BlackBerry e il salvagente canadese

La finanziaria Fairfax Financial Holdings mette sul piatto 4,7 miliardi di dollari per rilevare la connazionale, a 9 dollari ad azione. Nel 2008, le quote di RIM valevano quasi 150 dollari

Roma – L’alternativa strategica sembra essere stata imboccata, presso il quartier generale di Waterloo: BlackBerry ha ricevuto una offerta di acquisizione da parte di un consorzio guidato dalla finanziaria canadese Fairfax Financial Holdings Limited. L’azienda diventerà privata e verrà ritirata dai listini della Borsa, l’acquisizione delle quote varrà una cifra che si aggira intorno ai 4,7 miliardi di dollari.

Era agosto quando l’azienda canadese, poco dopo aver concluso l’ acquisto di un jet privato , formalizzava il proprio intento di cambiare assetto. Le speculazioni che da tempo si affollavano fra gli analisti, chiamando in causa colossi del calibro di Lenovo o Huawei, possibilmente interessati a rilevare il patrimonio tecnico e tecnologico di BlackBerry, erano state puntualmente smentite: le indiscrezioni sembrano però aver individuato i termini temporali dell’affare, collocato nel mese di novembre. BlackBerry, lo ha reso noto nelle scorse ore con un comunicato ufficiale , ha infatti firmato una lettera di intenti con Fairfax, il cui CEO Prem Watsa si era dimesso dalla board di BlackBerry proprio nel mese di agosto: il periodo di due diligence , durante il quale BlackBerry valuterà ulteriori proposte e Fairfax soppeserà gli asset di Waterloo e formalizzerà la proposta di acquisizione, terminerà il 4 novembre .

La transazione con Fairfax, già azionista del 10 per cento di BlackBerry, è stata stimata per un valore di circa 4,7 miliardi di dollari , e gli azionisti riceveranno 9 dollari in contanti per ogni azione detenuta. Un valore solo di poco superiore a quello a cui venivano scambiate le quote di BlackBerry sul listino NASDAQ nella giornata di venerdì, giornata di annunci di ristrutturazione con la conferma del licenziamento di 4500 dipendenti e le anticipazioni di una trimestrale in perdita per quasi un miliardo di dollari. Un valore inferiore a quello pagato da Faifax per il proprio gruzzolo di azioni BlackBerry (una media di 17 dollari a titolo), e decisamente inferiore a quello che l’azienda canadese vantava a metà del 2008 , quando il titolo veniva scambiato sul NASDAQ a quota 148 dollari.

BlackBerry

L’accordo, avvertono le parti, è lungi dall’essere concluso. Nel periodo di due diligence BlackBerry solleciterà e valuterà eventuali altre offerte (che se dovessero andare in porto obbligheranno l’azienda a pagare 30 centesimi ad azione a Fairfax), mentre Fairfax, probabilmente supportata dai fondi Merryll Lynch e BMO Capital Markets, analizzerà lo stato dell’azienda, e stipulerà accordi con potenziali partner che la accompagnino nell’acquisizione, probabilmente canadesi interessati ad investire nel marchio locale.

Il futuro di BlackBerry? Secondo il CEO di Fairfax Prem Watsa, definito da più parti lo Warren Buffett canadese per la lungimiranza nel cavalcare situazioni non promettenti, il nuovo potenziale assetto consentirà di “proseguire la messa in atto di una strategia a lungo termine come azienda privata, con l’attenzione focalizzata nella fornitura di soluzioni per l’azienda sicure e di livello superiore”. Si tratterebbe di “uno stimolante nuovo capitolo per BlackBerry, i suoi utenti, i carrier e i dipendenti”. Nessuno smembramento di asset e brevetti, dunque, ma piuttosto un cambio di pelle . Gli analisti non sono ottimisti: c’è chi sostiene che la pur meno burrascosa via privata non aiuterà BlackBerry a risollevarsi, drasticamente in ritardo e priva di una vera e propria strategia per restituire lustro al proprio marchio, c’è chi stimava , poco prima che Fairfax si facesse avanti, un valore reale di 7 dollari a titolo, 5 dollari per la divisione servizi, un dollaro per i brevetti, e la restante fetta della torta per il sistema operativo. Il futuro, che prevede un ridimensionamento della linea di prodotti da 6 a 4, equamente divisi tra prodotti di fascia alta e prodotti entry-level , non sembra lasciare spazio a luminose aspettative.

Di indicativo, per ora, ci sono i numeri. Il valore del brand è crollato tra il 2010 e il 2012; IDC stima che BlackBerry abbia fatto segnare il 2,9 per cento sul totale delle vendite di dispositivi nel secondo trimestre del 2013, periodo in cui l’azienda ha venduto 3,7 milioni di smartphone; calcoli impietosi sottolineano come Apple, con i 9 milioni di nuovi iPhone venduti, abbia incassato in un solo weekend più della cifra a cui BlackBerry si concederà a Fairfax.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • romka scrive:
    Surface 2
    Ottimo prodotto che ha una serie di vantaggi significativi rispetto agli altri tablet attualmente disponibili:Office preinstallato, porta USB 3.0 attiva e con la cover tastiera si ha a disposizione un mini pc leggero.
  • Gianfranco scrive:
    Solo una parola: unaXXXXXta
    Ma lo avete mai provato? No. Reattivo, veloce e soprattutto sviluppare per l'interfaccia metro è eccitante. Poi quando nel 2014 ci sarà la fusione tra win e rt per noi sviluppatore sarà molto più semplice creare le app per wp e win8 utilizzando le stesse api. Prima o poi sfonda. E' solo il prezzo che rallenta la sua diffusione. Rosicate cari, rosicate...
    • paolo sacchi scrive:
      Re: Solo una parola: unaXXXXXta
      - Scritto da: Gianfranco
      E' solo il
      prezzo che rallenta la sua diffusionese questo ti sembra poco....
    • 1987jonny scrive:
      Re: Solo una parola: unaXXXXXta
      Ho un surface RT e non lo trovo cosi brillante.. Tutto sommato è un buon tablet, sopprattutto ora che hanno ridimensionato i prezzi, il problema resta il marketing, la gente fatica a capire cosa diavolo sia..
  • Carlo scrive:
    BASTA CON GLI SCHERMI LUCIDI!
    E che diamine, ma è mai possibile che se compro un tablet non posso andarci nel parco senza che si trasformi in uno specchio?fate i tablet opachi e regalatemi uno specchio, o almeno omaggiatemi di una pellicola opaca OOTB!
  • mario scrive:
    quello che vorrebbe Microsoft:
    nei loro sogni:un tablet touch con windows RT di 9 pollici che quando colleghi la tastiera e mouse diventa un desktop da 15 pollici con windows 8.Inutile dire che tutti i programmi win 8 diventano a interfaccia touch appena togli la tastiera.Prima o poi ce la fa . . ..vedrete
    • iRoby scrive:
      Re: quello che vorrebbe Microsoft:
      E che sia comodo per LAVORARE non dimentichiamolo mai. Che i sostenitori della fetenzia M$ sono dei gran lavoratori, e usano i suoi prodotti solo per quello...
      • rito vudu congolese scrive:
        Re: quello che vorrebbe Microsoft:
        - Scritto da: iRoby
        E che sia comodo per LAVORARE non dimentichiamolo
        mai. Che i sostenitori della fetenzia M$ sono dei
        gran lavoratori, e usano i suoi prodotti solo per
        quello...ah vedo che non sono l'unico ad averlo notato. Quegli stakanovisti dei fanboi ms :D
        • krane scrive:
          Re: quello che vorrebbe Microsoft:
          - Scritto da: rito vudu congolese
          - Scritto da: iRoby

          E che sia comodo per LAVORARE non

          dimentichiamolo mai. Che i sostenitori

          della fetenzia M$ sono dei gran

          lavoratori, e usano i suoi prodotti

          solo per quello...
          ah vedo che non sono l'unico ad averlo notato.
          Quegli stakanovisti dei fanboi ms
          :DQuelli che quando gli fai vedere che su linux ci sono programmi equivalenti a quelli che gli servono per il lavoro ti dicono: ma non ci girano i giochi !
          • Darth Vader scrive:
            Re: quello che vorrebbe Microsoft:
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: rito vudu congolese

            - Scritto da: iRoby


            E che sia comodo per LAVORARE non


            dimentichiamolo mai. Che i sostenitori


            della fetenzia M$ sono dei gran


            lavoratori, e usano i suoi prodotti


            solo per quello...


            ah vedo che non sono l'unico ad averlo
            notato.

            Quegli stakanovisti dei fanboi ms

            :D

            Quelli che quando gli fai vedere che su linux ci
            sono programmi equivalenti a quelli che gli
            servono per il lavoro ti dicono: ma non ci girano
            i giochi
            !Equivalenti != gli stessi
          • Sg@bbio scrive:
            Re: quello che vorrebbe Microsoft:
            rosik
          • krane scrive:
            Re: quello che vorrebbe Microsoft:
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: rito vudu congolese


            - Scritto da: iRoby



            E che sia comodo per LAVORARE non



            dimentichiamolo mai. Che i
            sostenitori




            della fetenzia M$ sono dei gran



            lavoratori, e usano i suoi
            prodotti




            solo per quello...




            ah vedo che non sono l'unico ad averlo

            notato.


            Quegli stakanovisti dei fanboi ms


            :D



            Quelli che quando gli fai vedere che su
            linux
            ci

            sono programmi equivalenti a quelli che gli

            servono per il lavoro ti dicono: ma non ci
            girano

            i giochi

            !

            Equivalenti != gli stessiEquivalenti = ottieni gli stessi risultati.Che tu sei uno di quelli che se cambiano il tema di windows va in panico ?
          • iRoby scrive:
            Re: quello che vorrebbe Microsoft:
            Guarda a me basta che Microsoft si togliesse per sempre dalle palle e ci fosse reale possibilità di scelta.Perché di Windows ne abbiamo piene le scatole.Ora con le pendrive da 64GB iniziano i XXXXXX sul file system. I device che li leggono (TV, autoradio, ecc.) supportano solo FAT. Per superare i 4GB per i file, quindi non riesci a metterci una ISO di un DVD, devi formattarle in NTFS.exFAT che risolve questi problemi la Microsoft chiede royalties che stanno fuori dal mondo, e nessun produttore le vuole comprare, per cui rimarrà relegato a Windows, ed un drive fuse per Linux fatto con reverse engineering.
          • nativo scrive:
            Re: quello che vorrebbe Microsoft:
            - Scritto da: iRoby
            exFAT che risolve questi problemi la Microsoft
            chiede royalties che stanno fuori dal mondo, e
            nessun produttore le vuole comprare, per cui
            rimarrà relegato a Windows, ed un drive fuse per
            Linux fatto con reverse
            engineering.c'è anche un driver nativo GPL fatto da samsung ma dubito che entrerà mai nel kernel ufficiale
          • Skywalkersenior scrive:
            Re: quello che vorrebbe Microsoft:
            - Scritto da: iRoby
            Guarda a me basta che Microsoft si togliesse per
            sempre dalle palle e ci fosse reale possibilità
            di
            scelta.
            Strano, non mi risulta che Microsoft punti la pistola alla tempia per obbligarti a comprare i suoi prodotti.Le alternative esistono e puoi tranquillamente usarle senza essere accusato di terrorismo.Quindi usale e non rompere le scatole a chi vuole (o deve) usare Windows & Company.
          • iRoby scrive:
            Re: quello che vorrebbe Microsoft:
            Non è vero o ci siamo mica scordati il caso TomTom?http://arstechnica.com/information-technology/2009/02/microsoft-sues-tomtom-over-fat-patents-in-linux-based-device/Microsoft non ti obbliga, ma anche ripudia e impedisce la diffusione di altri standard non integrandoli in Windows.Quando i produttori si trovano costretti ad usare i file system FAT magari con kernel Linux, come TomTom, Microsoft ha tentato di portarli in tribunale.La proposta di adottare file system liberi ai produttori di device è stata sempre fatta e questi si sono dichiarati favorevoli, tranne Microsoft.E se Microsoft non li include in Windows gli utenti non dialogano coi device e le memorie di questi prodotti senza driver.Obbligando così gli utenti ad installare driver aggiuntivi in Windows. Ciò viene ad essere un costo anche per i produttori di pendrive ed ogni device che legge schede flash, che dovrebbero allegare un CD nella confezione.
          • krane scrive:
            Re: quello che vorrebbe Microsoft:
            - Scritto da: iRoby
            E se Microsoft non li include in Windows gli
            utenti non dialogano coi device e le memorie di
            questi prodotti senza driver.
            Obbligando così gli utenti ad installare driver
            aggiuntivi in Windows.Driver che per essere certificati occorre il permesso di microsoft che fa pagare parecchio e non certifica qualcisasi cosa possa far uscire dai suoi cancelli. Trovandoti cosi' windows che quando installi un driver ti mostra frasi terroristiche.
          • Skywalkersenior scrive:
            Re: quello che vorrebbe Microsoft:
            - Scritto da: iRoby
            Non è vero o ci siamo mica scordati il caso
            TomTom?
            http://arstechnica.com/information-technology/2009

            Microsoft non ti obbliga, ma anche ripudia e
            impedisce la diffusione di altri standard non
            integrandoli in
            Windows.
            Quando i produttori si trovano costretti ad usare
            i file system FAT magari con kernel Linux, come
            TomTom, Microsoft ha tentato di portarli in
            tribunale.
            Non molto diverso da ciò che ha fatto Apple in più riprese (per gli iBook in Canada e USA) e che fa tuttora (http://tinyurl.com/ollm5sv).Ricordo ancora il ricatto agli operatori italiani per ottenere una tariffa ad-hoc per i suoi terminali di prima generazione, pena la mancata commercializzazione nel nostro Paese.
          • krane scrive:
            Re: quello che vorrebbe Microsoft:
            - Scritto da: Skywalkersenior
            - Scritto da: iRoby

            Non è vero o ci siamo mica scordati il caso

            TomTom?


            http://arstechnica.com/information-technology/2009



            Microsoft non ti obbliga, ma anche ripudia e

            impedisce la diffusione di altri standard non

            integrandoli in

            Windows.

            Quando i produttori si trovano costretti ad
            usare

            i file system FAT magari con kernel Linux,
            come

            TomTom, Microsoft ha tentato di portarli in

            tribunale.



            Non molto diverso da ciò che ha fatto Apple in
            più riprese (per gli iBook in Canada e USA) e che
            fa tuttora (http://tinyurl.com/ollm5sv).
            Ricordo ancora il ricatto agli operatori italiani
            per ottenere una tariffa ad-hoc per i suoi
            terminali di prima generazione, pena la mancata
            commercializzazione nel nostro Paese.Se dici cosi' non conosci la storia legale di microsoft: http://www.groklaw.net/staticpages/index.php?page=2005010107100653
          • Davide Dardanelli scrive:
            Re: quello che vorrebbe Microsoft:
            Uhm guarda io ho un tv samsung e legge perfettamente la partizione ntfs, ho un sistema linux e legge perfettamente ntfs ho 3 mac osx sia 10.6 che 10.8 e tutti e tre leggono ntfs e scrivono su ntfs per i sistemi pc ho solo dovuto acquistare un soft da circa 15 dollari un problema enorme suppongo un pò come quelli che comprano l'ultimo smartphone da 600 700 euro poi si lamentano delle app a 0.89 euro.
          • nome e cognome scrive:
            Re: quello che vorrebbe Microsoft:

            Quelli che quando gli fai vedere che su linux ci
            sono programmi equivalenti a quelli che gli
            servono per il lavoro ti dicono: ma non ci girano
            i giochi
            !Prima o dopo essersi fatti una gigantesca risata alla parola "equivalenti"?
          • krane scrive:
            Re: quello che vorrebbe Microsoft:
            - Scritto da: nome e cognome

            Quelli che quando gli fai vedere che su

            linux ci sono programmi equivalenti a quelli

            che gli servono per il lavoro ti dicono: ma

            non ci girano i giochi !
            Prima o dopo essersi fatti una gigantesca risata
            alla parola "equivalenti"?Si, ok ok ,su faccialibro si va meglio con explorer, contento ora ?
      • Etype scrive:
        Re: quello che vorrebbe Microsoft:
        soprattutto Office... impossibile lavorare senza Office...
        • MacGeek scrive:
          Re: quello che vorrebbe Microsoft:
          - Scritto da: Etype
          soprattutto Office... impossibile lavorare senza
          Office...Da quando sono passato definitivamente da Word a Pages non dico più parolacce.Word è il programma più astrusamente inaffidabile di tutti i tempi.Pages è la pace dei sensi. (Ora, se mi migliorassero anche un po' Numbers... ma ormai ho perso le speranze).
    • Phronesis scrive:
      Re: quello che vorrebbe Microsoft:
      ciao- Scritto da: mario
      nei loro sogni:
      un tablet touch con windows RT di 9 pollici che
      quando colleghi la tastiera e mouse diventa un
      desktop da 15 pollici con windows
      8.che poi è la stessa (anche se pensata molto meglio) assurdità che voleva fare canonical con l'edge.Dici bene nei sogni, poichè la reltà è gestita dalla fisica e l'elettronica e finché non si troverà un modo per avere potenza gratuita o al limite fortemente sovradimensionata all'utilizzo allo stesso prezzo energetico è un cane che si morde la coda IMHO.Se io collego un phone da 9 pollici (quindi pensato per funzionare a batteria) ad uno schermo+tastiera+mouse tramite dock, secondo voi che potenza avrò? Io dico quella limitata che ho sul phone.Il concetto base è sempre quello, sono i dati che devono viaggiare, possibilmente con standard pubblici, in modo tale da non essere legato ad una marca.Il concetto "un anello per domarli tutti" funziona solo al cinema.
      Inutile dire che tutti i programmi win 8
      diventano a interfaccia touch appena togli la
      tastiera.Altro aspetto basilare ma superabile volendo.
      Prima o poi ce la fa . . ..vedreteMa speriamo di no, speriamo che non ci riesca nessuno.Mia opinione ovviamente.
  • ugo sezzi scrive:
    prezzo
    se abbassassero i prezzi, soprattutto dei modelli x86, venderebbero molto di più. A quel prezzo ci compro un signor notebook e vivo felice!
  • saverio_ve scrive:
    13 pollici
    Se avessero avuto un po' di coraggio potevano farlo da 13 pollici. Un vero ultrabook multitouch ma con tastiera rimovibile.Almeno sarebbe stato un prodotto nuovo. 10 pollici sono troppo pochi per un uso simil notebook.
    • Etype scrive:
      Re: 13 pollici
      - Scritto da: saverio_ve
      Se avessero avuto un po' di coraggio potevano
      farlo da 13 pollici. Un vero ultrabook multitouch
      ma con tastiera rimovibile.se vuoi un ultrabook ti compri un ultrabook, non un tablet. un notebook con schermo touch non serve ad una fava, ma evidentemente è la stessa MS a non aver ben presente cosa vuol fare.
      Almeno sarebbe stato un prodotto nuovo. 10
      pollici sono troppo pochi per un uso simil
      notebook.quindi non è un tablet e non è un notebook... che diavolo è, a parte essere un flop conclamato?
      • saverio_ve scrive:
        Re: 13 pollici
        - Scritto da: Etype
        se vuoi un ultrabook ti compri un ultrabook, non
        un tablet. un notebook con schermo touch non
        serve ad una fava, ma evidentemente è la stessa
        MS a non aver ben presente cosa vuol
        fare.Ultrabook con schermo touch ne stanno uscendo di tutte le marche, ma come dici tu il touch su un notebook serve a poco. La MS voleva fare un prodotto ibrido che coprisse entrambe le esigenze... ma 10 pollici per un nb sono troppo pochi imho. Un tablet da 13 invece sarebbe stato un po' scomodo ma accettabile.


