Chrome 83: la beta disponibile per il download

Il lavoro di Google sullo sviluppo del browser prosegue: disponibili per il download la release 83 in versione beta e la 84 nel canale Dev.
Il lavoro di Google sullo sviluppo del browser prosegue: disponibili per il download la release 83 in versione beta e la 84 nel canale Dev.

Come noto ormai da alcune settimane il team di Google al lavoro su Chrome ha rivisto la roadmap dello sviluppo decidendo di saltare a piè pari la release 82, passando dalla 81 direttamente alla 83. Oggi la versione beta di quest’ultima è disponibile per il download su computer con sistema operativo Windows, macos e Linux (83.0.4103.34) nonché sui Chromebook con piattaforma Chrome OS (83.0.4103.31).

Chrome 83 in beta (e la 84 in Dev)

Tra le novità introdotte in Chrome con il passaggio alla 83 ci sono miglioramenti per quanto riguarda l’accessibilità nell’interazione con i moduli (pulsanti, box per la selezione delle opzioni ecc.) come mostrato dall’immagine qui sotto, il supporto al set di attributi Accessible Rich Internet Applications (ARIA) che rende leggibili dagli screen reader commenti e appunti all’interno dei documenti online su Google Docs e la compatibilità con la Barcode Detection API per l’interpretazione dei codici a barre contenuti nelle immagini senza dover ricorrere a componenti di terze parti (richiede un dispositivo con Google Play Services).

Il rendering dei moduli in Chrome, prima e dopo la versione 83

Ancora, è implementato il supporto a proprietà CSS come “contain-intrinsic-size” e “prefers-color-scheme”, quest’ultima dedicata alla gestione dello switch automatico da e verso l’ormai onnipresente Dark Mode. Rimandiamo alle pagine del blog ufficiale per ulteriori dettagli sul changelog. Infine, per chi non si accontenta e vuol guardare oltre, c’è anche la release 84 distribuita nel canale Dev.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti