Binance punta alle Filippine: vuole la licenza VASP di Crypto Exchange

Binance punta alle Filippine: vuole la licenza VASP di Crypto Exchange

Changpeng Zhao, CEO di Binance, ha annunciato che l'exchange è al lavoro per ottenere la licenza VASP per operare facilmente nelle Filippine.
Changpeng Zhao, CEO di Binance, ha annunciato che l'exchange è al lavoro per ottenere la licenza VASP per operare facilmente nelle Filippine.

Binance alla conquista del mondo continua con nuove avventure avvincenti. Infatti, il suo CEO, Changpeng CZ Zhao, ha fatto sapere, durante una conferenza stampa a Manila, che l’azienda è al lavoro per ottenere la licenza VASP nelle Filippine.

Un altro importante impegno che permetterebbe a Binance di offrire opzioni in criptovalute con più facilità. L’obiettivo è quindi quello di ottenere la licenza fondamentale dal regolatore del settore finanziario delle Filippine.

In più, CZ ha annunciato anche che l’exchange sta cercando di ottenere una licenza di emittente di moneta elettronica dalla Banca Centrale Filippina, il Banko Sentral ng Pilipinas. Grazie a questa Binance potrà così emettere monete elettroniche.

Infatti, proprio Changpeng CZ Zhao, in merito a quelli che sono gli sforzi da profondere in territorio filippino ha dichiarato:

Ci sono almeno due licenze che ci interessano. Esiste una licenza VASP (Virtual Asset Service Provider). C’è una licenza EMI, che è più per i servizi tradizionali.

Un ottimo risultato, qualora dovesse realizzarsi. Binance è il primo exchange al mondo per volume di transazioni. La sua continua corsa a migliorarsi fa di questo scambio un’ottima scelta per chi vuole investire in criptovalute, NFT e Token Non Fungibili. Apri un conto gratuito e inizia ad approfittare delle funzioni disponibili sulla sua piattaforma.

Binance investe sulle Filippine

Changpeng CZ Zhao ha affermato che Binance ha un piano che mira a investire sulle Filippine. Il fine ultimo è quello di stringere partnership con il mercato finanziario tradizionale del territorio per offrire opzioni crittografiche e asset digitali. Ecco cosa ha dichiarato:

Siamo interessati a investire nei tradizionali centri di servizi finanziari, inclusi i fornitori di servizi di pagamento, le banche e vogliamo aiutare a portare queste aziende nel mondo blockchain.

Binance non è nuova a questi annunci. Tuttavia, la sua crescita deve anche fare i conti con gli ostacoli che trova sul percorso. Un annuncio di questo tipo non significa automaticamente che otterrà la licenza VASP nelle Filippine e né tanto meno che la licenza di emittente di moneta elettronica.

Nondimeno, se tutto troverà la quadra giusta, l’exchange potrà raggiungere i suoi obiettivi. Altri bastoni tra le ruote gli sono arrivati dall’ultimo articolo di Reuters che ha obbligato Binance a rispondere alle accuse di riciclaggio di denaro.

Aprire un conto sull’exchange Binance è facile, veloce, sicuro e gratuito. Registra il tuo nuovo account e, una volta verificata la tua identità, potrai accedere a tantissime opzioni tra cui anche lo staking di criptovalute.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: BitPinas
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 giu 2022
Link copiato negli appunti