        Almeno sarebbe stato un prodotto nuovo. 10

        pollici sono troppo pochi per un uso simil

        notebook.

        quindi non è un tablet e non è un notebook...
        che diavolo è, a parte essere un flop conclamato?"Sarebbe stato" un prodotto nuovo... appunto.
        • Etype scrive:
          Re: 13 pollici
          - Scritto da: saverio_ve
          - Scritto da: Etype


          se vuoi un ultrabook ti compri un ultrabook,
          non

          un tablet. un notebook con schermo touch non

          serve ad una fava, ma evidentemente è la
          stessa

          MS a non aver ben presente cosa vuol

          fare.
          Ultrabook con schermo touch ne stanno uscendo di
          tutte le marche, anche di netbook ne erano usciti di tutte le marche...
          ma come dici tu il touch su un
          notebook serve a poco. La MS voleva fare un
          prodotto ibrido che coprisse entrambe le
          esigenze... ma 10 pollici per un nb sono troppo
          pochi imho. Un tablet da 13 invece sarebbe stato
          un po' scomodo ma
          accettabile.un 13" x86 avrebbe consumato tanto e richiesto una batteria tale da renderlo inutile e pesante come tablet

          quindi non è un tablet e non è un
          notebook...


          che diavolo è, a parte essere un flop
          conclamato?

          "Sarebbe stato" un prodotto nuovo... appunto.un altro flop
        • mario scrive:
          Re: 13 pollici
          - Scritto da: saverio_ve
          . un notebook con schermo touch non

          serve ad una fava, ma no, è ottimo per sXXXXXre lo schermo
      • Etype scrive:
        Re: 13 pollici
        bravo continua a spacciarti per un'altro utente :D
  • giubbe de giubbix scrive:
    mobile
    ma questa volta il 3g se lo sono ricordato?
  • Cosmin dirlea scrive:
    Microsoft ha già perso.
    Bhè se tramite il play device arriverà in Italia il nuxus 10 seconda generazione diciamo pure che questo surface ha i preordini contati, non ce storia sia con ipad che con nexus.
  • Picchiatell o scrive:
    Punti interrogativi
    Si accendera' ? Restera' acceso e per quanto?
  • Galletto Amburghese Vallesplug a scrive:
    Surfeis 2
    Propongo un brindisi! Al sicuro futuro suc <i
    c </i
    esso di Surface 2.[img]http://img.izismile.com/img/img2/20091005/epic_fails_2_31.jpg[/img]
  • ruppolo scrive:
    Microsoft ci riprova?
    Sono DODICI ANNI che ci prova. DE COCCIO, direbbero a Roma.
    • rockroll scrive:
      Re: Microsoft ci riprova?
      - Scritto da: ruppolo
      Sono DODICI ANNI che ci prova. DE COCCIO,
      direbbero a
      Roma.Testardi ed ottusi: cocciuti (etimologia cocciuto = di coccio).Errare è umano, perseverare è diabolico.
      • panda rossa scrive:
        Re: Microsoft ci riprova?
        - Scritto da: rockroll
        - Scritto da: ruppolo

        Sono DODICI ANNI che ci prova. DE COCCIO,

        direbbero a

        Roma.

        Testardi ed ottusi: cocciuti (etimologia cocciuto
        = di
        coccio).

        Errare è umano, perseverare è diabolico.La cosa inquietante sono gli utonti winari che approvano soddisfatti!Almeno il macaco ha la scusante in quanto "diversamente informatico".Ma un winaro non ce l'ha questa scusa. E' proprio masochismo.
        • Etype scrive:
          Re: Microsoft ci riprova?
          e figurati che c'è pure chi è convinto che Android è Linux e quindi sostiene Android... questi sono quelli più presuntuosi e saccenti
          • panda rossa scrive:
            Re: Microsoft ci riprova?
            - Scritto da: Etype
            e figurati che c'è pure chi è convinto che
            Android è Linux e quindi sostiene Android...
            questi sono quelli più presuntuosi e
            saccentiPoi ci sono i cloni, ma quelli vengono sgamati subito.
          • Etype scrive:
            Re: Microsoft ci riprova?
            ...mentre i presuntuosi sono talmente saccenti da firmarsi, e quindi si riconoscono perché non li puoi clonare
          • iRoby scrive:
            Re: Microsoft ci riprova?
            Se non altro hanno le palle che agli anonimi e i cloni mancano...
          • Etype scrive:
            Re: Microsoft ci riprova?
            Un clone può clonare solo un anonimo
          • Pio scrive:
            Re: Microsoft ci riprova?
            - Scritto da: Etype
            Un clone può clonare solo un anonimoQui su PI non è così. Chiunque può clonare un nome registrato: non esiste una routine automatica che dice "il nome è già in uso, scegline un altro" come su gmail, ad esempio. E si può registrare un nome di disturbo, come nelle liste elettorali, inserendo uno spazio in più prima o dopo la stringa di caratteri.Gli utenti più assidui si accorgono che è un clone perché non è registrato, non ha un avatar. Ma la maggior parte nemmeno ci fa caso. Un motivo in più per rimanere anonimi: registrarsi non dà alcun vantaggio reale. :-)
          • Etype scrive:
            Re: Microsoft ci riprova?
            - Scritto da: Etype
            e figurati che c'è pure chi è convinto che
            Android è Linux e quindi sostiene Android...
            questi sono quelli più presuntuosi e
            saccentifinito di spacciarti per qualcun'altro ? o non hai gli attributi per postare con il tuo nick appliano ? :D
  • iRoby scrive:
    Ma il set di pentole?
    Urka, Office integrato e un anno di telefonate gratis via Skype (solo ai fissi)Ci manca il set di pentole e 2 cuscini anatomici.Non sanno più come svenderlo pur di farlo comprare...La Microsoft è come una vecchia XXXXXXXXX che si stratrucca e riempie di pizzi pur di attirare clienti... E quelli prontamente la snobbano...
  • sliver scrive:
    Surface 2
    rimango sempre strabiliato nel leggere i commenti impreparati, ovviamente nessuno di voi ha messo le mani sull'oggetto i questione... perchè altrimenti vi sareste resi conto della notevole superiorità rispetto la cosiddetta concorrenza. Essendo nel campo faccio presente che posseggo iPad-Galaxy Tab2-Surface-Surface Pro... non ho dubbi sul migliore, poi se si vuole giocare va bene tutto...
    • MacGeek scrive:
      Re: Surface 2
      - Scritto da: sliver
      rimango sempre strabiliato nel leggere i commenti
      impreparati, ovviamente nessuno di voi ha messo
      le mani sull'oggetto i questione... perchè
      altrimenti vi sareste resi conto della notevole
      superiorità rispetto la cosiddetta concorrenza.
      Essendo nel campo faccio presente che posseggo
      iPad-Galaxy Tab2-Surface-Surface Pro... non ho
      dubbi sul migliore, poi se si vuole giocare va
      bene tutto...Migliore rispetto a che? Ad un iPad o ad un MacBook Air?Quegli affari non sono né carne né pesce. Sono 10 anni che M$ cerca di vendere quegli inutili ibridi, non si capisce perché dovrebbe riuscirci ora al centomillesimo inutile tentativo.Mettere uno schermo pesante ad una tastiera leggera a te sembra un'idea geniale? E si vantano di avergli messo anche la STAMPELLA!!! Ma per favore...
      • Phronesis scrive:
        Re: Surface 2
        - Scritto da: MacGeekMi hai anticipato.Come ho scritto anche nell'altro commento forse troppo criptico la "quadratura del cerchio" è irrisolvibile:)
      • sliver scrive:
        Re: Surface 2
        appunto... per molti anni si è pensato che questi strumenti fossero inutili, ora ma solo ora si ha del materiale elttronico che permette un utilizzo professionale di questi ...ibridi... sembrate non capire che il futuro è questo, chiaramente ora non si può quasi fare niente di professionale su un tablet, ma la strada è segnata e credo che il Surface2 pro 512Gb sia il primo strumento professionale presente nel mondo Tablet...o volete ancora parlare del Multitasking prima e dopo iOS7... a proposito dato che c'è chi mi chiede perchè sono iscritto da poco e non commento mai, semplicemente perchè c'è un limite al leggere le barzellette...
        • MacGeek scrive:
          Re: Surface 2
          - Scritto da: sliver
          appunto... per molti anni si è pensato che questi
          strumenti fossero inutili, ora ma solo ora si ha
          del materiale elttronico che permette un
          utilizzo professionale di questi ...ibridi...
          sembrate non capire che il futuro è questo,
          chiaramente ora non si può quasi fare niente di
          professionale su un tablet, ma la strada è
          segnata e credo che il Surface2 pro 512Gb sia il
          primo strumento professionale presente nel mondo
          Tablet...[img]http://s3.amazonaws.com/rapgenius/filepicker/bLeTwUg6RPi9OQC5ztDQ_polls_roflmfao_0118_375250_poll_xlarge.jpg[/img]
        • Phronesis scrive:
          Re: Surface 2
          Ciao.- Scritto da: sliver
          appunto... per molti anni si è pensato che questi
          strumenti fossero inutili, ora ma solo ora si ha
          del materiale elttronico che permette un
          utilizzo professionale di questi ...ibridi...Non hai compreso secondo me cosa si nasconde dietro le obiezioni poste, colorite o meno che siano.Questi ...ibridi... sono inutili, ieri come oggi.Certo qualcuno può comprarli, possono produrli e spingerli sul mercato ma alla lunga dimostreranno solo la loro poco duttilità.Non è mancanza di strumenti professionali.Ragionando in termini pratici usando le "metafore" di chi li produce chi usa MSOffice e quindi se lo ritrova su di un ibrido lavorerà sempre meglio su MSOffice con una tastiera+mouse.Avere un prodotto del genere (suite office) ben inquadrato è un valore aggiunto solo se non è inserito a forza in un contesto che centra poco o nulla.
          e credo che il Surface2 pro 512Gb sia il
          primo strumento professionale presente nel mondo
          Tablet...Il tablet (ricordo spesso ma inutilmente che è un fattore di forma) serve proprio in quegli ambiti dove la tastiera è "superflua" ossia in ambito visualizzazione, in ambito produzione avere il touch come metodo di input principale è controproducente, affaticante e poco produttivo.La suite OFFICE rientra nell'ambito produttività.
          sembrate non capire che il futuro è questo,quando dici "futuro" e "questo" a cosa ti riferisci?Il "futuro" in ambito lavorativo, consumer, gamer... per"questo" cosa intendi? il touch?
          chiaramente ora non si può quasi fare niente di
          professionale su un tablet, ma la strada è
          segnata Secondo me la tua visione è miope, imho e ti spiego perchè.Con l'esplosione del mobile tutte le aziende cercano di accaparrarsi una fetta di utenza cercando di chiuderla nell'ennesimo lock-in hw+sw.Questo è il motivo per cui creano ibridi di tutte le forme, chiudono gli store o producono alternative ad office, a gmail e al cloud delle altre aziende... vorrebbero che acquistare un prodotto Apple/MS/Google non voglia dire comprare solo il prodotto ma stringersi dentro un ecosistema... analizza le offerte che loro propongono. La realtà è che la gente comune ha semplicemente anche inconsciamente rigetto di questo fatto. Stanno insistendo, per farlo digerire a tutti, annacquando il mercato con prodotti orientati solo a questa convinzione.poichè parlo con esperti come quelli che ci sono su questo forum (non sono ironico) invece vorrei ricordare che non servono dock cloud e adattatori proprietari serve interoperabilità banale semplice e liscia
          o volete ancora parlare del Multitasking prima e
          dopo iOS7...Non centra, non ho oggetti Apple ma ti rispondo, ecco perchè la Apple parla di svago, cazzeggio, tutto intorno a te e bla bla e non di ambito lavorativo quando li sponsorizza.

          a proposito dato che c'è chi mi chiede perchè
          sono iscritto da poco e non commento mai,Se ti riferisci a me, spero di no, io pensavo fossi un nuovo utente, quindi "fuori" da i giochi di PI e mi andava di discutere, ho sbagliato.Benvenuto allora...
          semplicemente perchè c'è un limite al leggere le
          barzellette...Buona serata
          • Teo_ scrive:
            Re: Surface 2
            - Scritto da: Phronesis
            - Scritto da: sliver

            o volete ancora parlare del Multitasking prima e

            dopo iOS7...
            Non centra, non ho oggetti Apple ma ti rispondo,
            ecco perchè la Apple parla di svago, cazzeggio,
            tutto intorno a te e bla bla e non di ambito
            lavorativo quando li
            sponsorizza.Li pubblicizza anche per lambito lavorativo e a mio avviso a ragione.In molti casi è preferibile un iPad a un computer per avere acXXXXX immediato a report, svolgere compiti specifici magari con app ad hoc, ecc. In altri casi è meglio un computer.
          • Phronesis scrive:
            Re: Surface 2
            - Scritto da: Teo_
            Li pubblicizza anche per lambito lavorativo e a
            mio avviso a
            ragione.
            In molti casi è preferibile un iPad a un computer
            per avere acXXXXX immediato a report, svolgere
            compiti specifici magari con app ad hoc, ecc. In
            altri casi è meglio un
            computer.Potrebbe essere, non sono contro questa o quella azienda a priori, però come anche tu sottolinei è preferibile in determinate circostanze con determinate app ad hoc... infatti avere "immediato acXXXXX a report" rientra in ciò che io chiamavo ambito "visualizzazione" questo è il vantaggio del tablet (come fattore di forma)Il discorso che io facevo era più ampio, cioè l'inutilità di voler trovare un anello comune a due "cose" che sono entrambe utili proprio perchè sono diverse.Ciao e grazie per l'intervento.Attento sei l'unico utente apple di questo forum che mi risponde :P
          • uno scrive:
            Re: Surface 2
            - Scritto da: Phronesis
            - Scritto da: Teo_

            Li pubblicizza anche per lambito lavorativo e a

            mio avviso a

            ragione.

            In molti casi è preferibile un iPad a un
            computer

            per avere acXXXXX immediato a report, svolgere

            compiti specifici magari con app ad hoc, ecc. In

            altri casi è meglio un

            computer.

            Potrebbe essere, non sono contro questa o quella
            azienda a priori, però come anche tu sottolinei è
            preferibile in determinate circostanze con
            determinate app ad hoc...


            infatti avere "immediato acXXXXX a report"
            rientra in ciò che io chiamavo ambito
            "visualizzazione" questo è il vantaggio del
            tablet (come fattore di
            forma)

            Il discorso che io facevo era più ampio, cioè
            l'inutilità di voler trovare un anello comune a
            due "cose" che sono entrambe utili proprio perchè
            sono
            diverse.Letto la tua analisi, sulla quale ho delle discrepanze, una relativa a Microsoft, io fossi Ms farei lo stesso cercare di portare il terreno tablet più vicino al mio mercato quello pc, non vedo altra strada per ms. Detto questo non mi sembra un'idea folle, è vero che per essere "produttivi" è meglio un pc, creare un bilancio di budget sicuramente su un monitor 10 pollici è un suicidio, ma è anche vero che se voglio apportare un numero limitato di modifiche, l'idea surface tablet con tastiera+touchpad come custodia, lo rende molto più comodo che un tablet "tradizionale".Il GROSSO, e reale, difetto di surface, lo dico da proprietario in un RT, è la pocchissima quantità di App (il "problema" modulo 3g assente o presente non lo sento come tale, io ho comprato un routerino wifi 3g e risolto)

            Ciao e grazie per l'intervento.
            Attento sei l'unico utente apple di questo forum
            che mi risponde
            :P
          • Phronesis scrive:
            Re: Surface 2
            - Scritto da: uno
            Letto la tua analisi, sulla quale ho delle
            discrepanze, una relativa a Microsoft, Ciao. ti "annuncio" che io non ho per nulla la convinzione di dire o pessedere la verità ... se ti va di discutere poni le discrepanze, sarà un modo per arricchirci entrambi, certamente le leggerò con piacere
            io fossi
            Ms farei lo stesso cercare di portare il terreno
            tablet più vicino al mio mercato quello pc, non
            vedo altra strada per ms. Detto questo non mi
            sembra un'idea folle, è vero che per essere
            "produttivi" è meglio un pc, creare un bilancio
            di budget sicuramente su un monitor 10 pollici è
            un suicidio, ma è anche vero che se voglio
            apportare un numero limitato di modifiche, l'idea
            surface tablet con tastiera+touchpad come
            custodia, lo rende molto più comodo che un tablet
            "tradizionale".
            Il GROSSO, e reale, difetto di surface, lo dico
            da proprietario in un RT, è la pocchissima
            quantità di App (il "problema" modulo 3g assente
            o presente non lo sento come tale, io ho comprato
            un routerino wifi 3g e
            risolto)ho risposto ad un utente sotto, farei un discorso simile anche a te per spiegare come la vedo io, se ti va di leggerlo :)http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3895461&m=3896753#p3896753
        • ... scrive:
          Re: Surface 2
          - Scritto da: sliver
          appunto... per molti anni si è pensato che questi
          strumenti fossero inutili, ora ma solo ora si ha
          del materiale elttronico che permette un
          utilizzo professionale di questi ...ibridi...
          sembrate non capire che il futuro è questo,
          chiaramente ora non si può quasi fare niente di
          professionale su un tablet, ma la strada è
          segnata e credo che il Surface2 pro 512Gb sia il
          primo strumento professionale presente nel mondo
          Tablet...[img]http://images.sodahead.com/polls/001141629/hyena_laughing_xlarge.jpeg[/img]
        • collione scrive:
          Re: Surface 2
          e cosa avrebbero di superiore rispetto a, che so, un ultrabook? per ora hanno qualcosa in meno, ovvero scaldano tanto e la batteria dura poco, oltre ad aver un display molto piccolo per qualsiasi attività professionale si volesse svolgere con tali aggeggiil minimo sindacale per non perdere la vista è 13 pollici
        • rockroll scrive:
          Re: Surface 2
          - Scritto da: sliver
          appunto... per molti anni si è pensato che questi
          strumenti fossero inutili, ora ma solo ora si ha
          del materiale elttronico che permette un
          utilizzo professionale di questi ...ibridi...
          sembrate non capire che il futuro è questo,
          chiaramente ora non si può quasi fare niente di
          professionale su un tablet, ma la strada è
          segnata e credo che il Surface2 pro 512Gb sia il
          primo strumento professionale presente nel mondo
          Tablet...
          o volete ancora parlare del Multitasking prima e
          dopo iOS7...

