Chrome, i dati personali necessitano di HTTPS

I siti che raccolgano password o dati di pagamento con connessioni non cifrate verranno a breve classificati come non sicuri: Chrome 56 mostrerà lo stigma nella barra degli indirizzi

Roma – Per raggiungere l’obiettivo di un Web che offra la totalità delle connessioni cifrate, Google opera di tassello in tassello, promuovendo HTTPS prima di tutto ove è più necessario a garantire sicurezza all’utente: a partire dal mese di gennaio i form di login e dedicati all’inserimento di dati personali e di pagamento saranno ritenuti non sicuri se gestiti con HTTP.

Chrome HTTPS

Le dichiarazioni di intenti dei mesi scorsi si sono trasfomate in avvertimenti per i webmaster : le notifiche diramate in queste ore attraverso la Google Search Console si rivolgono a coloro che gestiscono siti che includano pagine che raccolgono password o dati strettamente personali su connessione HTTP .

Google da tempo dispone di una propria categorizzazione per segnalare agli utenti i rischi tesi da pagine i cui elementi non siano serviti con HTTPS. Da gennaio, figureranno come “non sicuri” anche i siti che raccolgono informazioni personali senza avvalersi di connessioni cifrate, prestando così il fianco ad eventuali intercettazioni di dati mediate da attacchi man-in-the-middle. Chi vorrà continuare a guadagnarsi la fiducia degli utenti, e non vorrà scontare la pena dello stigma ben visibile nella barra degli indirizzi , è invitato ad adeguarsi.

Chrome HTTPS

La proposta radicale di classificare tutte le comunicazioni non cifrate come non sicure è stata diluita in un approccio più morbido e progressivo, e gli sforzi profusi in prima persona , e con carote e bastoni branditi per promuovere l’implementazione di HTTPS al di fuori dei propri domini, mostrano di pagare, come illustra il periodico report dedicato .

Gaia Bottà

Fonte immagini: 1 , 2

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • giaguarevol issimevolm ente scrive:
    a zigo zago c'era un mago...
    [yt]BiiYW5kHvGo[/yt]
  • ... scrive:
    trema, Galimberti!
    un nuovo spergiuro, XXXXXXXXX e mentitore si affaccia a sfidare il tuo primato, e a giudicare da questo articolo-truffa, Zago 'spirito con la scure' Mirko ti fara' un XXXX cosi'.
    • Harvester scrive:
      Re: trema, Galimberti!
      Ma quindi non è uno pseudonimo dell'OTTIMO Galimberti?Io pensavo Zagor così, sotto le feste...
    • bubba scrive:
      Re: trema, Galimberti!
      - Scritto da: ...
      un nuovo spergiuro, XXXXXXXXX e mentitore si
      affaccia a sfidare il tuo primato, e a giudicare
      da questo articolo-truffa, Zago 'spirito con la
      scure' Mirko ti fara' un XXXX
      cosi'.ma povero sergio bonelli, che ti ha fatto... per paragonare il suo leggendario personaggio ad uno scribacchino di P.I. ? :)
  • mah scrive:
    io le chiamo statistca**ate
    Occhio alla presa per il cubo: "Quali sono stati i dispositivi elettronici più regalati ?" ... e continua ... " considerando non solo la vendita di dispositivi ma la loro attivazione e il download di app ." La domanda sorge spontanea: quante sono le tipologie di " dispositivi elettronici ", regalati nel periodo delle feste, NON attivabili e NON vincolati ad un app store? Quanti sono i telefoni cellulari che NON hanno bisogno di attivazioni e download vari per funzionare?Magari le vendite del volgarissimo frullatore da cucina hanno asfaltato tutti gli smartphone messi assieme, purtroppo non ha i requisiti per entrare nella lista: non si attiva, non scarica app.E ancora, la maggior parte delle persone NON "attiva" lo smartphone e NON scarica app. Che si fa? Questi dispositivi facciamo finta che non esistono?E per concludere... flurry blog? Ma chi ca**o è flurry blog?Poi vi lamentate delle bufale a mezzo FB, però quando le bufale sono raccontate da qualcuno che ha alle spalle un gruppo editoriale... come dire... tutto regolare, l' importante è costruirla bene... la bufala intendo.
    • Izio01 scrive:
      Re: io le chiamo statistca**ate
      - Scritto da: mah

      E ancora, la maggior parte delle persone NON
      "attiva" lo smartphone e NON scarica app. Che si
      fa? Questi dispositivi facciamo finta che non
      esistono?
      Scusa, come fai a dire che sia "la maggior parte delle persone"? Tutte le persone che conosco io, attivano lo smartphone e scaricano app - quelle che ne possiedono uno, ovviamente.
      • ... scrive:
        Re: io le chiamo statistca**ate
        Magari sei fortunato, magari sono vecchio e frequento altre cerchie, di fatto quelli che conosco io comprano
        accendono
        chiamano.
    • ... scrive:
      Re: io le chiamo statistca**ate
      - Scritto da: mah
      Occhio alla presa per il cubo:

      "Quali sono stati i dispositivi elettronici
      più
      regalati ?"

