte cose.

            dacci qualche link

            Non sono lo stesso, ma... ecco qui:
            http://www.effedieffe.com/rx.php?id=1945%20&chiaveBum! Proprio una fonte ineccepibile il nazicattotalebano blondet @^
          • Attila Xihar scrive:
            Re: Kasparov...

            http://www.effedieffe.com/rx.php?id=1945%20&chiave

            Bum! Proprio una fonte ineccepibile il
            nazicattotalebano blondet
            @^Perche' lei crede ancora che l'11 settembre l'abbiano portato a termine quattro straccivendoli armati di taglierino, vero? O)
          • Anonimo scrive:
            Re: Kasparov...
            - Scritto da: Attila Xihar


            http://www.effedieffe.com/rx.php?id=1945%20&chiave



            Bum! Proprio una fonte ineccepibile il

            nazicattotalebano blondet

            @^

            Perche' lei crede ancora che l'11 settembre
            l'abbiano portato a termine quattro
            straccivendoli armati di taglierino,
            vero?
            O)sono stati gli alieni, li ho visti nei filmati di Moore
          • Attila Xihar scrive:
            Re: Kasparov...


            Perche' lei crede ancora che l'11 settembre

            l'abbiano portato a termine quattro

            straccivendoli armati di taglierino,

            vero?

            O)

            sono stati gli alieni, li ho visti nei filmati di MooreGli statunitensi sono storicamente famosi per aver fabbricato incidenti da usare come pretesto per iniziare guerre.http://it.wikipedia.org/wiki/Guerra_ispano-americanahttp://it.wikipedia.org/wiki/Incidente_del_Golfo_del_TonchinoQuando saltera' fuori la verita', gente della sua risma rispondera' che comunque il fine ("guerra al terrorismo") giustificava i mezzi (3000 morti fra gli stessi statunitensi).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 maggio 2007 15.44-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: Kasparov...

          Non credo che Kasparov abbia così bisogno di
          soldi... mi piace pensare che ci creda
          davvero.

          In fondo sta rischiando la galera, e lì in Russia
          non sono affatto teneri con i
          dissidenti.kasparov rischia la galera perché ha creato varie società ora in bancarotta. deve mucchi di milioni alla mafia russo-ebraica. quindi adesso, forte della sua conoscibilità, tenta la carta della politica, mandato avanti da quelli a cui deve dei soldi, gli stessi che prima di putin avevano depredato la russia.putin non è un santo, il governo russo non è democratico, ma ai russi interessa più vivere decentemente che morire di stenti in una "democrazia" guidata da mafiosi in combutta con le multinazionali americane.
      • Anonimo scrive:
        Re: Kasparov...
        - Scritto da:
        Crede molto di più ai soldi che gli danno per
        organizzare tutte queste cose contro Putin
        :P
        E prova un po a immaginare chi gli da i soldi ?
        ... e si, sono dollari americani.Certo, i problemi in Russia sono colpa di Bush, come i terremoti e l'assenza di vita su Urano
      • Anonimo scrive:
        Re: Kasparov...
        - Scritto da:
        Crede molto di più ai soldi che gli danno per
        organizzare tutte queste cose contro Putin
        :P
        E prova un po a immaginare chi gli da i soldi ?
        ... e si, sono dollari americani.Insomma come il meraviglioso e progressista PCI-Pds alimentato a forza di rubli
        • markoer scrive:
          Re: Kasparov...
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Crede molto di più ai soldi che gli danno per

          organizzare tutte queste cose contro Putin

          :P

          E prova un po a immaginare chi gli da i soldi ?

          ... e si, sono dollari americani.

          Insomma come il meraviglioso e progressista
          PCI-Pds alimentato a forza di rubliQuesta poi non si è capito che centri.Come se tra l'altro, fosse stato un crimine per un partito comunista prendere soldi dai comunisti... in fondo cosa hanno fatto di così peggio la DC e il PSI e tutti gli altri...Ancora non l'avete capito che l'Italia era (è) solo un avamposto militare dell'impero? o pensate che a qualcuno dei potenti abbia mai interessato sinceramente dell'Italia?
Chiudi i commenti