          a proposito dato che c'è chi mi chiede perchè
          sono iscritto da poco e non commento mai,
          semplicemente perchè c'è un limite al leggere le
          barzellette...Un utilizzo professionale in emergenza mobilità vorrai dire.Surface2 o altro, superultrabook compresi, sempre di compromesso sacrificato sul sacro altare della mobilità si tratta. Un utilizzo professionale su un 10" sospeso in mano o traballante sulle ginocchia, sul quale agire a ditalinate con impronta di un cm. quadro? Su un giocattolone pompato e pagato a dismisura, ma sempre giocattolone?.Certo se lo usi come un fisso, con tutte le periferiche e gli aiutini di Human Interface, Power Supply, Connectivity ecc. di cui ha bisogno, forse arriva a fare le veci di un modesto desktop da supermercato, spendendo il triplo. Ma pensare a un utilizzo professonale in condizioni di mobilità è praticamente un'utopia: in queste condizioni, magari in piedi nella ressa di un bus o un treno, o camminando in fretta perchè in ritardo, o distratti dall'ostentazione di procacità femminili intorno a noi, o più probablmente guidando l'auto (come è normale ne 90% dei casi di spostamento anche per lavoro), voglio proprio vederrvi a farne un uso professionale.Se i Surface sono stato un flop un motivo ci sarà, e se ho ragione io con la versiobe "2" non cambierà nulla: anche perchè non è che di superimpegnati professionisti ultrainformatizzati in continuo viaggiare magari fissati con novità "Wintel" ne spuntino come i funghi.
          • sliver scrive:
            Re: Surface 2
            Ovviamente, i ragazzi Apple che scrivono qui sanno solo fare grasse risate e non scrivere una motivazione seria, ho cominciato ad usare Apple nel 1983 e conosco il problema dell'appartenenza, avendolo vissuto sulla mia pelle. Credo che sfugga a molti di voi che gli ultrabook non arriveranno mai ad essere l'alternativa ad i tablet proprio per il fattore di forma, al contrario il tablet partendo da un minimo potra diventare con i gadget un massimo, ripeto fino alla noia che il Surface Pro 2-512 Gb anche se costoso (credo qui da noi 1700-1800 ) è il primo vero Tablet (intendo per dotazione tecnica) che unisce i due mondi.Per quanto riguarda le discussioni sui sistemi ovviamente si può esser comodi con l'uno o con l'altro o con il terzo, rimane il fatto che ad oggi si può lavorare bene con tutti e tre i principali sistemi e produrre, quello per cui noi utenti dovremmo spingere è verso l'unificazione dei formati e non sto qui a disquisire su quale è migliore, mi piacerebbe un organismo internazionale che limitasse ad un paio di formati di testo per tutti e cosi via per tutti gli altri lasciando spazio agli sviluppatori per poterli ampliare... non è Comunismo è buonsenso.Poi nei post precedenti leggo che Microsoft avrebbe affossato il mondo PC con Win8....ed invece aggiungo io Google lo ha rilanciato con i Chromebook ed Apple lo ha portato al numero 1 con i fantastici sistemi operativi OSX...per non parlare delle varie distribuzioni di Linux cosi semplici da usare che tutti i produttori di Hw hanno fatto lo switch...La strada è un po complessa non credete? c'è ancora nel mondo Mac chi rimpiange il System9 e chi non vuole abbandonare WinXP o peggio chi dice che i computer professionali Windows non vanno attaccati alla rete perchè senno entrano i Virus...Ovviamente per chi non avesse capito vi rispondo dal mio povero Nokia 920-W8 che infatti non avrebbe il "fattore di forma" o per meglio dire è traballante... o peggio non ha 750.000 UTILI app
          • panda rossa scrive:
            Re: Surface 2
            - Scritto da: sliver
            Ovviamente, i ragazzi Apple che scrivono qui
            sanno solo fare grasse risate e non scrivere una
            motivazione seria, ho cominciato ad usare Apple
            nel 1983 e conosco il problema dell'appartenenza,
            avendolo vissuto sulla mia
            pelle.Gli applefan che scrivono qui non si fanno neanche le risate.Qui ricevono solo pesanti e sonori ceffoni.
          • mario scrive:
            Re: Surface 2
            - Scritto da: sliver..o peggio chi dice
            che i computer professionali Windows non vanno
            attaccati alla rete perchè senno' entrano i
            Virus...e anche alla rete elettrica
          • Phronesis scrive:
            Re: Surface 2
            Ciao anche se non rispondi a me io rispondo a te... faccio Stalking xd - Scritto da: sliver
            al
            contrario il tablet partendo da un minimo potra
            diventare con i gadget un massimo, <b
            Ma non è vero. </b
            Ci sono dei limiti tecnici e fisici, chiunque è anche minimamente appassionata di hw lo sà.se vuoi portabilità (quindi bassi consumi e leggerezza più connettività senza fili) devi accettare la controparte della medaglia (poca potenza durata e limitazioni dovute alle batterie)Non esiste la quadratura del cerchio, forse quando si parlerà di computer quantistici chissà...Io spero che MS non ci riesca ad unire i due mondi.Io preferisco elaborare il mio progetto CAD su di un monitor 27 pollici con la wacom il mouse e la tastiera inviare il resoconto finale al tablet, poi prendere il mio tablet poggiato sul desktop o sul pad della scrivania che intanto si è sincronizzato e ricaricato (NFC + ricarica wirless) inserirlo nella borsa in modo da portare il progetto sul cantiere e semmai consultarlo durante il viaggio mentre il mio collega guida.Avere su ogni dispositivo il SO e le applicazioni ottimizzate per ogni dispositivo.Lo ripeterò fino allo sfinimento.è l'interoperabilità con gli standard l'importante.Gli ecosistemi sono concetti pubblicitari per legare l'utilizzatore ad una azienda.Cmq buona giornata :)
        • Nome e cognome scrive:
          Re: Surface 2
          - Scritto da: sliver
          appunto... per molti anni si è pensato che questi
          strumenti fossero inutili, ora ma solo ora si ha
          del materiale elttronico "materiale elettronico"???
          che permette un
          utilizzo professionale di questi ...ibridi...
          sembrate non capire che il futuro è questo,
          chiaramente ora non si può quasi fare niente di
          professionale su un tablet,"permette un utilizzo professionale", ma "chiarmaente non ci si può fare quasi niente di professionale"... beh... certo...
          ma la strada è
          segnata e credo che il Surface2 pro 512Gb sia il
          primo strumento professionale presente nel mondo
          Tablet...il surface pro 2 è un ultrabook con lo schermo troppo piccolo per fare da notebook e senza la portabilità che contraddistingue i tablet
          o volete ancora parlare del Multitasking prima e
          dopo iOS7...e checc'entra il multitasking adesso?
          a proposito dato che c'è chi mi chiede perchè
          sono iscritto da poco e non commento mai,
          semplicemente perchè c'è un limite al leggere le
          barzellette...però vedo che a raccontarle ti ci trovi molto bene
    • Phronesis scrive:
      Re: Surface 2
      Ciao.- Scritto da: sliver
      Essendo nel campo faccio presente Visto che ti sei registrato adesso e sei del settore, sono curioso di chiederti, ma questi ibridi, praticamente a che servono?O meglio, che poi il succo del poco sucXXXXX è quello anche se mascherato da tante belle parole da parte delle case di HW e SW;il touch su un computer da lavoro a che serve? (escludiamo le casse dei banconi ... certo)Non potrebbe essere che sono semplicemente poco interessanti?Grazie.
    • miss tero scrive:
      Re: Surface 2
      - Scritto da: sliver
      Essendo nel campo faccio presente che posseggo
      iPad-Galaxy Tab2-Surface-Surface Pro... non ho
      dubbi sul migliore, poi se si vuole giocare va
      bene tutto...ma perché, c'è anche chi (salvo chi li vende e chi li aggiusta...) usa aggeggi come quelli per farci qualcos'altro oltre che cazzeggiare?
    • iRoby scrive:
      Re: Surface 2
      È Microsoft, e questo basta a relegarlo tra la XXXXX!Ci siamo rotti di di 30 anni di monopolio e di XXXXXte commerciali!A te piace vivere comprando roba di un'azienda che entra ed esce dai tribunali, che corrompe funzionari e con dirigenti che hanno la faccia come il XXXX?A me no! Ho un'etica io!
    • panda rossa scrive:
      Re: Surface 2
      - Scritto da: sliver
      rimango sempre strabiliato nel leggere i commenti
      impreparati, ovviamente nessuno di voi ha messo
      le mani sull'oggetto i questione... Tu le mani nella XXXXX di cammello ce le hai mai messe?
      perchè
      altrimenti vi sareste resi conto della notevole
      superiorità rispetto la cosiddetta concorrenza.Me ne sono reso conto eccome.Manifesta superiorita' per quanto riguarda il prezzo.Niente da dire.
      Essendo nel campo faccio presente che posseggo
      iPad-Galaxy Tab2-Surface-Surface Pro... non ho
      dubbi sul migliore, poi se si vuole giocare va
      bene tutto...Essendo invece io nello stesso campo con molta piu' esperienza e competenza di te, io non possiedo proprio nulla di quei giocattoli per incapaci.Io ho un tower, con mouse e tastiera.Io col computer ci lavoro, non lo uso per guardare youporn.Quindi, una volta appurato che i tablet sono giocattoli, poi possiamo fare distinzioni tra giocattolo e giocattolo, sulla base dei sistemi operativi.Ci sono i giocattoli clementoni/fischer price, i giocattoli a piastrelle e i giocattoli educativi come il lego o il meccano.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Surface 2
      - Scritto da: sliver
      Essendo nel campo di patate? di pomodori?
      faccio presente che posseggo
      iPad-Galaxy Tab2-Surface-Surface Pro...poche idee ma ben confuse...
      non ho dubbi sul migliore, io invece ho seri dubbi su quali siano i tuoi parametri per definire "migliore"
      poi se si vuole giocare va
      bene tutto...col Surface, invece, manco quello
  • Uto Uti scrive:
    Uto Ato
    Alla eppol gli rompiamo il XXXX, XXXXX Dio, e alla Sanzung pure, XXXXX XXXXXXX!
  • devnull scrive:
    Errare è umano, perseverare è diabolico
    Dopo aver ammesso di aver fatto una gran XXXXXXX, aver affossato il mercato dei PC e non aver fatto nulla per arginare l'esplosione del mobile, pensano bene di aggiungere un ".1" al software e riprovare a vendere il medesimo bidone? Ma questi devono fallire, e fallire pure male.
    • Darth Vader scrive:
      Re: Errare è umano, perseverare è diabolico
      - Scritto da: devnull
      Dopo aver ammesso di aver fatto una gran XXXXXXX,
      aver affossato il mercato dei PC e non aver fatto
      nulla per arginare l'esplosione del mobile,Fammi dire: meno male che non hanno fatto nulla per arginare l'esplosione del mobile. Hai idea di che livello di sfrantumamento di maroni avrebbe subito un qualunque simpatizzante Windows se Microsoft avesse fatto qualcosa del genere?
      pensano bene di aggiungere un ".1" al software e
      riprovare a vendere il medesimo bidone? Ma questi
      devono fallire, e fallire pure
      male.
  • Phronesis scrive:
    Già dal 1882
    Ferdinand von Lindemann ha dimostrato che il problema della "quadratura del cerchio" è irrisolvibile.Fatto verificabile.Non saranno certamente obiezioni pubblicitarie a dimostrare il contrario.Opinione personale.
    • Eugenio Guastatori scrive:
      Re: Già dal 1882
      - Scritto da: Phronesis
      Ferdinand von Lindemann ha dimostrato che il
      problema della "quadratura del cerchio" è
      irrisolvibile.

      Fatto verificabile.
      Ferdinand von Lindemann aveva una mania per le trascendenze e andava in giro tutto il giorno a cercare sti numeri assurdi e a fare radici ovunque. Leonardo che almeno, quando si era stufato di contare i lati ai poligoni si era messo a cazzeggiare ed è uscito l'Uomo Vitruviano.Personalmente ritengo che tralsciando la natura intrinseca della catenaria, la quadratura del cerchio dipende da quanto lo tiri.È un fatto verificabile !
      • Phronesis scrive:
        Re: Già dal 1882
        - Scritto da: Eugenio Guastatori
        - Scritto da: Phronesis
        Personalmente ritengo che tralsciando la natura
        intrinseca della catenaria, la quadratura del
        cerchio dipende da quanto lo
        tiri. :D :Dsembra una battuta.

        È un fatto verificabile !Sicuramente, ma il problema è irrisolvibile solo perchè si impone solo l'uso esclusivo di riga e compasso, è un problema della geometria classica
        • Eugenio Guastatori scrive:
          Re: Già dal 1882


          È un fatto verificabile !
          Sicuramente, ma il problema è irrisolvibile solo
          perchè si impone solo l'uso esclusivo di riga e
          compasso, è un problema della geometria
          classicaSe usi la geometria classica non lo risolvi nemmeno se metti duecento gnomi con microcalibri attorno al cerchio.Se usi il calcolo differenziale invece, arrivi alla classica serie che ti porta al calcolo dei decimali di PI (che è non è Punto Informatico), ma devi avere un sacco di pazienza e solo uno che all'anagrafe ha la particella "Von" si può perdere in queste cose.È poi sti tizi hanno storie controverse e finiscono sempre come Newton che pensava di aver capito tutto ma poi è arrivato Einstein.Ma il sunto è che non mi ricordo di cosa stavamo parlando e mi sembra che siamo leggermente OT, magari ne riparleremo più avanti quando avranno inventato Punto Matematico.
  • Alienhunter 3010 scrive:
    Uniposca
    L'uniposca e' uno spettacolo! Dalla foto 7 sembra che abbia la punta verde acido!! x_X
  • ... scrive:
    Surface 2
    Surface 2[img]http://images.sodahead.com/polls/001141629/hyena_laughing_xlarge.jpeg[/img]
  • segarender scrive:
    parziale
    "parziale" insucXXXXX?PARZIALE?P-A-R-Z-I-A-L-E ???ROTFL...
    • segarender scrive:
      Re: parziale
      "Il nuovo modello è l'evoluzione del primo, di cui mantiene inalterato lo spirito"cioé è destinato ad avere lo stesso insucXXXXX?ri-ROTFL
  • Etype scrive:
    msssssssssssss
    440 per l'RT e 900 per il pro o 1800 $ per il top ?Va bene per l'hardware ma sono un po cari ...con 450 Euro ti compri direttamente un notebook e non una versione castrata di windows rt.Per il prò si raggiungono cifre a dir poco folli...farà la stessa fine del primo.
    • Darth Vader scrive:
      Re: msssssssssssss
      - Scritto da: Etype
      440 per l'RT e 900 per il pro o 1800 $ per il
      top
      ?

      Va bene per l'hardware ma sono un po cari ...con
      450 Euro ti compri direttamente un notebook e non
      una versione castrata di windows
      rt.

      Per il prò si raggiungono cifre a dir poco
      folli...farà la stessa fine del
      primo.Con 450 euri ti compri un laptop, ma se vuoi le funzionalità tablet devi comprare un tablet a parte. Quindi 2 oggetti al posto di 1. E 2 spese al posto di 1.In più ti devi portare dietro 2 oggetti che magari non si integrano nemmeno bene tra di loro.
      • Zen0 scrive:
        Re: msssssssssssss
        - Scritto da: Darth Vader
        - Scritto da: Etype

        440 per l'RT e 900 per il pro o 1800 $ per
        il

        top

        ?



        Va bene per l'hardware ma sono un po cari
        ...con

        450 Euro ti compri direttamente un notebook
        e
        non

        una versione castrata di windows

        rt.



        Per il prò si raggiungono cifre a dir poco

        folli...farà la stessa fine del

        primo.

        Con 450 euri ti compri un laptop, ma se vuoi le
        funzionalità tablet devi comprare un tablet a
        parte. Quindi 2 oggetti al posto di 1. E 2 spese
        al posto di
        1.

        In più ti devi portare dietro 2 oggetti che
        magari non si integrano nemmeno bene tra di
        loro.Mentre un tablet che richiede una tastiera aggiuntiva, un mouse aggiuntivo, una batteria aggiuntiva e ha uno schermo troppo piccolo per essere utilizzato come computer, è la soluzione più comoda e conveniente che ci sia.
        • Darth Vader scrive:
          Re: msssssssssssss
          - Scritto da: Zen0
          - Scritto da: Darth Vader

          - Scritto da: Etype


          440 per l'RT e 900 per il pro o 1800
          $
          per

          il


          top


          ?





          Va bene per l'hardware ma sono un po
          cari

          ...con


          450 Euro ti compri direttamente un
          notebook

          e

          non


          una versione castrata di windows


          rt.





          Per il prò si raggiungono cifre a dir
          poco


          folli...farà la stessa fine del


          primo.



          Con 450 euri ti compri un laptop, ma se vuoi
          le

          funzionalità tablet devi comprare un tablet a

          parte. Quindi 2 oggetti al posto di 1. E 2
          spese

          al posto di

          1.