      ... e continua ...

      " considerando non solo la vendita di
      dispositivi ma la loro attivazione e il
      download di
      app ."

      La domanda sorge spontanea: quante sono le
      tipologie di " dispositivi elettronici ",
      regalati nel periodo delle feste, NON attivabili
      e NON vincolati ad un app store? Quanti sono i
      telefoni cellulari che NON hanno bisogno di
      attivazioni e download vari per
      funzionare?

      Magari le vendite del volgarissimo frullatore da
      cucina hanno asfaltato tutti gli smartphone messi
      assieme, purtroppo non ha i requisiti per entrare
      nella lista: non si attiva, non scarica
      app.

      E ancora, la maggior parte delle persone NON
      "attiva" lo smartphone e NON scarica app. Che si
      fa? Questi dispositivi facciamo finta che non
      esistono?

      E per concludere... flurry blog? Ma chi ca**o è
      flurry
      blog?

      Poi vi lamentate delle bufale a mezzo FB, però
      quando le bufale sono raccontate da qualcuno che
      ha alle spalle un gruppo editoriale... come
      dire... tutto regolare, l' importante è
      costruirla bene... la bufala
      intendo.Pi non vuol piu' dire Punto Informatico, ma Pura Immondizia. dai, e' gratis, che pretendi?
    • Harvester scrive:
      Re: io le chiamo statistca**ate
      Guarda che ha ragione Furby.Flurry lì.
    • panda rossa scrive:
      Re: io le chiamo statistca**ate
      - Scritto da: mah
      Magari le vendite del volgarissimo frullatore da
      cucina hanno asfaltato tutti gli smartphone messi
      assieme, purtroppo non ha i requisiti per entrare
      nella lista: non si attiva, non scarica
      app.Ma lo hai capito o no il senso dell'articolo?L'articolo non vuole essere oggettivo.L'articolo e' la solita markettata apple che serve ad illudere quella massa di coglioni che hanno buttato soldi alle ortiche, di aver fatto un acquisto di qualita', perche' miliardi di mosche non possono mica sbagliarsi a mangiare la merda.Del resto se qualcuno dei suddetti coglioni si mette a leggere i commenti sul forum di PI, magari qualche dubbio gli viene, e cosi' ecco che esce l'articolo rassicurante e questi continuano a pagare le rate col sorriso sulle labbra fino a quando non uscira' l'indispensabile nuovo modello.
  • Harvester scrive:
    Sì però
    Oh non parla mai nessuno con me.
    • Il fuddaro scrive:
      Re: Sì però
      - Scritto da: Harvester
      Oh non parla mai nessuno con me.Prova, prova, XXXXXXXX rispondi! XXXXXXXX rispondi! hoooo parlami XXXXXXXX!
  • Harvester scrive:
    Non ho capito
    Ma quindi APple vende più di tutti quanti assieme?Quindi è lei la prima.Vero?Cioè: ci sono tutti telefoni iPhone come il mio e gli altri di meno.Vero?
  • Harvester scrive:
    Ah!
    Ma è Yahoo quella degli account rubati?
  • Harvester scrive:
    Ah Bh Ch
    Leggo ora che flurry è di Yahooo.PS: ho dovuto scrive Bh Ch perchè il titolo era troppo corto.Ma ho il pisello lungo.
    • Il fuddaro scrive:
      Re: Ah Bh Ch
      - Scritto da: Harvester
      Leggo ora che flurry è di Yahooo.

      PS: ho dovuto scrive Bh Ch perchè il titolo era
      troppo
      corto.
      Ma ho il pisello lungo.Quindi se lo curvi verso il tuo XXXX riusciresti a ficcartelo in XXXX da solo? E allora cosa aspetti fallo! Ho-oo fallo, capisci la parola FALLO!?
  • Harvester scrive:
    La mamma di 18900
    Ehi!Questi dicono bugie!http://www.keyforweb.it/top-10-miglior-smartphone-piu-venduti-della-settimana/Dicono altri dati!Non hanno chiesto al Furby!Che peste li colga!
    • Izio01 scrive:
      Re: La mamma di 18900
      - Scritto da: Harvester
      Ehi!
      Questi dicono bugie!

      http://www.keyforweb.it/top-10-miglior-smartphone-

      Dicono altri dati!
      Non hanno chiesto al Furby!

      Che peste li colga!Bè, in realtà alla fine della pagina spiegano il loro metro di misura, che sembra la palla di vetro del mago Amleto:"Ci teniamo a precisare che la classifica è frutto di statistiche eseguite sui telefoni maggiormente ricercati sulla rete e pertanto, presumibilmente, maggiormente acquistati dagli utenti."Diciamo che contare le attivazioni effettive mi sembra MOLTO più attendibile :)
      • ... scrive:
        Re: La mamma di 18900
        - Scritto da: Izio01
        - Scritto da: Harvester

        Ehi!

