Binance US ha ricevuto la licenza crittografica in Porto Rico

Binance US ha ricevuto la licenza crittografica in Porto Rico

Binance US, l'exchange crypto di proprietà di Binance, ha appena ricevuto la licenza crittografica per poter operare in Porto Rico.
Binance US, l'exchange crypto di proprietà di Binance, ha appena ricevuto la licenza crittografica per poter operare in Porto Rico.

Martedì 19 aprile 2022, Binance US, exchange americano partner di Binance, ha annunciato di aver ricevuto la licenza crittografica per operare in Porto Rico. Grazie a questo documento, tutti gli utenti residenti in questa isola caraibica potranno accedere agli stessi servizi disponibili per i cittadini degli Stati Uniti d’America. Si tratta quindi di un ottimo vantaggio per coloro che vogliono fare trading crypto.

La notizia è importante non solo per i clienti, ma anche per l’exchange stesso. Puerto Rico è un mercato interessante per il settore crittografico. Perciò, ricevere una licenza che permette la libertà di azione in questo territorio è un ulteriore successo per la società che sta cercando di espandersi in tutto il mondo. Ecco cosa ha dichiarato in merito Brian Shroder, CEO di Binance US:

Dopo la chiusura del nostro seed round, siamo entusiasti di sfruttare il nostro slancio con la ricezione di questa licenza e siamo grati per la fiducia del Puerto Rico [Ufficio del] Commissario per le Istituzioni Finanziarie. Porto Rico, in particolare, è un mercato importante per la crescita delle criptovalute e non vediamo l’ora di continuare a offrire ai suoi residenti un accesso sicuro, affidabile e a basso costo a una solida selezione di token.

Un ottimo risultato per Binance che continua a crescere nel mondo crittografico. Puoi aprire un conto direttamente sul suo exchange e iniziare fin da subito a investire in criptovalute. Questo exchange offre tantissimi servizi, oltre a una sezione completamente dedicata ai Token Non Fungibili.

Binance US cresce in acquisizioni

Questa licenza si accoda a una serie di altri accrediti che il noto exchange americano, Binance US, ha ottenuto durante il 2022. Stiamo parlando di Connecticut, West Virginia e Wyoming, ora liberamente praticabili da gennaio 2022.

Tuttavia, è bene precisarlo, non tutti gli Stati richiedono una licenza affinché gli exchange di criptovalute possano operare legalmente. Tra l’altro, proprio all’inizio del mese di marzo 2022 la società aveva dichiarato che lo scambio aveva ricevuto licenza per la Louisiana, contando così 45 Stati attivi in America. Ecco come aveva annunciato questa novità Sidney Majalya, chief risk officer di Binance US:

Ogni stato, inclusa la Louisiana, ha una serie unica di requisiti e stiamo lavorando per garantire che alla fine saremo in grado di operare in tutti i 50 stati. Siamo entusiasti di offrire i nostri servizi in Louisiana e, come altri stati, non vediamo l’ora di lavorare con i funzionari statali per dimostrare la nostra mentalità incentrata sulla conformità.

Puoi decidere anche tu di investire in criptovalute attraverso la piattaforma di Binance. Questo exchange crypto è disponibile in Italia, basta solamente aprire un conto gratuito e iniziare ad acquistare, detenere e vendere asset digitali tra quelli disponibili.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 apr 2022
Link copiato negli appunti