          In più ti devi portare dietro 2 oggetti che

          magari non si integrano nemmeno bene tra di

          loro.
          Mentre un tablet che richiede una tastiera
          aggiuntiva, un mouse aggiuntivo, una batteria
          aggiuntiva e ha uno schermo troppo piccolo per
          essere utilizzato come computer, è la soluzione
          più comoda e conveniente che ci
          sia.Non so se è la più comoda. Io lo trovo un buon compromesso (considera che ho un Lenovo Twist).Prima avevo un Laptop con schermo ultrafigo ma pesava una tonnellata. E avrei dovuto comprarci pure un tablet da usare per le occasioni in cui mi serve un touch.
          • Zen0 scrive:
            Re: msssssssssssss
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: Zen0

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: Etype



            440 per l'RT e 900 per il pro o
            1800

            $

            per


            il



            top



            ?







            Va bene per l'hardware ma sono un
            po

            cari


            ...con



            450 Euro ti compri direttamente un

            notebook


            e


            non



            una versione castrata di windows



            rt.







            Per il prò si raggiungono cifre a
            dir

            poco



            folli...farà la stessa fine del



            primo.





            Con 450 euri ti compri un laptop, ma se
            vuoi

            le


            funzionalità tablet devi comprare un
            tablet
            a


            parte. Quindi 2 oggetti al posto di 1.
            E
            2

            spese


            al posto di


            1.





            In più ti devi portare dietro 2 oggetti
            che


            magari non si integrano nemmeno bene
            tra
            di


            loro.

            Mentre un tablet che richiede una tastiera

            aggiuntiva, un mouse aggiuntivo, una batteria

            aggiuntiva e ha uno schermo troppo piccolo
            per

            essere utilizzato come computer, è la
            soluzione

            più comoda e conveniente che ci

            sia.

            Non so se è la più comoda. Io lo trovo un buon
            compromesso (considera che ho un Lenovo
            Twist).

            Prima avevo un Laptop con schermo ultrafigo ma
            pesava una tonnellata. E avrei dovuto comprarci
            pure un tablet da usare per le occasioni in cui
            mi serve un
            touch.Ultrabook con schermo touch e passa la paura. Ad ogni modo, tablet e notebook nascono per soddisfare esigenze molto differenti tra loro (tablet=fruizione di contenuti; notebook=creazione di contenuti) e quindi non riesco a capire come si voglia utilizzare un tablet per entrambe le necessità.
          • Darth Vader scrive:
            Re: msssssssssssss
            - Scritto da: Zen0
            - Scritto da: Darth Vader
            Ultrabook con schermo touch e passa la paura. Ad
            ogni modo, tablet e notebook nascono per
            soddisfare esigenze molto differenti tra loro
            (tablet=fruizione di contenuti;
            notebook=creazione di contenuti) e quindi non
            riesco a capire come si voglia utilizzare un
            tablet per entrambe le
            necessità.Perché, scusa: i vari ibridi che ci sono in commercio (Dell XPS 12, Lenovo Twist, HP Split 13t) non sono questo?Poi: non voglio utilizzare un tablet per entrambe le funzioni, ma un ibrido. Io sono dell'idea che i tablet sono la classica device per leggere il giornale al XXXXX o mettere i cartoni animati ai bambini quando sei in autostrada per andare in vacanza. Per il professionista, invece, all'aeroporto mi fa comodo leggere la posta su un touch invece che su un laptop con tastiera. Fosse anche un ultrabook. Però se devo aprire un allegato Excel con delle macro dentro, lo devo poter fare e non devo dover posare il tablet e aprire il laptop.
          • Zen0 scrive:
            Re: msssssssssssss
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: Zen0

            - Scritto da: Darth Vader

            Ultrabook con schermo touch e passa la
            paura.
            Ad

            ogni modo, tablet e notebook nascono per

            soddisfare esigenze molto differenti tra loro

            (tablet=fruizione di contenuti;

            notebook=creazione di contenuti) e quindi non

            riesco a capire come si voglia utilizzare un

            tablet per entrambe le

            necessità.

            Perché, scusa: i vari ibridi che ci sono in
            commercio (Dell XPS 12, Lenovo Twist, HP Split
            13t) non sono
            questo?Appunto. Non ha senso unire due tecnologie nate per scopi ed utilizzi differenti. Il rischio è di avere un prodotto incompleto e scomodo. Un ultrabook con schermo touch è semplicemente un computer portatile con delle funzioni simil-tablet, ma pur sempre un computer e uno strumento di lavoro.
            Poi: non voglio utilizzare un tablet per entrambe
            le funzioni, ma un ibrido.Tastiera aggiuntiva, mouse aggiuntivo, batteria aggiuntiva, schermo troppo piccolo per un utilizzo con applicazioni pensate per schermi più grandi. Un ibrido non potrà mai funzionare correttamente con questi limiti.
            Io sono dell'idea che
            i tablet sono la classica device per leggere il
            giornale al XXXXX o mettere i cartoni animati ai
            bambini quando sei in autostrada per andare in
            vacanza.Un'idea piuttosto stereotipata, anche se corretta.
            Però se devo aprire un allegato Excel
            con delle macro dentro, lo devo poter fare e non
            devo dover posare il tablet e aprire il
            laptop.Un foglio Excel su uno schermo così piccolo? Hai deciso di risollevare le sorti dell'oculista? Se vuoi aprire un file Excel per lavorarci sopra, devi collegare la tastiera aggiuntiva, il mouse aggiuntivo e, molto probabilmente, tenere la batteria aggiuntiva a portata di mano. A questo punto avrai bisogno soprattutto di spazio per appoggiare i tuoi aggeggi di lavoro e quindi il tablet diventa una scelta scomoda e poco praticabile. Tutto questo senza contare il tethering con uno smartphone o un modem 3G per collegarti a Internet e scaricare l'allegato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 settembre 2013 14.15-----------------------------------------------------------
          • Darth Vader scrive:
            Re: msssssssssssss
            - Scritto da: Zen0
            - Scritto da: Darth Vader
            Appunto. Non ha senso unire due tecnologie nate
            per scopi ed utilizzi differenti. Il rischio è di
            avere un prodotto incompleto e scomodo. Un
            ultrabook con schermo touch è semplicemente un
            computer portatile con delle funzioni
            simil-tablet, ma pur sempre un computer e uno
            strumento di
            lavoro.Appunto. Qui si sta parlando di <u
            lavorare </u
            , con un ibrido. Vuoi un oggetto consumer? Comprati l'iPad o, se sei hai problemi di budget, un Android. Non c'è nulla di meglio per cazzeggiare.Il tentativo che sta facendo Microsoft (anche se in modo molto maldestro, perché si sono esageratamente sbilanciati verso il consumer) è di posizionare il suo prodotto Win8 come prodotto che porta le funzioni del tablet e il touch nel mondo dell'enterprise (direi più verso i middle-high management che verso gli operatori) e dei professionisti. Questo è anche il motivo per cui ascoltano i lamenti dei clienti che sono spiazzati dalla scomparsa del menu start reintroducendola nella 8.1.


            Poi: non voglio utilizzare un tablet per
            entrambe

            le funzioni, ma un ibrido.
            Tastiera aggiuntiva, mouse aggiuntivo, batteria
            aggiuntiva, schermo troppo piccolo per un
            utilizzo con applicazioni pensate per schermi più
            grandi. Un ibrido non potrà mai funzionare
            correttamente con questi
            limiti.


            Io sono dell'idea che

            i tablet sono la classica device per leggere
            il

            giornale al XXXXX o mettere i cartoni
            animati
            ai

            bambini quando sei in autostrada per andare
            in

            vacanza.
            Un'idea piuttosto stereotipata, anche se corretta.


            Però se devo aprire un allegato Excel

            con delle macro dentro, lo devo poter fare e
            non

            devo dover posare il tablet e aprire il

            laptop.
            Un foglio Excel su uno schermo così piccolo? Hai
            deciso di risollevare le sorti dell'oculista?Hai un'idea strana di cosa sia un ibrido. Il mio Lenovo Twist ha una risoluzione di 1366x768. Non è un 1980x1024 ma si difende abbastanza bene... Se
            vuoi aprire un file Excel per lavorarci sopra,Alt...Alt... mi basta aprirlo e fare in modo che le macro girino.Se ci voglio scrivere dentro o lavorarci non è più un mestiere da Tablet.
            devi collegare la tastiera aggiuntiva, il mouse
            aggiuntivo e, molto probabilmente, tenere la
            batteria aggiuntiva a portata di mano. A questo
            punto avrai bisogno soprattutto di spazio per
            appoggiare i tuoi aggeggi di lavoro e quindi il
            tablet diventa una scelta scomoda e poco
            praticabile. Tutto questo senza contare il
            tethering con uno smartphone o un modem 3G per
            collegarti a Internet e scaricare
            l'allegato.
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 24 settembre 2013 14.15
            --------------------------------------------------
          • UKBoy scrive:
            Re: msssssssssssss
            Correzione: in 8.1, e' tornato il 'pulsante' start, non il 'menu' inteso come quello di windows 95. Quando premi il 'pulsante' start, ti apre il solito start menu full screen di Windows 8. Che e' perfetto per me siccome con 3 click sulla tastiera apro i programmi che mi servono, invece di cercarli col mouse in 5 submenu alti 10 pixel ognuno. Esempio, per aprire excel: Windows Key -
            E -
            X -
            C -
            Enter.
          • panda rossa scrive:
            Re: msssssssssssss
            - Scritto da: UKBoy
            Esempio, per aprire excel: Windows
            Key -
            E -
            X -
            C -

            Enter.Quindi siamo tornati indietro di 20 anni, al prompt di comandi.Bel progresso.Almeno io con la shell non devo neppure premere il tasto windows.
          • Etype scrive:
            Re: msssssssssssss
            - Scritto da: UKBoy
            Correzione: in 8.1, e' tornato il 'pulsante'
            start, non il 'menu' inteso come quello di
            windows 95. Quando premi il 'pulsante' start, ti
            apre il solito start menu full screen di Windows
            8.Come full screen ? ma allora è una cavolata enorme,dove sarebbe la miglioria ?
            Che e' perfetto per me siccome con 3 click
            sulla tastiera apro i programmi che mi servono,
            invece di cercarli col mouse in 5 submenu alti 10
            pixel ognuno. Esempio, per aprire excel: Windows
            Key -
            E -
            X -
            C -

            Enter.si ma questo lo potevi fare anche con i collegamenti e le scorciatoie da tastiera.Se vuoi rimpiazzare il menu start come minimo devi fare qualcosa di altrettanto funzionale e/o lasciare all'utente la possibilità di avere il vecchio metodo,cosa che a quanto leggo non hanno fatto....non che sia sorpreso,Ms non torna indietro con le scelte perchè significa ammettere platealmente i propri sbagli.
          • astron2.0 scrive:
            Re: msssssssssssss
            - Scritto da: UKBoy
            Esempio, per aprire excel: Windows
            Key -
            E -
            X -
            C -

            Enter.Anche il vecchio menu start funzionava esattamente cosi...
          • Joe Tornado scrive:
            Re: msssssssssssss
            Sarà ... a me, per aprire i programmi che uso più frequentemente, è sufficiente un click : ho il link sul desktop !
          • panda rossa scrive:
            Re: msssssssssssss
            - Scritto da: Joe Tornado
            Sarà ... a me, per aprire i programmi che uso più
            frequentemente, è sufficiente un click : ho il
            link sul desktop
            !A me partono addirittura in autostart.
          • mario scrive:
            Re: msssssssssssss
            - Scritto da: Darth Vader..
            Il tentativo che sta facendo Microsoft (anche se
            in modo molto maldestro, perché si sono
            esageratamente sbilanciati verso il consumer) è
            di posizionare il suo prodotto Win8 come prodotto
            che porta le funzioni del tablet e il touch nel
            mondo dell'enterprise ecco quello è il problema di microsoft, ha un solo prodotto: Windows e cerca di piazzarlo ovunque.
          • Darth Vader scrive:
            Re: msssssssssssss
            - Scritto da: mario
            - Scritto da: Darth Vader
            ..

            Il tentativo che sta facendo Microsoft
            (anche
            se

            in modo molto maldestro, perché si sono

            esageratamente sbilanciati verso il
            consumer)
            è

            di posizionare il suo prodotto Win8 come
            prodotto

            che porta le funzioni del tablet e il touch
            nel

            mondo dell'enterprise

            ecco quello è il problema di microsoft, ha un
            solo prodotto: Windows e cerca di piazzarlo
            ovunque.Guarda che Windows 8 e Windows Phone 8 hanno una sola cosa in comune: il nome.Per il resto sono due cose totalmente diverse (e, fammi dire, purtroppo per WP8).
          • panda rossa scrive:
            Re: msssssssssssss
            - Scritto da: Darth Vader

            Guarda che Windows 8 e Windows Phone 8 hanno una
            sola cosa in comune: il
            nome.

            Per il resto sono due cose totalmente diverse (e,
            fammi dire, purtroppo per
            WP8).Ne riparliamo alla prima falla zero day che interessera' ENTRAMBI i sistemi.E non ci sara' neppure da aspettare troppo.
      • collione scrive:
        Re: msssssssssssss
        ci sono gli ultrabook, che sono dei notebook ma con la portabilità di un pade comunque il form factor dei pad implica che sono rivolti a certi tipi di utenti, gli stessi utenti a cui non serve office, ergo non gli serve nemmeno windows e infatti si rivolgono ai concorrenti ( che hanno molto di più da offrire rispetto a microsoft )
      • Etype scrive:
        Re: msssssssssssss
        - Scritto da: Darth Vader
        Con 450 euri ti compri un laptop, ma se vuoi le
        funzionalità tablet devi comprare un tablet a
        parte. Quindi 2 oggetti al posto di 1. E 2 spese
        al posto di
        1.si ma il tablet a parte mica lo devo pagare per forza 500 Euro.Oltretutto meglio avere le 2 cose separate,un tablet da 7-8 pollici per una consultazione veloce e leggera di posta,qualche sito internet,qualche appunto,ecc per il lavoro un buon notebook.
        In più ti devi portare dietro 2 oggetti che
        magari non si integrano nemmeno bene tra di
        loro.Non si può ridurre tutto ad un solo dispositivo senza perdere vantaggi e comodità da qualche parte.Preferisco avere dispositivi ben distinti tra loro invece di avere l'ibrido che non soddisfa appieno nessuno dei singoli.
  • Dario Dario scrive:
    WIN4EVER
    Ognuno avrà sempre i suoi OS preferiti (magari stufi di MS).Per giocare o ca.zeggiare su internetandranno anche bene Android (molto instabile) o Mac,ma per un utilizzo a 360° e per lavoro Microsoft è l'unico!
    • Paolo T. scrive:
      Re: WIN4EVER
      Sono d'accordo. Una discreta parte del mio lavoro consiste nel mettere a posto quello che altri hanno scritto con programmi Microsoft. Dal punto di vista professionale, Microsoft è una garanzia.
      • Darth Vader scrive:
        Re: WIN4EVER
        - Scritto da: Paolo T.
        Sono d'accordo. Una discreta parte del mio lavoro
        consiste nel mettere a posto quello che altri
        hanno scritto con programmi Microsoft. Dal punto
        di vista professionale, Microsoft è una
        garanzia.In effetti mettere a porto i giocattoli non dà da mangiare. E poi: ve lo immaginate uno sportello bancario o una stazione CAD su Android? Brrr.....
        • Trollollero scrive:
          Re: WIN4EVER
          - Scritto da: Darth Vader
          - Scritto da: Paolo T.

          Sono d'accordo. Una discreta parte del mio
          lavoro

          consiste nel mettere a posto quello che altri

          hanno scritto con programmi Microsoft. Dal
          punto

          di vista professionale, Microsoft è una

          garanzia.

          In effetti mettere a porto i giocattoli non dà da
          mangiare. E poi: ve lo immaginate uno sportello
          bancario o una stazione CAD su Android?
          Brrr.....Dimmi, chi sarebbe tanto idiota da fare CAD su un telefono ?Come dici ?Lo vedi allo specchio tutte le mattine ?Ah, ok, ora capisco.....
          • Darth Vader scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Trollollero
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: Paolo T.


            Sono d'accordo. Una discreta parte del
            mio

            lavoro


            consiste nel mettere a posto quello che
            altri


            hanno scritto con programmi Microsoft.
            Dal

            punto


            di vista professionale, Microsoft è una


            garanzia.



            In effetti mettere a porto i giocattoli non

            da

            mangiare. E poi: ve lo immaginate uno
            sportello

            bancario o una stazione CAD su Android?

            Brrr.....

            Dimmi, chi sarebbe tanto idiota da fare CAD su un
            telefono
            ?
            Come dici ?
            Lo vedi allo specchio tutte le mattine ?
            Ah, ok, ora capisco.....Come mai dici che Android è un telefono? Io ce l'ho sul mediacenter e <b
            non è un telefono </b
            . Nei supermercati si vedono decine di modelli di tablet <b
            senza funzioni di telefono </b
            . Perché Android dovrebbe essere sinonimo di telefono?
        • Etype scrive:
          Re: WIN4EVER
          - Scritto da: Darth Vader
          In effetti mettere a porto i giocattoli non dà da
          mangiare. E poi: ve lo immaginate uno sportello
          bancario o una stazione CAD su Android?
          Brrr.....Eh si è meglio i BSOD di windows al bancomat o i blocchi dei pc alle poste :D
          • Darth Vader scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Darth Vader

            In effetti mettere a porto i giocattoli non dà
            da

            mangiare. E poi: ve lo immaginate uno sportello

            bancario o una stazione CAD su Android?

            Brrr.....

            Eh si è meglio i BSOD di windows al bancomat o i
            blocchi dei pc alle poste
            :DMeglio qualcosa che se funziona male si può aggiustare piuttosto che qualcosa che non funziona e basta.
          • Trollollero scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: Etype

            - Scritto da: Darth Vader


            In effetti mettere a porto i giocattoli
            non


            da


            mangiare. E poi: ve lo immaginate uno
            sportello


            bancario o una stazione CAD su Android?


            Brrr.....



