Binance ottiene una licenza dalla Banca Centrale del Bahrain

Binance ottiene una licenza dalla Banca Centrale del Bahrain

Binance ha ottenuto dalla Banca Centrale del Bahrain la licenza come provider di servizi crittografici regolamentati da offrire ai cittadini.
Binance ha ottenuto dalla Banca Centrale del Bahrain la licenza come provider di servizi crittografici regolamentati da offrire ai cittadini.

Ancora una volta Binance è protagonista di un nuovo traguardo nel mondo crypto. Il famoso exchange guidato da Chanpeng Zhao, soprannominato anche CZ, ha ottenuto dalla Banca Centrale del Bahrain una licenza come provider di servizi crittografici da offrire ai cittadini.

Si tratta di un importante passo avanti per Binance che entra così nel primo Paese del Medio Oriente. Questa licenza permette all’exchange di fornire servizi di criptovalute pienamente regolamentati. Questa licenza è stata rilasciata tramite il Consiglio di Cooperazione per gli Stati Arabi del Golfo. L’annuncio è arrivato il 14 marzo 2022, quando CZ ha twittato la notizia:

Binance ha ottenuto dalla Banca centrale del Bahrain la prima licenza per un fornitore globale di criptovalute nel Consiglio di cooperazione per gli Stati Arabi del Golfo (GCC).

Una notizia fortemente bullish che ha posto al centro dell’attenzione proprio questo importante exchange che sta contribuendo all’adozione crittografica nel mondo. Il valore di questa novità è la costante acquisizione delle criptovalute in diversi Paesi, fra cui proprio il Bahrain. Puoi decidere oggi stesso di cavalcare questo successo aprendo un conto su Binance e iniziando a investire in tantissimi asset digitali disponibili sulla piattaforma.

Binance dalla prima approvazione riceve ora la licenza a operare

A dicembre 2021 Binance aveva ricevuto dal Bahrain l’approvazione a operare sul territorio attraverso il suo exchange. Questo nullaosta permise alla società di offrire servizi crittografici, piani di accumulo, forme di investimento e di trading e gestione del portafoglio di criptovalute in questa piccola economia del Medio Oriente. La notizia è che il Paese ha deciso di concedere licenza piena per operare in modo regolamentato.

Ciò dimostra che la Banca Centrale del Bahrain sta operando in linea con le principali tendenze globali legate proprio al mondo dell criptovalute. Queste consentono, secondo HE Rasheed Al Maraj, governatore della Banca, tanta innovazione e le migliori pratiche.

Questo, per Binance, rappresenta un altro tassello di espansione in ogni regione del mondo per operare legalmente attraverso licenze ufficiali che rispettino le normative dei relativi Paesi. Una notizia che sta facendo girare la testa a tutti gli appassionati di criptovalute e, soprattutto, ai cittadini del Bahrain che potranno sfruttare i servizi di questo exchange in totale sicurezza e tranquillità.

In Italia Binance è già disponibile. Puoi aprire un conto personale oggi stesso in maniera semplice, veloce e gratuita. Troverai tantissime soluzioni di investimento, trading, guadagno e gestione del tuo portafoglio crittografico.

*Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 15 mar 2022
Link copiato negli appunti