            Eh si è meglio i BSOD di windows al bancomat
            o
            i

            blocchi dei pc alle poste

            :D
            Meglio qualcosa che se funziona male si può
            aggiustare piuttosto che qualcosa che non
            funziona e
            basta.Quindi niente Windows: non funziona e non si puo' aggiustare.
          • Darth Vader scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Trollollero
            - Scritto da: Darth Vader
            Quindi niente Windows: non funziona e non si
            puo'
            aggiustare.Certo. Come il cervello di frequentatori di questo forum.Se avete finito l'intervallo a scuola, rientrate in classe e lasciate discutere i grandi.
          • Trollollero scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: Trollollero

            - Scritto da: Darth Vader

            Quindi niente Windows: non funziona e non si

            puo'

            aggiustare.

            Certo. Come il cervello di frequentatori di
            questo
            forum.
            Quale parte di "closed source = dannoso e insicuro" ti e' sfuggita ?
            Se avete finito l'intervallo a scuola, rientrate
            in classe e lasciate discutere i
            grandi.Tiro a indovinare: tu di mestiere ti occupi della produzione e smercio di una dispersione colloidale di particelle solide in un gas (volgarmente detta "fumo"), ovvero "lavori" per qualche dipartimento marketing e/o commerciale di qualche azienda e sei quindi convinto che "usare il computer per lavorare" voglia dire produrre quantita' industriali di fogli excel e presentazioni in power point......
          • panda rossa scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Trollollero

            Tiro a indovinare: tu di mestiere ti occupi della
            produzione e smercio di una dispersione
            colloidale di particelle solide in un gas
            (volgarmente detta "fumo"), ovvero "lavori" per
            qualche dipartimento marketing e/o commerciale di
            qualche azienda e sei quindi convinto che "usare
            il computer per lavorare" voglia dire produrre
            quantita' industriali di fogli excel e
            presentazioni in power
            point......Dimentichi gli sfinimenti su youporn, che rappresentano il 50% dell'attivita' giornaliera dei markettari.
          • Darth Vader scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Trollollero
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: Trollollero


            - Scritto da: Darth Vader


            Quindi niente Windows: non funziona e
            non si



            puo'


            aggiustare.



            Certo. Come il cervello di frequentatori di

            questo

            forum.



            Quale parte di "closed source = dannoso e
            insicuro" ti e' sfuggita
            ?


            Se avete finito l'intervallo a scuola,
            rientrate

            in classe e lasciate discutere i

            grandi.

            Tiro a indovinare: tu di mestiere ti occupi della
            produzione e smercio di una dispersione
            colloidale di particelle solide in un gas
            (volgarmente detta "fumo"), ovvero "lavori" per
            qualche dipartimento marketing e/o commerciale di
            qualche azienda e sei quindi convinto che "usare
            il computer per lavorare" voglia dire produrre
            quantita' industriali di fogli excel e
            presentazioni in power
            point......Nelle aziende il Power Point e l'Excel si usano per decine di scopi che vanno oltre il commerciale.La maggior parte delle aziende consolida l'amministrazione e il budget dei dipartimenti su fogli Excel (prima di inserirli nel sistema ERP). I processi produttivi di aziende manifatturiere di vario tipo e di gestione di interi datacenter si basano su controlli fatti principalmente su fogli Excel.Con PowerPoint ci fai gran arte della documentazione di progetto sia per documentare quanto prodotto che per gestire le fasi del ciclo di vita del progetto (di qualunque tipo esso sia) quando comporta il coinvolgimento di livelli manageriali non necessariamente tecnici.Tutto ciò non è fumo. E' gestione della qualità e di processi complessi e del delivery di progetti mission critical. Dal quale tra l'altro dipende il lavoro di centinaia di persone.Da come parli mi sembra che il tuo mondo sia limitato a quello che succede sul tuo sistemino opensource e soprattutto ti sfugge che i sistemi informativi servono per istrumentare i processi aziendali e non per far girare una singola applicazione o gratificare gli informatici.
          • Trollollero scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: Trollollero

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: Trollollero



            - Scritto da: Darth Vader



            Quindi niente Windows: non
            funziona
            e

            non si





            puo'



            aggiustare.





            Certo. Come il cervello di
            frequentatori
            di


            questo


            forum.






            Quale parte di "closed source = dannoso e

            insicuro" ti e' sfuggita

            ?




            Se avete finito l'intervallo a scuola,

            rientrate


            in classe e lasciate discutere i


            grandi.



            Tiro a indovinare: tu di mestiere ti occupi
            della

            produzione e smercio di una dispersione

            colloidale di particelle solide in un gas

            (volgarmente detta "fumo"), ovvero "lavori"
            per

            qualche dipartimento marketing e/o
            commerciale
            di

            qualche azienda e sei quindi convinto che
            "usare

            il computer per lavorare" voglia dire
            produrre

            quantita' industriali di fogli excel e

            presentazioni in power

            point......

            Nelle aziende il Power Point e l'Excel si usano
            per decine di scopi che vanno oltre il
            commerciale.

            La maggior parte delle aziende consolida
            l'amministrazione e il budget dei dipartimenti su
            fogli Excel (prima di inserirli nel sistema ERP).
            I processi produttivi di aziende manifatturiere
            di vario tipo e di gestione di interi datacenter
            si basano su controlli fatti principalmente su
            fogli
            Excel.
            Puoi usare un cacciavite per piantar chiodi, se vuoi, questo non significa che il cacciavite sia lo strumento adatto allo scopo.In particolare se si e' costretti ad usare il cacciavite perche' nessuno di quelli che dovrebbero piantar chiodi vuole imparare a usare il martello.....
            Con PowerPoint ci fai gran arte della
            documentazione di progetto sia per documentare
            quanto prodotto che per gestire le fasi del ciclo
            di vita del progetto (di qualunque tipo esso sia)
            quando comporta il coinvolgimento di <b
            livelli
            manageriali non necessariamente
            tecnici. </b

            Ovvero, il peggio che possa capitare: il manager che non capisce un XXXXX di quello che deve gestire.
            Tutto ciò non è fumo. E' gestione della qualità e
            di processi complessi e del delivery di progetti
            mission critical. Dal quale tra l'altro dipende
            il lavoro di centinaia di
            persone.

            Da come parli mi sembra che il tuo mondo sia
            limitato a quello che succede sul tuo sistemino
            opensource e soprattutto ti sfugge che i sistemi
            informativi servono per istrumentare i processi
            aziendali e non per far girare una singola
            applicazione o gratificare gli
            informatici.CVD.La puzza di markettaro ormai la riconosco da un paio di chilometri di distanza....Giusto per la cronaca, purtroppo per me sono costretto a lavorare in italia (minuscolo voluto), il che significa:a) progetto closedb) informatica finanziariac) letteralmente milioni di euro dipendono dal mio lavoro, ogni giorno.E indovina un po' da dove deriva il 90% dei problemi che devo risolvere ?Dall'essere costretti a far le cose per accontentare i markettari tuoi colleghi piuttosto che farle per bene.
          • Darth Vader scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Trollollero

            Puoi usare un cacciavite per piantar chiodi, se
            vuoi, questo non significa che il cacciavite sia
            lo strumento adatto allo
            scopo.
            In particolare se si e' costretti ad usare il
            cacciavite perche' nessuno di quelli che
            dovrebbero piantar chiodi vuole imparare a usare
            il
            martello.....In questo caso la metafora non si applica. Excel è uno strumento versatile e flessibile che si presta a mille utilizzi diversi senza necessitare di una ri-formazione delle persone (sfruttando quindi il patrimonio di conoscenze acquisite dall'utenza).



            Con PowerPoint ci fai gran arte della

            documentazione di progetto sia per
            documentare

            quanto prodotto che per gestire le fasi del
            ciclo

            di vita del progetto (di qualunque tipo esso
            sia)

            quando comporta il coinvolgimento di
            <b

            livelli

            manageriali non necessariamente

            tecnici. </b




            Ovvero, il peggio che possa capitare: il manager
            che non capisce un XXXXX di quello che deve
            gestire.No. Si parla di mondo reale. Se ho un progetto che è commissionato dalla divisione finanza di una banca o dall'engineering di un'industria di trattori e scavatori, non mi metto in riunione a far vedere loro il codice sorgente dell'applicazione oppure il Gantt di Project. Perché loro di IT non ne capiscono nulla così come io e te non ne capiamo nulla di mutui chirografari o di torsione di un semiasse. Uso PowerPoint che mi agevola nella comunicazione.


            Tutto ciò non è fumo. E' gestione della
            qualità
            e

            di processi complessi e del delivery di
            progetti

            mission critical. Dal quale tra l'altro
            dipende

            il lavoro di centinaia di

            persone.



            Da come parli mi sembra che il tuo mondo sia

            limitato a quello che succede sul tuo
            sistemino

            opensource e soprattutto ti sfugge che i
            sistemi

            informativi servono per istrumentare i
            processi

            aziendali e non per far girare una singola

            applicazione o gratificare gli

            informatici.

            CVD.
            La puzza di markettaro ormai la riconosco da un
            paio di chilometri di
            distanza....Boh. Hai un concetto strano <b
            PURE </b
            di cosa sia un markettaro. Un Project Manager è un markettaro? Un consulente di processi IT è un markettaro? Un architetto di soluzioni è un markettaro? Allora sono un markettaro.Resta da capire che cosa sia tu. Propenderei per "un tecnico ottuso".
          • Trollollero scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: Trollollero



            Puoi usare un cacciavite per piantar chiodi,
            se

            vuoi, questo non significa che il cacciavite
            sia

            lo strumento adatto allo

            scopo.

            In particolare se si e' costretti ad usare il

            cacciavite perche' nessuno di quelli che

            dovrebbero piantar chiodi vuole imparare a
            usare

            il

            martello.....

            In questo caso la metafora non si applica. Excel
            è uno strumento versatile e flessibile che si
            presta a mille utilizzi diversi senza necessitare
            di una ri-formazione delle persone (sfruttando
            quindi il patrimonio di conoscenze acquisite
            dall'utenza).








            Con PowerPoint ci fai gran arte della


            documentazione di progetto sia per

            documentare


            quanto prodotto che per gestire le fasi
            del

            ciclo


            di vita del progetto (di qualunque tipo
            esso

            sia)


            quando comporta il coinvolgimento di

            <b


            livelli


            manageriali non necessariamente


            tecnici. </b







            Ovvero, il peggio che possa capitare: il
            manager

            che non capisce un XXXXX di quello che deve

            gestire.

            No. Si parla di mondo reale. Se ho un progetto
            che è commissionato dalla divisione finanza di
            una banca o dall'engineering di un'industria di
            trattori e scavatori, non mi metto in riunione a
            far vedere loro il codice sorgente
            dell'applicazione oppure il Gantt di Project.
            Perché loro di IT non ne capiscono nulla così
            come io e te non ne capiamo nulla di mutui
            chirografari o di torsione di un semiasse. Uso
            PowerPoint che mi agevola nella
            comunicazione.
            Ovvero, il manager non capisce un XXXXX di cosa deve gestire, e parlando di cose che non conosce chiede cose prive di senso.Perche', guarda un po' che caso, chi sviluppa applicazioni per l'ambito X o prima o dopo si ritrova ad avere competenze SIA di programmazione che di X, mentre il manager puo' tranquillamente restare ignorante delle basi dell'informatica ?




            Tutto ciò non è fumo. E' gestione della

            qualità

            e


            di processi complessi e del delivery di

            progetti


            mission critical. Dal quale tra l'altro

            dipende


            il lavoro di centinaia di


            persone.





            Da come parli mi sembra che il tuo
            mondo
            sia


            limitato a quello che succede sul tuo

            sistemino


            opensource e soprattutto ti sfugge che i

            sistemi


            informativi servono per istrumentare i

            processi


            aziendali e non per far girare una
            singola


            applicazione o gratificare gli


            informatici.



            CVD.

            La puzza di markettaro ormai la riconosco da
            un

            paio di chilometri di

            distanza....

            Boh. Hai un concetto strano <b
            PURE
            </b
            di cosa sia un markettaro. Un Project
            Manager è un markettaro? Un consulente di
            processi IT è un markettaro? Un architetto di
            soluzioni è un markettaro? Allora sono un
            markettaro.
            if(lavoroPerAccenture || passoPiuDiMetaDelMioTempoAParlarePiuttostoCheAScrivereCodice){ return "Sono un markettaro";}
            Resta da capire che cosa sia tu. Propenderei per
            "un tecnico
            ottuso".In italia c'e' questa curiosa tendenza a considerare <i
            l'organizzazione </i
            come superiore e piu' nobile rispetto alla <i
            realizzazione </i
            .....
          • Darth Vader scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Trollollero
            - Scritto da: Darth Vader

            Ovvero, il manager non capisce un XXXXX di cosa
            deve gestire, e parlando di cose che non conosce
            chiede cose prive di
            senso.Vabbè sono tutti che non capiscono un XXXXX e solo tu sei quello bravo.
            Perche', guarda un po' che caso, chi sviluppa
            applicazioni per l'ambito X o prima o dopo si
            ritrova ad avere competenze SIA di programmazione
            che di X, mentre il manager puo' tranquillamente
            restare ignorante delle basi dell'informatica
            ?Perché, piccolo dettaglio, è l'ambito X che produce soldi e posti di lavoro. L'informatica è solo una instrumentazione dei processi dell'ambito X.C'è solo un settore di mercato in Italia dove l'ambito X è anche l'IT: gli operatori telefonici, dove i servizi che ti vendono sono fondamentalmente niente di più che dei servizi IT (di trasferimento dati).

            In italia c'e' questa curiosa tendenza a
            considerare <i
            l'organizzazione
            </i
            come superiore e piu' nobile rispetto
            alla <i
            realizzazione </i

            .....Mi sembra che con i tuoi ragionamenti in questo forum tu abbia più che ampiamente contribuito a motivare questa curiosa tendenza.
          • panda rossa scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader

            In questo caso la metafora non si applica. Excel
            è uno strumento versatile e flessibile che si
            presta a mille utilizzi diversi senza necessitare
            di una ri-formazione delle persone (sfruttando
            quindi il patrimonio di conoscenze acquisite
            dall'utenza).Io uso oOO Calc in modo estremamente avanzato (macro, interfacciamenti con database, cose del genere) e non ho mai trovato nulla che non sia riuscito a fare.Quindi non c'e' nessuna necessita' di usare il foglio elettronico closed, quando si puo' fare tutto con quello open.
            No. Si parla di mondo reale. Se ho un progetto
            che è commissionato dalla divisione finanza di
            una banca o dall'engineering di un'industria di
            trattori e scavatori, non mi metto in riunione a
            far vedere loro il codice sorgente
            dell'applicazione oppure il Gantt di Project.Quindi fuffa?
            Perché loro di IT non ne capiscono nulla così
            come io e te non ne capiamo nulla di mutui
            chirografari o di torsione di un semiasse. Uso
            PowerPoint che mi agevola nella
            comunicazione.Visto che l'utilizzo che ne fai e' la mera sostituzione del gesso sulla lavagna anche in questo caso il software di presentazione closed non ti da' nessun valore aggiunto rispetto a quello open.

            La puzza di markettaro ormai la riconosco da
            un

            paio di chilometri di

            distanza....

            Boh. Hai un concetto strano <b
            PURE
            </b
            di cosa sia un markettaro.Solo i markettari non hanno idea di che cosa sia un markettaro, a quanto vedo.Per noi tecnici e' chiarissimo.
            Un Project
            Manager è un markettaro? Dipende dal suo pregresso.Io ho avuto a che fare con PM che hanno fatto i programmatori, e con PM che hanno fatto gli incartatori di fumo.Prova ad indovinare in quali casi il progetto scorreva senza intoppi, senza imprevisti e con tutte le specifiche a disposizione...
            Un consulente di
            processi IT è un markettaro? Vedi sopra.
            Un architetto di
            soluzioni è un markettaro?Si, "architetto di soluzioni" e' una classica buzzword markettara.Nessun tecnico oserebbe presentarsi con una simile qualifica.
            Allora sono un
            markettaro.Un sostenitore di M$ e' markettaro a prescindere, quindi tu sei un markettaro.
            Resta da capire che cosa sia tu. Propenderei per
            "un tecnico
            ottuso".Sara' anche ottuso, ma lui e' quello che ti salva il XXXX.
          • Darth Vader scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader




            In questo caso la metafora non si applica.
            Excel

            è uno strumento versatile e flessibile che si

            presta a mille utilizzi diversi senza
            necessitare

            di una ri-formazione delle persone
            (sfruttando

            quindi il patrimonio di conoscenze acquisite

            dall'utenza).

            Io uso oOO Calc in modo estremamente avanzato
            (macro, interfacciamenti con database, cose del
            genere) e non ho mai trovato nulla che non sia
            riuscito a
            fare.

            Quindi non c'e' nessuna necessita' di usare il
            foglio elettronico closed, quando si puo' fare
            tutto con quello
            open.Non vedo dove stia la differenza tra un Excel e un prodotto che scimmiotta Excel.Sempre di foglio elettronico stiamo parlando. Qui mi pareva si stesse mettendo in dubbio che i lavori seri possano essere fatti usando un foglio elettronico invece di applicazioni più serie (leggi SAP, o RDBMS). Se il discrimine è la marca del foglio elettronico vuol dire che allora siete più stupidi di quanto vi facessi.



            No. Si parla di mondo reale. Se ho un
            progetto

            che è commissionato dalla divisione finanza
            di

            una banca o dall'engineering di un'industria
            di

            trattori e scavatori, non mi metto in
            riunione
            a

            far vedere loro il codice sorgente

            dell'applicazione oppure il Gantt di Project.

            Quindi fuffa?Sì, siete più stupidi di quanto vi facessi.


            Perché loro di IT non ne capiscono nulla così

            come io e te non ne capiamo nulla di mutui

            chirografari o di torsione di un semiasse.
            Uso

            PowerPoint che mi agevola nella

            comunicazione.

            Visto che l'utilizzo che ne fai e' la mera
            sostituzione del gesso sulla lavagna anche in
            questo caso il software di presentazione closed
            non ti da' nessun valore aggiunto rispetto a
            quello
            open.Vero. Tranne il fatto che la lavagna con il gesso non la posso allegare a una mail o caricarla su un document management di progetto.Dai erroneamente per scontato che quello che si inserisce nelle slide, soprattutto in certi ambiti di gestione progettuale, non sia farina del sacco di chi presenta. Non è così.



            La puzza di markettaro ormai la
            riconosco
            da

            un


            paio di chilometri di


            distanza....



            Boh. Hai un concetto strano <b
            PURE

            </b
            di cosa sia un markettaro.

            Solo i markettari non hanno idea di che cosa sia
            un markettaro, a quanto
            vedo.
            Per noi tecnici e' chiarissimo.Cioè chiunque di cui non capiate il lavoro e che guadagna più di voi. Ti do una notizia: si chiama invidia a causa del proprio fallimento.


            Un Project

            Manager è un markettaro?

            Dipende dal suo pregresso.
            Io ho avuto a che fare con PM che hanno fatto i
            programmatori, e con PM che hanno fatto gli
            incartatori di
            fumo.

            Prova ad indovinare in quali casi il progetto
            scorreva senza intoppi, senza imprevisti e con
            tutte le specifiche a
            disposizione...Quello dove c'era un PM che sapeva organizzare e gestire. Che con l'aspetto tecnico c'entra relativamente. Non sto dicendo che non c'entri nulla ma io sono stato in grado di gestire progetti basati su Windows, Unix, Linux, AS/400, con middleware SAP, Oracle, J2EE e .NET. Mi pare invece che "voi tecnici" siate piuttosto specializzati e chi conosce una piattaforma spesso fa solo quello.

            Un sostenitore di M$ e' markettaro a prescindere,
            quindi tu sei un
            markettaro.Per fortuna invece devo ammettere che non tutti gli opensoursari sono stupidi come voi che frequentate questo forum.


            Resta da capire che cosa sia tu. Propenderei
            per

            "un tecnico

            ottuso".

            Sara' anche ottuso, ma lui e' quello che ti salva
            il
            XXXX.La differenza è che lui può salvarmi il XXXX perché io ho il ruolo di ordinargli di farlo. Il contrario invece no. :P
          • Etype scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader
            Cioè chiunque di cui non capiate il lavoro e che
            guadagna più di voi. Ti do una notizia: si chiama
            invidia a causa del proprio
            fallimento.Ma per favore non ci pavoneggiamo con queste idiozie da 4 soldi de "io guadagno più di te"Un pò di mesi fa un appliano sfegatato se ne usci con "io guadago più di tutti voi messi insiemi" e visto che eravamo più di una decina li a commentare mi smebra più che altro una bella figura di M.Come pubblicizzare l'arroganza,l'ignoranza e la cafonaggine azinchè andare verso un vero confronto.Oltretutto non sai mai chi c'è dall'altra parte..
            Mi pare
            invece che "voi tecnici" siate piuttosto
            specializzati e chi conosce una piattaforma
            spesso fa solo
            quello.Certo è risaputo che il tecnico si specializza su una cosa e non gli verrà mai chiesto a vita altro,vero ?
            Per fortuna invece devo ammettere che non tutti
            gli opensoursari sono stupidi come voi che
            frequentate questo
            forum.quanta arroganza in poche righe ...
            La differenza è che lui può salvarmi il XXXX
            perché io ho il ruolo di ordinargli di farlo. Il
            contrario invece no.
            :Pe senza di lui non vai da nessun parte,quindi sei XXXXXXX ugualmente...In un grattacielo se demolisci i primi piani vien giù tutto quanto,ricordatelo.
          • Izio01 scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: Trollollero



            Puoi usare un cacciavite per piantar chiodi,
            se

            vuoi, questo non significa che il cacciavite
            sia

            lo strumento adatto allo

            scopo.

            In particolare se si e' costretti ad usare il

            cacciavite perche' nessuno di quelli che

            dovrebbero piantar chiodi vuole imparare a
            usare

            il

            martello.....

            In questo caso la metafora non si applica. Excel
            è uno strumento versatile e flessibile che si
            presta a mille utilizzi diversi senza necessitare
            di una ri-formazione delle persone (sfruttando
            quindi il patrimonio di conoscenze acquisite
            dall'utenza).
            Ma ti pagano, almeno, per scrivere queste XXXXXte? Sembri la brochure di M$. Le persone in azienda sanno a malapena come applicare un formato alle celle, chi è in amministrazione sa fare le tabelle pivot seguendo scrupolosamente gli appunti che ha preso, e nulla più."Mille utilizzi diversi", "sfruttando il patrimonio di conoscenze acquisite", mamma mia, esemplifichi il cancro dell'informatica.
          • panda rossa scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: Trollollero





            Puoi usare un cacciavite per piantar
            chiodi,

            se


            vuoi, questo non significa che il
            cacciavite

            sia


            lo strumento adatto allo


            scopo.


            In particolare se si e' costretti ad
            usare
            il


            cacciavite perche' nessuno di quelli che


            dovrebbero piantar chiodi vuole
            imparare
            a

            usare


            il


            martello.....



            In questo caso la metafora non si applica.
            Excel

            è uno strumento versatile e flessibile che si

            presta a mille utilizzi diversi senza
            necessitare

            di una ri-formazione delle persone
            (sfruttando

            quindi il patrimonio di conoscenze acquisite

            dall'utenza).



            Ma ti pagano, almeno, per scrivere queste
            XXXXXte? Sembri la brochure di M$. Le persone in
            azienda sanno a malapena come applicare un
            formato alle celle,Lascia perdere, che quando ci sono le date, e' un incubo.Alcune date sono in formato data, altre in formato testo, nella stessa colonna, che cosi' quando pensano di modificare il formato per visualizzare la data in modo diverso, le celle in formato testo non si modificano e scoppiano le crisi di panico.
            chi è in amministrazione sa
            fare le tabelle pivot seguendo scrupolosamente
            gli appunti che ha preso, e nulla
            più.Appunti cartacei, specifichiamo.Scritti a penna.Che dicono testualmente "cliccare sul terzo pulsante da destra", con tutte le conseguenze del caso ogni volta che cambiano computer.
            "Mille utilizzi diversi", "sfruttando il
            patrimonio di conoscenze acquisite", mamma mia,
            esemplifichi il cancro
            dell'informatica.E noi ringraziamo Gates per averlo concepito, e i markettari come il tizio a cui hai risposto, per averlo propagato.
          • niz scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader
            In questo caso la metafora non si applica. Excel
            è uno strumento versatile e flessibile che si
            presta a mille utilizzi diversi senza necessitare
            di una ri-formazione delle persone (sfruttando
            quindi il patrimonio di conoscenze acquisite
            dall'utenza).
            ... e dopo questa perla hr oriented posso morire in pace
          • il solito bene informato scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader
            Con PowerPoint ci fai gran arte della
            documentazione di progetto sia per documentare
            quanto prodotto che per gestire le fasi del ciclo
            di vita del progetto (di qualunque tipo esso sia)
            quando comporta il coinvolgimento di livelli
            manageriali non necessariamente
            tecnici.sto ancora cercando qualcuno che riesca a convincermi che con PowerPoint si possa fare qualcosa di più che con uno slideshow di immagini...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 settembre 2013 15.58-----------------------------------------------------------
          • Darth Vader scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: il solito bene informato
            - Scritto da: Darth Vader


            Con PowerPoint ci fai gran arte della

            documentazione di progetto sia per
            documentare

            quanto prodotto che per gestire le fasi del
            ciclo

            di vita del progetto (di qualunque tipo esso
            sia)

            quando comporta il coinvolgimento di livelli

            manageriali non necessariamente

            tecnici.

            sto ancora cercando qualcuno che riesca a
            convincermi che con PowerPoint si possa fare
            qualcosa di più che con uno slideshow di
            immagini...
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 24 settembre 2013 15.58
            --------------------------------------------------Perché non hai mai partecipato ad uno status meeting di Accenture...
          • Trollollero scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: il solito bene informato

            - Scritto da: Darth Vader




            Con PowerPoint ci fai gran arte della


            documentazione di progetto sia per

            documentare


            quanto prodotto che per gestire le fasi
            del

            ciclo


            di vita del progetto (di qualunque tipo
            esso

            sia)


            quando comporta il coinvolgimento di
            livelli


            manageriali non necessariamente


            tecnici.



            sto ancora cercando qualcuno che riesca a

            convincermi che con PowerPoint si possa fare

            qualcosa di più che con uno slideshow di

            immagini...


            --------------------------------------------------

            Modificato dall' autore il 24 settembre 2013
            15.58


            --------------------------------------------------

            Perché non hai mai partecipato ad uno status
            meeting di
            <b
            Accenture... </b
            ADESSO si spiegano molte cose.......
          • panda rossa scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader

            Perché non hai mai partecipato ad uno status
            meeting di
            Accenture...Minkia!!! :| :| :| :| :| :| :|Vade retro!
          • il solito bene informato scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: il solito bene informato

            - Scritto da: Darth Vader




            Con PowerPoint ci fai gran arte della


            documentazione di progetto sia per

            documentare


            quanto prodotto che per gestire le fasi
            del

            ciclo


            di vita del progetto (di qualunque tipo
            esso

            sia)


            quando comporta il coinvolgimento di
            livelli


            manageriali non necessariamente


            tecnici.



            sto ancora cercando qualcuno che riesca a

            convincermi che con PowerPoint si possa fare

            qualcosa di più che con uno slideshow di

            immagini...


            --------------------------------------------------

            Modificato dall' autore il 24 settembre 2013
            15.58


            --------------------------------------------------

            Perché non hai mai partecipato ad uno status
            meeting di
            Accenture...(newbie)
          • Enterprise Profession al scrive:
            Re: WIN4EVER

            Perché non hai mai partecipato ad uno status
            meeting di
            Accenture...Lo sospettavo sin dall'inizio del thread. I segnali erano chiari. Credo si possa chiudere qui.
          • panda rossa scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: il solito bene informato

            sto ancora cercando qualcuno che riesca a
            convincermi che con PowerPoint si possa fare
            qualcosa di più che con uno slideshow di
            immagini...Niente e' meglio della lavagnetta col pennarello cancellabile.Solo che l'uso della lavagnetta richiede che chi parla e si avvale della lavagnetta sappia quello che sta dicendo.Per questo i markettari preferiscono powerpoint.
          • Darth Vader scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: il solito bene informato




            sto ancora cercando qualcuno che riesca a

            convincermi che con PowerPoint si possa fare

            qualcosa di più che con uno slideshow di

            immagini...

            Niente e' meglio della lavagnetta col pennarello
            cancellabile.

            Solo che l'uso della lavagnetta richiede che chi
            parla e si avvale della lavagnetta sappia quello
            che sta
            dicendo.

            Per questo i markettari preferiscono powerpoint.Vabbè ma allora perché non le tavolette di cera?
          • panda rossa scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: il solito bene informato







            sto ancora cercando qualcuno che riesca
            a


            convincermi che con PowerPoint si possa
            fare


            qualcosa di più che con uno slideshow di


            immagini...



            Niente e' meglio della lavagnetta col
            pennarello

            cancellabile.



            Solo che l'uso della lavagnetta richiede che
            chi

            parla e si avvale della lavagnetta sappia
            quello

            che sta

            dicendo.



            Per questo i markettari preferiscono
            powerpoint.

            Vabbè ma allora perché non le tavolette di cera?Le tavolette di cera sono come la lavagna e il pennarello.Devi sapere scrivere.Devi sapere quello che stai dicendo.
          • Darth Vader scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: il solito bene informato










            sto ancora cercando qualcuno che
            riesca

            a



            convincermi che con PowerPoint si
            possa

            fare



            qualcosa di più che con uno
            slideshow
            di



            immagini...





            Niente e' meglio della lavagnetta col

            pennarello


            cancellabile.





            Solo che l'uso della lavagnetta
            richiede
            che

            chi


            parla e si avvale della lavagnetta
            sappia

            quello


            che sta


            dicendo.





            Per questo i markettari preferiscono

            powerpoint.



            Vabbè ma allora perché non le tavolette di
            cera?

            Le tavolette di cera sono come la lavagna e il
            pennarello.
            Devi sapere scrivere.
            Devi sapere quello che stai dicendo.Tranne che sono nate un paio di millenni prima.
          • il solito bene informato scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: il solito bene informato







            sto ancora cercando qualcuno che riesca
            a


            convincermi che con PowerPoint si possa
            fare


            qualcosa di più che con uno slideshow di


            immagini...



            Niente e' meglio della lavagnetta col
            pennarello

            cancellabile.



            Solo che l'uso della lavagnetta richiede che
            chi

            parla e si avvale della lavagnetta sappia
            quello

            che sta

            dicendo.



            Per questo i markettari preferiscono
            powerpoint.

            Vabbè ma allora perché non le tavolette di cera?barbaro (rotfl)
          • Enterprise Profession al scrive:
            Re: WIN4EVER

            Vabbè ma allora perché non le tavolette di cera?Almeno con quelle non ti sporchi il completino di gesso! ;)
          • panda rossa scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: Trollollero

            - Scritto da: Darth Vader

            Quindi niente Windows: non funziona e non si

            puo'

            aggiustare.

            Certo. Come il cervello di frequentatori di
            questo
            forum.

            Se avete finito l'intervallo a scuola, rientrate
            in classe e lasciate discutere i
            grandi.Indovinello.Questo sono due bancomat.Indovina che sistema operativo c'e' sotto.[img]http://simonmoneyonline.com/wp-content/uploads/2008/03/win_crash.jpg[/img][img]http://www.interactiveinformationkiosk.com/photo/pl1397447-low_cost_atm_solution_embeded_linux_o_s_with_pci_epp_cash_and_card_payment_solution.jpg[/img]Hint: http://italian.interactiveinformationkiosk.com/china-low_cost_atm_solution_embeded_linux_o_s_with_pci_epp_cash_and_card_payment_solution-1260290.html
          • Izio01 scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: Trollollero


            - Scritto da: Darth Vader


            Quindi niente Windows: non funziona e
            non si



            puo'


            aggiustare.



            Certo. Come il cervello di frequentatori di

            questo

            forum.



            Se avete finito l'intervallo a scuola,
            rientrate

            in classe e lasciate discutere i

            grandi.


            Indovinello.
            Questo sono due bancomat.

            Indovina che sistema operativo c'e' sotto.
            [img]http://simonmoneyonline.com/wp-content/upload

            [img]http://www.interactiveinformationkiosk.com/ph

            Hint:
            http://italian.interactiveinformationkiosk.com/chipwned, non hai pietà! (rotfl)
        • saverio_ve scrive:
          Re: WIN4EVER
          - Scritto da: Darth Vader
          - Scritto da: Paolo T.

          Sono d'accordo. Una discreta parte del mio
          lavoro

          consiste nel mettere a posto quello che altri

          hanno scritto con programmi Microsoft. Dal
          punto

          di vista professionale, Microsoft è una

          garanzia.

          In effetti mettere a porto i giocattoli non dà da
          mangiare. E poi: ve lo immaginate uno sportello
          bancario o una stazione CAD su Android?
          Brrr.....Se vogliamo fare un discorso serio ti posso portare ad esempio la cosa su cui sto lavorando:In una grossa azienda metalmeccanica, ho attrezzature costosissime che si appoggiano a tablet win "professionali" (prezzi assurdi e interfaccia a pennino, batterie ridicole, peso assurdo, antivirus, manutenzione ecc ecc)Io per la rilevazione dei dati tecnici e dell'avanzamento di produzione ho sviluppato una webapp ottimizzata touch che gira su un web server interno.Ho dato degli ipad (ma android sarebbe stato lo stesso).Gli operai sono entusiasti, leggeri, veloci, durano tranquillamente tutto il giorno, 0 manutenzione e se si rompe (mai sucXXXXX in 3 anni)? al costo di un prodotto "professionale" ne compro 6, gliene do un altro e continuano a lavorare. Downtime 3 minuti!La mia opinione personale è... un bancomat su ios o android? M A G A R I!!! non vedresti mai più un bancomat fuori uso.La verità è che le software house sono troppo pigre per riscrivere i propri software, questo è il vero unico motivo per cui windows esiste ancora.questa è la mia opinione
    • panda rossa scrive:
      Re: WIN4EVER
      - Scritto da: Dario Dario
      Ognuno avrà sempre i suoi OS preferiti (magari
      stufi di
      MS).
      Per giocare o ca.zeggiare su internet
      andranno anche bene Android (molto instabile) o
      Mac,
      ma per un utilizzo a 360° e per lavoro Microsoft
      è
      l'unico!Ciao Dovella.
    • Etype scrive:
      Re: WIN4EVER
      - Scritto da: Dario Dario
      Ognuno avrà sempre i suoi OS preferiti (magari
      stufi di
      MS).
      Per giocare o ca.zeggiare su internet
      andranno anche bene Android (molto instabile) o
      Mac,Android molto instabile ? Ma dove ?
      ma per un utilizzo a 360° e per lavoro Microsoft
      è
      l'unico!si certo come no :D
      • Darth Vader scrive:
        Re: WIN4EVER
        - Scritto da: Etype
        - Scritto da: Dario Dario

        Ognuno avrà sempre i suoi OS preferiti (magari

        stufi di

        MS).

        Per giocare o ca.zeggiare su internet

        andranno anche bene Android (molto instabile) o

        Mac,

        Android molto instabile ? Ma dove ?Ti presterei per una settimana il mio mediacenter Andoid (è un Xtreamer Prodigy: vai a vedere sul forum quanta gente si lamenta di quell coso).
        • Trollollero scrive:
          Re: WIN4EVER
          - Scritto da: Darth Vader
          - Scritto da: Etype

          - Scritto da: Dario Dario


          Ognuno avrà sempre i suoi OS preferiti
          (magari


          stufi di


          MS).


          Per giocare o ca.zeggiare su internet


          andranno anche bene Android (molto
          instabile)
          o


          Mac,



          Android molto instabile ? Ma dove ?

          Ti presterei per una settimana il mio mediacenter
          Andoid (è un Xtreamer Prodigy: vai a vedere sul
          forum quanta gente si lamenta di quell
          coso).Sara' mica perche' Xtreamer e' rinomata per la pessima qualita' del software, inclusa la loro <b
          variante </b
          di Android stock ?
          • Darth Vader scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Trollollero
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: Etype


            - Scritto da: Dario Dario



            Ognuno avrà sempre i suoi OS
            preferiti

            (magari



            stufi di



            MS).



            Per giocare o ca.zeggiare su
            internet



            andranno anche bene Android (molto

            instabile)

            o



            Mac,





            Android molto instabile ? Ma dove ?



            Ti presterei per una settimana il mio
            mediacenter

            Andoid (è un Xtreamer Prodigy: vai a vedere
            sul

            forum quanta gente si lamenta di quell

            coso).

            Sara' mica perche' Xtreamer e' rinomata per la
            pessima qualita' del software, inclusa la loro
            <b
            variante </b
            di Android stock
            ?Guarda che la stessa cosa si può dire per Windows e i BSOD. Se Linux (Android o altre porcherie) si pianta è colpa del software (perché ci sono molti altri cui non si pianta). Se si pianta Windows è colpa di Windows (anche se ci sono molti altri a cui non si pianta).
          • Trollollero scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: Trollollero

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: Etype



            - Scritto da: Dario Dario




            Ognuno avrà sempre i suoi OS

            preferiti


            (magari




            stufi di




            MS).




            Per giocare o ca.zeggiare su

            internet




            andranno anche bene Android
            (molto


            instabile)


            o




            Mac,







            Android molto instabile ? Ma dove ?





            Ti presterei per una settimana il mio

            mediacenter


            Andoid (è un Xtreamer Prodigy: vai a
            vedere

            sul


            forum quanta gente si lamenta di quell


            coso).



            Sara' mica perche' Xtreamer e' rinomata per
            la

            pessima qualita' del software, inclusa la
            loro


            <b
            variante </b
            di Android
            stock

            ?

            Guarda che la stessa cosa si può dire per Windows
            e i BSOD. Se Linux (Android o altre porcherie) si
            pianta è colpa del software (perché ci sono molti
            altri cui non si pianta). Se si pianta Windows è
            colpa di Windows (anche se ci sono molti altri a
            cui non si
            pianta).Torna a produrre fumo, va....
          • panda rossa scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: Darth Vader
            Guarda che la stessa cosa si può dire per Windows
            e i BSOD. Se Linux (Android o altre porcherie) si
            pianta è colpa del software (perché ci sono molti
            altri cui non si pianta). Se si pianta Windows è
            colpa di Windows (anche se ci sono molti altri a
            cui non si
            pianta).Nessun software fa piantare linux.Alla peggio si killa la sessione.Il BSOD invece e' una condizione esclusiva di winsozz e della sua inimitabile architettura interna.
          • Darth Vader scrive:
            Re: WIN4EVER
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader


            Guarda che la stessa cosa si può dire per
            Windows

            e i BSOD. Se Linux (Android o altre
            porcherie)
            si

            pianta è colpa del software (perché ci sono
            molti

            altri cui non si pianta). Se si pianta
            Windows
            è

            colpa di Windows (anche se ci sono molti
            altri
            a

            cui non si

            pianta).

            Nessun software fa piantare linux.
            Alla peggio si killa la sessione.è vero: il mio mediacenter Linux-Android (Xtramer Prodigy) non va in BSOD.Semplicemente si auto-reboota. La differenza effettivamente è sostanziale.

            Il BSOD invece e' una condizione esclusiva di
            winsozz e della sua inimitabile architettura
            interna.No. E' semplicemente una condizione di software scritto male e fatto girare in modalità non protetta (driver per esempio).
        • Etype scrive:
          Re: WIN4EVER
          - Scritto da: Darth Vader
          Ti presterei per una settimana il mio mediacenter
          Andoid (è un Xtreamer Prodigy: vai a vedere sul
          forum quanta gente si lamenta di quell
          coso).spedisci va :)Quindi tutti gli altri mediacenter e tutti gli altri device Android so bloccano ? Fammi capire hai problemi con un solo device ed automaticamente è Android a non funzionare ? :D
    • Michele scrive:
      Re: WIN4EVER
      Concordo,il surface pro e' il nuovo laptop.ora il tablet Microsoft ha un senso, anche se e' costoso.ma infatti , un lapotop, quanto costa?piu' o meno quella cifra.
      • Etype scrive:
        Re: WIN4EVER
        - Scritto da: Michele
        Concordo,
        il surface pro e' il nuovo laptop.
        ora il tablet Microsoft ha un senso, anche se e'
        costoso.mica tanto eh ...è un notebook senza tastiera...
        ma infatti , un lapotop, quanto costa?
        piu' o meno quella cifra.eh si uguali proprio,per non parlare che un notebok lo puoi aggiornare,questo no.
      • Zen0 scrive:
        Re: WIN4EVER
        - Scritto da: Michele
        Concordo,
        il surface pro e' il nuovo laptop.Senza tastiera, senza mouse, con un'autonomia a dir poco ridicola se utilizzato a piena potenza, e con uno schermo troppo piccolo per applicazioni tipicamente Desktop. Ora vado lì fuori a vedere gli asini che hanno nidificato sul pioppo.
        ora il tablet Microsoft ha un senso, anche se e'
        costoso.
        ma infatti , un lapotop, quanto costa?
        piu' o meno quella cifra.A quella cifra puoi comprare un ultrabook di fascia medio-alta e utilizzarlo per tutti gli scopi computeristici, invece che portarti a casa un tablet che fa finta di essere un PC.
  • Billy Nelson scrive:
    Parziale insucXXXXX
    Chiamare Surflop un "parziale insucXXXXX" è come dire che Schettino ha "parzialmente tamponato" l'isola del Giglio...
    • panda rossa scrive:
      Re: Parziale insucXXXXX
      - Scritto da: Billy Nelson
      Chiamare Surflop un "parziale insucXXXXX" è come
      dire che Schettino ha "parzialmente tamponato"
      l'isola del
      Giglio...Ha appena detto che e' stato il timoniere a non aver capito il comando e che lui aveva anche intimato all'isola di virare a destra.Qui la scusa sara' una cosa simile.
    • pietro scrive:
      Re: Parziale insucXXXXX
      Ancora un tablet con tastiera, sono più di 10 anni che ci sono e non hanno mai avuto sucXXXXX. iPad deve il suo sucXXXXX proprio alla mancanza della tastiera. Eppure Apple laveva spiegato benissimo, Google infatti lo ha capito, in Microsoft invece son duri.
    • Sgarbi scrive:
      Re: Parziale insucXXXXX
      - Scritto da: Billy Nelson
      Chiamare Surflop un "parziale insucXXXXX" è come
      dire che Schettino ha "parzialmente tamponato"
      l'isola del
      Giglio...Se non facesse piangere, ci sarebbe da ridere.
  • thebecker scrive:
    i prezzi e windows
    "Surface 2 costerà 439 In Italia Surface 2 Pro costerà 889 euro (versione 64GB con 4GB di RAM, il più carrozzato 512GB con 8GB di RAM costerà 1.800 dollari negli USA)"Dove voglio andare con questi prezzi. RT limitato a 439, ci sono tablet a metà del prezzo di Surface RT con tutto il necessario per usufruire di contenuti.SurfacePRO con quei prezzi mi viene un notebook con schermo da 15" di fascia media.Credo che pochi hanno volgia di dare spazio a Windows anche sui dispositivi touch già basta il monopolio su notebook/PC di certo io su un tablet voglio qualcosa di diverso..
    • panda rossa scrive:
      Re: i prezzi e windows
      - Scritto da: thebecker
      "Surface 2 costerà 439
      In Italia Surface 2 Pro costerà 889 euro
      (versione 64GB con 4GB di RAM, il più carrozzato
      512GB con 8GB di RAM costerà 1.800 dollari negli
      USA)"

      Dove voglio andare con questi prezzi.
      RT limitato a 439, ci sono tablet a metà del
      prezzo di Surface RT con tutto il necessario per
      usufruire di
      contenuti.

      SurfacePRO con quei prezzi mi viene un notebook
      con schermo da 15" di fascia
      media.

      Credo che pochi hanno volgia di dare spazio a
      Windows anche sui dispositivi touch già basta il
      monopolio su notebook/PC di certo io su un tablet
      voglio qualcosa di
      diverso..Magari questo ha il lettore di impronte, al posto della password.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • thebecker scrive:
        Re: i prezzi e windows
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: thebecker

        "Surface 2 costerà 439

        In Italia Surface 2 Pro costerà 889 euro

        (versione 64GB con 4GB di RAM, il più
        carrozzato

        512GB con 8GB di RAM costerà 1.800 dollari
        negli

        USA)"



        Dove voglio andare con questi prezzi.

        RT limitato a 439, ci sono tablet a metà del

        prezzo di Surface RT con tutto il necessario
        per

        usufruire di

        contenuti.



        SurfacePRO con quei prezzi mi viene un
        notebook

        con schermo da 15" di fascia

        media.



        Credo che pochi hanno volgia di dare spazio a

        Windows anche sui dispositivi touch già
        basta
        il

        monopolio su notebook/PC di certo io su un
        tablet

        voglio qualcosa di

        diverso..

        Magari questo ha il lettore di impronte, al posto
        della
        password.
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)o grande innovazione, saranno di diversi colori (rotfl)(rotfl)
        • Etype scrive:
          Re: i prezzi e windows
          - Scritto da: thebecker
          o grande innovazione, saranno di diversi colori
          (rotfl)(rotfl)e non dimentichiamo la novità assoluta : tastierino colorato a corredo :)
    • samba scrive:
      Re: i prezzi e windows
      sinceramente meglio questo di un notebook, visto che non monta "Android" ma un SO per LAVORARE.La pecca grande, come detto sopra, è la mancanza di un modem 3G. Sinceramente non la trovo un apenalizzazione così grande. Di sicuro non è un telefono, e visto che tutti l'abbiamo dietro basta usare quello con il wifi...
      • Darth Vader scrive:
        Re: i prezzi e windows
        - Scritto da: samba
        sinceramente meglio questo di un notebook, visto
        che non monta "Android" ma un SO per
        LAVORARE.

        La pecca grande, come detto sopra, è la mancanza
        di un modem 3G. Sinceramente non la trovo un
        apenalizzazione così grande. Di sicuro non è un
        telefono, e visto che tutti l'abbiamo dietro
        basta usare quello con il
        wifi...Quindi, oltre che un tablet, mi devo comprare anche un cellulare con il tethering. 2 spese invece di 1?
      • Skywalker scrive:
        Re: i prezzi e windows
        Stai parlando di quei minitablet che tutti si ostinano a chiamare "telefoni" che se lasci la wifi e HSDPA/LTE accesi continuamente in meno di 6 ore ti azzerano la batteria? ;)Comdo. Soprattutto se sei in viaggio. :DCosì poi senza telefono non puoi né consultare la mappa dei mezzi pubblici né chiamare un taxi... :(
        • ... scrive:
          Re: i prezzi e windows
          - Scritto da: Skywalker
          Stai parlando di quei minitablet che tutti si
          ostinano a chiamare "telefoni" che se lasci la
          wifi e HSDPA/LTE accesi continuamente in meno di
          6 ore ti azzerano la batteria?
          ;)
          Comdo. Soprattutto se sei in viaggio. :D
          Così poi senza telefono non puoi né consultare la
          mappa dei mezzi pubblici né chiamare un taxi...
          :(E non puoi nemmeno mettere i like alle pagine degli amici... TRAGEDIA :D
          • thebecker scrive:
            Re: i prezzi e windows
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Skywalker

            Stai parlando di quei minitablet che tutti si

            ostinano a chiamare "telefoni" che se lasci
            la

            wifi e HSDPA/LTE accesi continuamente in
            meno
            di

            6 ore ti azzerano la batteria?

            ;)

            Comdo. Soprattutto se sei in viaggio. :D

            Così poi senza telefono non puoi né
            consultare
            la

            mappa dei mezzi pubblici né chiamare un
            taxi...


            :(
            E non puoi nemmeno mettere i like alle pagine
            degli amici... TRAGEDIA
            :Do aggiornare lo stato, è impossible vivere senza fare sapere agli amici di FB ogni cinque minuti quello che ho fatto e se sono felice o triste (rotfl)
      • Etype scrive:
        Re: i prezzi e windows
        - Scritto da: samba
        sinceramente meglio questo di un notebook, visto
        che non monta "Android" ma un SO per
        LAVORARE.Infatti abbiamo visto il grande sucXXXXX avuto con la prima versione.
        La pecca grande, come detto sopra, è la mancanza
        di un modem 3G. Sinceramente non la trovo un
        apenalizzazione così grande. Di sicuro non è un
        telefono, e visto che tutti l'abbiamo dietro
        basta usare quello con il
        wifi...hai detto niente....
      • W8.2 scrive:
        Re: i prezzi e windows
        Appena ordinato, ero soddisfatto anche del primo.Quando il mondo Linux smettera' di rivolgersi solo alle lavatrici?
        • panda rossa scrive:
          Re: i prezzi e windows
          - Scritto da: W8.2
          Appena ordinato, ero soddisfatto anche del primo.
          Quando il mondo Linux smettera' di rivolgersi
          solo alle
          lavatrici?http://www.geekissimo.com/2010/03/26/50-posti-usa-linux-e-non-sappiamo/http://www.oneopensource.it/20/01/2012/open-source-l80-delle-aziende-sceglie-ancora-linux/Ah, e dimenticavo:http://www.ossblog.it/post/5956/linux-non-fa-solo-il-caffe-ma-anche-il-bucato-e-prepara-il-polloMettici piastrellotto nella lavatrice, se ci riesci!
          • Gingle scrive:
            Re: i prezzi e windows
            Molto interessante. Peccato che dei sistemi GNU-Linux non se ne faccia una "pubblicità progresso". Ne gioverebbe a tutti. A scuola di mio figlio (primarie) hanno aggiornato le macchine con...? indovinate.
        • Zen0 scrive:
          Re: i prezzi e windows
          - Scritto da: W8.2
          Appena ordinato, ero soddisfatto anche del primo.
          Quando il mondo Linux smettera' di rivolgersi
          solo alle
          lavatrici?Se riuscissi a esprimere meglio il tuo pensiero, ne gioveremmo tutti.Si sta parlando di Surface 2 e Surface 2 Pro.Dal momento che ti piacciono gli OT:Android è un sistema dalle ottime potenzialità, ma ha bisogno di essere rifinito per considerarlo completo e ottimizzato. In particolare, deve esserci un controllo certosino sulla qualità tecnica dei dispositivi che vogliono montare il robottino verde a bordo (ci sono certe porcherie che fanno rimpiangere gli orologi dati in omaggio con il fustino di Dixan).iOS è molto facile da usare, ma tende a chiudersi nel microcosmo imposto dalla Apple. Gli errori di programmazione sono risolti con un insolito ritardo e ciò costituisce sicuramente un altro fattore negativo.Windows 8 non ha ancora trovato la sua strada, è tuttora incompleto e limitato dalla scarsità di applicazioni disponibili. Alcuni errori di programmazione piuttosto importanti sono risolti con ritardo e con risultati non sempre impeccabili e ciò compromette seriamente la qualità e l'affidabilità del prodotto.
        • Etype scrive:
          Re: i prezzi e windows
          - Scritto da: W8.2
          Appena ordinato, ero soddisfatto anche del primo.Eri ? perseveri eh :D sei un genio :D
          Quando il mondo Linux smettera' di rivolgersi
          solo alle
          lavatrici?Quando windows riuscirà a fare le stesse cose che fa Linux ...
      • iRoby scrive:
        Re: i prezzi e windows
        Ma come si fa a considerare un oggetto come un tablet strumento per LAVORARE?Chi spinge Windows sostiene sempre questa idiozia del lavorare...A parte che di lavoro non ce ne sta più in Italia dato che tutto chiude... E che anche nel resto del mondo ormai l'alta automatizzazione sta lasciando milioni di individui senza lavoro...Mi chiedo, come puoi sostenere che si possa lavorare o anche fare agevolmente qualcosa diversa dalla fruizione di qualche contenuto, su un apparecchio con la tastierina sottile e il supportino a 3 posizioni?Forse perché ci hanno messo una portina USB 3.0 e l'uscita HDMI?Vuoi metterci una tastiera ed un monitor grande? Ma allora così diventa un miniPC. E perché dovremmo pagarlo quel prezzo un miniPC??
    • Eugenio Guastatori scrive:
      Re: i prezzi e windows


      Credo che pochi hanno volgia di dare spazio a
      Windows anche sui dispositivi touch già basta il
      monopolio su notebook/PC di certo io su un tablet
      voglio qualcosa di
      diverso..Beh ... se hai un tablet da 15 pollici con tastiera e un i5 al bordo, potresti provare con Symbian, Android o Linux con Gnome Shell.
      • thebecker scrive:
        Re: i prezzi e windows
        - Scritto da: Eugenio Guastatori



        Credo che pochi hanno volgia di dare spazio a

        Windows anche sui dispositivi touch già
        basta
        il

        monopolio su notebook/PC di certo io su un
        tablet

        voglio qualcosa di

        diverso..

        Beh ... se hai un tablet da 15 pollici con
        tastiera e un i5 al bordo, potresti provare con
        Symbian, Android o Linux con Gnome
        Shell.Per Tablet si intende qualcosa al massimo di 10" circa. Con 15" possiamo parlare di un notebook ibrido con touchscreen a questo punto ci sarebbe anche Ubuntu che funziona anche con il touch. Molto comodo un tablet da 15" pollici da tenere in mano :)
      • mario scrive:
        Re: i prezzi e windows
        - Scritto da: Eugenio Guastatori..
        Beh ... se hai un tablet da 15 pollici con
        tastiera e un i5 al bordo, potresti provare con
        Symbian, Android o Linux con Gnome
        Shell.un tablet così ha una autonomia di circa 12 minuti minuto più minuto meno.
        • Eugenio Guastatori scrive:
          Re: i prezzi e windows
          - Scritto da: mario
          - Scritto da: Eugenio Guastatori
          ..

          Beh ... se hai un tablet da 15 pollici con

          tastiera e un i5 al bordo, potresti provare
          con

          Symbian, Android o Linux con Gnome

          Shell.
          un tablet così ha una autonomia di circa 12
          minuti minuto più minuto
          meno.Cito dall'articolo : <i
          .... dal palco risuona la fatidica frase "una intera giornata di lavoro" </i
          • iRoby scrive:
            Re: i prezzi e windows
            8 ore di autonomia...Attenzione a giornata, e poi lavoro, fanno dissonanza cognitiva...E lavoro significa niente video e giochi che mangiano CPU.Perché altri durano una giornata di veglia, cioè dalle 8 alle 23...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 settembre 2013 14.02-----------------------------------------------------------
          • Eugenio Guastatori scrive:
            Re: i prezzi e windows
            - Scritto da: iRoby
            8 ore di autonomia...
            Attenzione a giornata, e poi lavoro, fanno
            dissonanza
            cognitiva...
            E lavoro significa niente video e giochi che
            mangiano
            CPU.

            Perché altri durano una giornata di veglia, cioè
            dalle 8 alle
            23...Ecco appunto, visto che hai pure una i di fronte al nome, sai che esistono macchine con i5 e i7 che grazie ad una gestione molto fine del power management riescono a starci dentro (o almeno ci tentano).
          • iRoby scrive:
            Re: i prezzi e windows
            Tu dici che un 15, i7 supera l'autonomia di un ARM quadcore o octacore?Ne supera le performance, ma non potrà eguagliarne mai l'autonomia...
          • Eugenio Guastatori scrive:
            Re: i prezzi e windows
            - Scritto da: iRoby
            Tu dici che un 15, i7 supera l'autonomia di un
            ARM quadcore o
            octacore?

            Ne supera le performance, ma non potrà
            eguagliarne mai
            l'autonomia...No io non lo so, non sono nè il fantasma di Steve Jobs nè il fantasma di Steve Ballmer, però il Surface Pro (per quei pochi a cui è capitato di leggere anche l'articolo) ha una fascia di costo "altina" e se in quella fascia ci sono riusciti questi :http://www.apple.com/macbook-pro/Non vedo perché non ci debbano riuscire anche altri. Del resto mi sembra sia anche la prima volta in cui costruiscono l'hardware per farci girare il proprio sistema operativo.
  • mario scrive:
    no,grazie...
    non lo voglio nemmeno se me lo regalano....
    • Darth Vader scrive:
      Re: no,grazie...
      - Scritto da: mario
      non lo voglio nemmeno se me lo regalano....Nondum matura est.
      • panda rossa scrive:
        Re: no,grazie...
        - Scritto da: Darth Vader
        - Scritto da: mario

        non lo voglio nemmeno se me lo regalano....

        Nondum matura est.In questo caso parliamo di uva marcia, altro che non matura.
        • Darth Vader scrive:
          Re: no,grazie...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Darth Vader

          - Scritto da: mario


          non lo voglio nemmeno se me lo
          regalano....



          Nondum matura est.

          In questo caso parliamo di uva marcia, altro che
          non
          matura.Detto da uno che naturalmente ha già provato il Surface 2 e si è trovato male. Giusto? Oppure al solito si tratta di fanfaroneria d'accatto?
          • panda rossa scrive:
            Re: no,grazie...
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: mario



            non lo voglio nemmeno se me lo

            regalano....





            Nondum matura est.



            In questo caso parliamo di uva marcia, altro
            che

            non

            matura.

            Detto da uno che naturalmente ha già provato il
            Surface 2 e si è trovato male. Giusto? Oppure al
            solito si tratta di fanfaroneria
            d'accatto?Detto da uno che ha provato nell'ordine:win 95 - XXXXXwin 98 - XXXXXwin nt - XXXXXwin me - XXXXXwin xp - XXXXXvista - XXXXXseven - XXXXXpiastrellotto - XXXXXzune - XXXXXsurface 1 - XXXXXDimmi tu per quale misterioso motivo questa nuova robaccia dovrebbe essere peggio dei precedenti.
          • Darth Vader scrive:
            Re: no,grazie...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Darth Vader



            - Scritto da: mario




            non lo voglio nemmeno se me lo


            regalano....







            Nondum matura est.





            In questo caso parliamo di uva marcia,
            altro

            che


            non


            matura.



            Detto da uno che naturalmente ha già provato
            il

            Surface 2 e si è trovato male. Giusto?
            Oppure
            al

            solito si tratta di fanfaroneria

            d'accatto?

            Detto da uno che ha provato nell'ordine:
            win 95 - XXXXX
            win 98 - XXXXX
            win nt - XXXXX
            win me - XXXXX
            win xp - XXXXX
            vista - XXXXX
            seven - XXXXX
            piastrellotto - XXXXX
            zune - XXXXX
            surface 1 - XXXXX

            Dimmi tu per quale misterioso motivo questa nuova
            robaccia dovrebbe essere peggio dei
            precedenti.Se tutto intorno a te è XXXXX, chiediti se il problema non stia nei tuoi occhiali sporchi, invece che in ciò che ti sta attorno.Nella lista sopra hai elencato, insieme a degli indiscutibili flop, anche degli strumenti che la gente ha fatto la coda nei negozi per avere (Win 95, per esempio) o che ha chiesto a gran voce di poter continuare a utilizzare (Win XP, e Win NT per esempio) o a dei successi di mercato senza precedenti (Win 7 per esempio.
          • panda rossa scrive:
            Re: no,grazie...
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: panda rossa



            - Scritto da: Darth Vader




            - Scritto da: mario





            non lo voglio nemmeno se
            me
            lo



            regalano....









            Nondum matura est.







            In questo caso parliamo di uva
            marcia,

            altro


            che



            non



            matura.





            Detto da uno che naturalmente ha già
            provato

            il


            Surface 2 e si è trovato male. Giusto?

            Oppure

            al


            solito si tratta di fanfaroneria


            d'accatto?



            Detto da uno che ha provato nell'ordine:

            win 95 - XXXXX

            win 98 - XXXXX

            win nt - XXXXX

            win me - XXXXX

            win xp - XXXXX

            vista - XXXXX

            seven - XXXXX

            piastrellotto - XXXXX

            zune - XXXXX

            surface 1 - XXXXX



            Dimmi tu per quale misterioso motivo questa
            nuova

            robaccia dovrebbe essere peggio dei

            precedenti.

            Se tutto intorno a te è XXXXX, chiediti se il
            problema non stia nei tuoi occhiali sporchi,
            invece che in ciò che ti sta
            attorno.Veramente io vedo XXXXX solo intorno a te.Intorno a me c'e solo open source.
            Nella lista sopra hai elencato, insieme a degli
            indiscutibili flop, anche degli strumenti che la
            gente ha fatto la coda nei negozi per avere (Win
            95, per esempio)Che non toglie che sia stato un flop.L'unica innovazione che win95 ha portato, e tuttora insuperata, e' stata l'introduzione del BSOD.
            o che ha chiesto a gran voce di
            poter continuare a utilizzare (Win XP, e Win NT
            per esempio) Si ma quanti service pack sono stati necessari prima di arrivare alla soglia della DECENZA?Appena usciti avevano piu' buchi di un groviera.
            o a dei successi di mercato senza
            precedenti (Win 7 per
            esempio.Neppure un fine intenditore come Ballmerd aveva mai osato chiamare "sucXXXXX" un sistema PREINSTALLATO A FORZA.
          • Darth Vader scrive:
            Re: no,grazie...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Darth Vader



            - Scritto da: panda rossa




            - Scritto da: Darth Vader





            - Scritto da: mario






            non lo voglio
            nemmeno
            se

            me

            lo




            regalano....











            Nondum matura est.









            In questo caso parliamo di uva

            marcia,


            altro



            che




            non




            matura.







            Detto da uno che naturalmente ha
            già

            provato


            il



            Surface 2 e si è trovato male.
            Giusto?


            Oppure


            al



            solito si tratta di fanfaroneria



            d'accatto?





            Detto da uno che ha provato nell'ordine:


            win 95 - XXXXX


            win 98 - XXXXX


            win nt - XXXXX


            win me - XXXXX


            win xp - XXXXX


            vista - XXXXX


            seven - XXXXX


            piastrellotto - XXXXX


            zune - XXXXX


            surface 1 - XXXXX





            Dimmi tu per quale misterioso motivo
            questa

            nuova


            robaccia dovrebbe essere peggio dei


            precedenti.



            Se tutto intorno a te è XXXXX, chiediti se il

            problema non stia nei tuoi occhiali sporchi,

            invece che in ciò che ti sta

            attorno.

            Veramente io vedo XXXXX solo intorno a te.
            Intorno a me c'e solo open source.Questo spiega tutto. Quindi fanfarone e talebano. C.v.d.
          • panda rossa scrive:
            Re: no,grazie...
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: panda rossa



            - Scritto da: Darth Vader




            - Scritto da: panda rossa





            - Scritto da: Darth Vader






            - Scritto da: mario







            non lo voglio

            nemmeno

            se


            me


            lo





            regalano....













            Nondum matura est.











            In questo caso parliamo
            di
            uva


            marcia,



            altro




            che





            non





            matura.









            Detto da uno che naturalmente
            ha

            già


            provato



            il




            Surface 2 e si è trovato male.

            Giusto?



            Oppure



            al




            solito si tratta di
            fanfaroneria




            d'accatto?







            Detto da uno che ha provato
            nell'ordine:



            win 95 - XXXXX



            win 98 - XXXXX



            win nt - XXXXX



            win me - XXXXX



            win xp - XXXXX



            vista - XXXXX



            seven - XXXXX



            piastrellotto - XXXXX



            zune - XXXXX



            surface 1 - XXXXX







            Dimmi tu per quale misterioso
            motivo

            questa


            nuova



            robaccia dovrebbe essere peggio dei



            precedenti.





            Se tutto intorno a te è XXXXX, chiediti
            se
            il


            problema non stia nei tuoi occhiali
            sporchi,


            invece che in ciò che ti sta


            attorno.



            Veramente io vedo XXXXX solo intorno a te.

            Intorno a me c'e solo open source.

            Questo spiega tutto. Quindi fanfarone e talebano.
            C.v.d.Questo spiega solo che sei un servo.CVD
          • pietro scrive:
            Re: no,grazie...
            - Scritto da: Darth Vader.
            Nella lista sopra hai elencato, insieme a degli
            indiscutibili flop, anche degli strumenti che la
            gente ha fatto la coda nei negozi per avere (Win
            95, per esempio)finalmente qualcosa che assomigliava (poco) a un mac o che ha chiesto a gran voce di
            poter continuare a utilizzare (Win XP, e Win NT
            per esempio)evidentemente quello che è arrivato dopo era molto peggio.
          • Darth Vader scrive:
            Re: no,grazie...
            - Scritto da: pietro
            - Scritto da: Darth Vader
            .

            Nella lista sopra hai elencato, insieme a degli

            indiscutibili flop, anche degli strumenti che la

            gente ha fatto la coda nei negozi per avere (Win

            95, per esempio)

            finalmente qualcosa che assomigliava (poco) a un
            mac... e che il mercato ha accolto con numeri 10 volte superiori al Mac (che esisteva già allora con percentuali sotto il 10%).
          • panda rossa scrive:
            Re: no,grazie...
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: pietro

            - Scritto da: Darth Vader

            .


            Nella lista sopra hai elencato, insieme
            a
            degli


            indiscutibili flop, anche degli
            strumenti che
            la


            gente ha fatto la coda nei negozi per
            avere
            (Win


            95, per esempio)



            finalmente qualcosa che assomigliava (poco)
            a
            un

            mac

            ... e che il mercato ha <s
            accolto </s
            <b
            subìto </b
            con numeri 10
            volte superiori al Mac (che esisteva già allora
            con percentuali sotto il
            10%).Fixed. 8)
          • Trollollero scrive:
            Re: no,grazie...
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: mario



            non lo voglio nemmeno se me lo

            regalano....





            Nondum matura est.



            In questo caso parliamo di uva marcia, altro
            che

            non

            matura.

            Detto da uno che naturalmente ha già provato il
            Surface 2 e si è trovato male. Giusto? Oppure al
            solito si tratta di fanfaroneria
            d'accatto?if(Windows8OnBoard){ return PileOfCrapHigherThanMonsOlympusTheOneOnMars;}
    • Leonardo scrive:
      Re: no,grazie...
      - Scritto da: mario
      non lo voglio nemmeno se me lo regalano....io al tuo posto se me lo regalano lo prendo al volo!!! :-)
      • ciabatta scrive:
        Re: no,grazie...
        - Scritto da: Leonardo
        - Scritto da: mario

        non lo voglio nemmeno se me lo regalano....

        io al tuo posto se me lo regalano lo prendo al
        volo!!!
        :-)si, ma dove te lo prendi? (newbie)
      • collione scrive:
        Re: no,grazie...
        - Scritto da: Leonardo
        - Scritto da: mario

        non lo voglio nemmeno se me lo regalano....

        io al tuo posto se me lo regalano lo prendo al
        volo!!!
        :-)per poi rivenderlo su ebay, che con 800 euro si pagano tante tante bollette :D
  • tucumcari scrive:
    Lo spirito???
    Ma cosa c.... significa "è l'evoluzione del primo, di cui mantiene inalterato lo spirito"? La Microsoft si ritiene spiritosa, e invece riesce al massimo a fare dello spirito di patata... magari è proprio questo? :-oMa sì, altra interpretazione non c'è!:-D:-D
    • panda rossa scrive:
      Re: Lo spirito???
      - Scritto da: tucumcari
      Ma cosa c.... significa "è l'evoluzione del
      primo, di cui mantiene inalterato lo spirito"? Significa che pure questo sara' una cagata pazzesca. (cit.)
      • thebecker scrive:
        Re: Lo spirito???
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: tucumcari

        Ma cosa c.... significa "è l'evoluzione del

        primo, di cui mantiene inalterato lo
        spirito"?


        Significa che pure questo sara' una cagata
        pazzesca.
        (cit.)Panda Rossa ho trovato la prima videorecensione di un Surface 2:[yt]Hd7JiDkPKIU[/yt](rotfl)(rotfl)
    • tucumcari scrive:
      Re: Lo spirito???
      - Scritto da: tucumcari
      Ma cosa c.... significa "è l'evoluzione del
      primo, di cui mantiene inalterato lo spirito"? La
      Microsoft si ritiene spiritosa, e invece riesce
      al massimo a fare dello spirito di patata...
      magari è proprio questo?
      :-o
      Ma sì, altra interpretazione non c'è!
      :-D:-DIo ne ho una alternativa...Quando non si ha nulla da dire si può anche tacere anche se si è dei cloni. ;)Ma naturalmente non ci si riesce altrimenti quale sarebbe lo scopo di fare il clone?...È un po' come il comma 22 :D
      • tucumcari scrive:
        Re: Lo spirito???

        Quando non si ha nulla da dire si può anche
        tacere anche se si è dei
        cloni.
        ;)Spero sia una promessa da parte tua. Non chiedo di meglio.
        • tucumcari scrive:
          Re: Lo spirito???
          - Scritto da: tucumcari

          Quando non si ha nulla da dire si può anche

          tacere anche se si è dei

          cloni.

          ;)

          Spero sia una promessa da parte tua. Non chiedo
          di
          meglio.Non lo è... mi spiace
  • Darth Vader scrive:
    Avranno capito che serve il modem 3G?
    Microsoft avrà capito che per un tablet di sucXXXXX serve che ci sia un modem 3G integrato perché qui in Europa il WiFi non è ancora diffuso ovunque?Mah.
    • samba scrive:
      Re: Avranno capito che serve il modem 3G?
      Averlo a bordo secondo me è ininfluente... smartphone con 3g condiviso via wifi e sei a posto... non è certo questo un dispositivo che sostituisce lo smartphone non credi? e perchè avere 2 sim quando fai tutto con 1?
      • Darth Vader scrive:
        Re: Avranno capito che serve il modem 3G?
        - Scritto da: samba
        Averlo a bordo secondo me è ininfluente...
        smartphone con 3g condiviso via wifi e sei a
        posto... non è certo questo un dispositivo che
        sostituisce lo smartphone non credi? e perchè
        avere 2 sim quando fai tutto con
        1?Perché magari il mio telefono non è in grado di operare da modem WiFi per un dispositivo esterno (tethering). Oppure perché il tablet lo voglio usare separatamente dal telefono (per esempio lo voglio prestare al figlio o alla moglie quando il telefono è con me).
        • samba scrive:
          Re: Avranno capito che serve il modem 3G?
          prendi un windows phone qualsiasi anche a 100 euro... se Android e IOS sono scarsi non è colpa mia...
      • bubba scrive:
        Re: Avranno capito che serve il modem 3G?
        - Scritto da: samba
        Averlo a bordo secondo me è ininfluente...
        smartphone con 3g condiviso via wifi e sei a
        posto... non è certo questo un dispositivo che
        sostituisce lo smartphone non credi? e perchè
        avere 2 sim quando fai tutto con
        1?consumi (=batterie)? praticita' (il tettering -mai capito perche il marketing si e' inventato un nuovo inutile nome per il NAT- non sempre e' agevole)?
  • Ma ci faccia il piacere scrive:
    NO UMTS? NO PARTY
    Almeno qui in Italia, finchè non ci sarà una versione con modulo UMTS (dell'LTE faccio a meno se non è anche retro-compatibile), non avrà marcato - secondo MS, Vodafone, TIM, Wind e 3 che interesse avrebbero a proporlo?E le 4 sorelle sono un veicolo pubblicitario enorme, ma si vede che in MS vivono in un altro pianeta...
    • Panda Rosa scrive:
      Re: NO UMTS? NO PARTY
      Oltre alla pubblicità, che me ne faccio se posso usarlo solo a casa? Altrove wifi non ne trovo manco a pagarlo.
    • samba scrive:
      Re: NO UMTS? NO PARTY
      per quanto riguarda il veicolo commerciale ti do ragione, dal punto di vista tecnico averlo a bordo secondo me è ininfluente... smartphone con 3g condiviso via wifi e sei a posto... non è certo questo un dispositivo che sostituisce lo smartphone non credi? e perchè avere 2 sim quando fai tutto con 1?
      • Sgarbi scrive:
        Re: NO UMTS? NO PARTY
        - Scritto da: samba
        per quanto riguarda il veicolo commerciale ti do
        ragione, dal punto di vista tecnico averlo a
        bordo secondo me è ininfluente... smartphone con
        3g condiviso via wifi e sei a posto... non è
        certo questo un dispositivo che sostituisce lo
        smartphone non credi? e perchè avere 2 sim quando
        fai tutto con
        1?Perchè le nostre care compagnie telefoniche ti fanno pagare a parte il "Tethering".
        • sbrotfl scrive:
          Re: NO UMTS? NO PARTY
          - Scritto da: Sgarbi
          - Scritto da: samba

          per quanto riguarda il veicolo commerciale
          ti
          do

          ragione, dal punto di vista tecnico averlo a

          bordo secondo me è ininfluente... smartphone
          con

          3g condiviso via wifi e sei a posto... non è

          certo questo un dispositivo che sostituisce
          lo

          smartphone non credi? e perchè avere 2 sim
          quando

          fai tutto con

          1?

          Perchè le nostre care compagnie telefoniche ti
          fanno pagare a parte il
          "Tethering".Ah si? (newbie)
        • Joshthemajor scrive:
          Re: NO UMTS? NO PARTY
          Su android ci sono app che lo mascherano, di modo che tu riesca a fare da hotspot senza che la compagnia se ne accorga. Immagino comunque basti cambiare l'APN
Chiudi i commenti