        Questi dicono bugie!




        http://www.keyforweb.it/top-10-miglior-smartphone-



        Dicono altri dati!

        Non hanno chiesto al Furby!



        Che peste li colga!

        Bè, in realtà alla fine della pagina spiegano il
        loro metro di misura, che sembra la palla di
        vetro del mago
        Amleto:

        "Ci teniamo a precisare che la classifica è
        frutto di statistiche eseguite sui telefoni
        maggiormente ricercati sulla rete e pertanto,
        presumibilmente, maggiormente acquistati dagli
        utenti."

        Diciamo che contare le attivazioni effettive mi
        sembra MOLTO più attendibile
        :)e dove voui che articolisti raccattati tra i rifiuti prelevino i dati? ma tra i rifiuti dell'informazione, ovvio. Gli danno una masticata e poi li sputano sulle pagine di PI con la presunzione che la gente gli creda, ahahaha
  • Harvester scrive:
    Refuso
    Non è Flurry.Deve essere Furby, il pupazzo parlante.
  • panda rossa scrive:
    E la graduatoria delle chiavi inglesi?
    Strano che non venga fatta anche una graduatoria delle chiavi inglesi tra i regali di natale.Eppure la chiave inglese e' uno strumento utilissimo, quasi indispensabile nella vita di tutti i giorni, soprattutto se si svolgono specifiche attivita' lavorative.Anzi, no, ora che ci penso c'e' una chiave inglese che ha venduto un sacco durante le feste di natale.[img]http://thumbs3.picclick.com/d/l400/pict/321734586186_/Giocattolo-Gioco-Set-Meccanico-Con-Attrezzi-E-Elmetto.jpg[/img]Adesso rileggendo il grafico dell'articolo, mi e' tutto molto piu' chiaro.
    • 10713 scrive:
      Re: E la graduatoria delle chiavi inglesi?
      - Scritto da: panda rossa
      Strano che non venga fatta anche una graduatoria
      delle chiavi inglesi tra i regali di
      natale.E ti pareva che la chiavica italiana (=panda rossa) non venisse anche qui a grattare il fondo e rosicare.
      Eppure la chiave inglese e' uno strumentoNiente chiavi inglesi, qui si parla di informatica. :D
      • panda rossa scrive:
        Re: E la graduatoria delle chiavi inglesi?
        - Scritto da: 10713
        - Scritto da: panda rossa

        Strano che non venga fatta anche una
        graduatoria

        delle chiavi inglesi tra i regali di

        natale.

        E ti pareva che la chiavica italiana (=panda
        rossa) non venisse anche qui a grattare il fondo
        e
        rosicare.Io vedo te che sei venuto qui a grattare il fondo.


        Eppure la chiave inglese e' uno strumento

        Niente chiavi inglesi, qui si parla di
        informatica.
        :DL'articolo parla di giocattoli venduti a natale.Prenditela con chi ha scritto l'articolo.
        • 10713 scrive:
          Re: E la graduatoria delle chiavi inglesi?
          - Scritto da: panda rossa
          L'articolo parla di giocattoli venduti a natale.
          Prenditela con chi ha scritto l'articolo.Nell'articolo non ho trovato la parola "giocattoli".Te la sei inventata o hai le allucinazioni?
          • panda rossa scrive:
            Re: E la graduatoria delle chiavi inglesi?
            - Scritto da: 10713
            - Scritto da: panda rossa


            L'articolo parla di giocattoli venduti a
            natale.

            Prenditela con chi ha scritto l'articolo.

            Nell'articolo non ho trovato la parola
            "giocattoli".
            Te la sei inventata o hai le allucinazioni?Hai letto la mia analisi sulle chiavi inglesi?
          • Harvester scrive:
            Re: E la graduatoria delle chiavi inglesi?
            Ciao!Se l'è inventata!Adesso parala con me dai!
      • Harvester scrive:
        Re: E la graduatoria delle chiavi inglesi?
        Ciao!Ti ricordi di me?
      • Il fuddaro scrive:
        Re: E la graduatoria delle chiavi inglesi?
        - Scritto da: 10713
        - Scritto da: panda rossa

        Strano che non venga fatta anche una
        graduatoria

        delle chiavi inglesi tra i regali di

        natale.

        E ti pareva che la chiavica italiana (=panda
        rossa) non venisse anche qui a grattare il fondo
        e
        rosicare.


        Eppure la chiave inglese e' uno strumento

        Niente chiavi inglesi, qui si parla di
        informatica.
        :DMa che biricchino bugiardo che sei. e tanto evidente e pure leggibile: un trend sostenuto dalla necessità di tenersi in contatto con le persone care, intrattenere gli ospiti e distrarre i bambini. Ai bambini cosa gli si da per distrarli, giocattoli, e la prossima volta non mentire bambino bugiardo.
    • Il fuddaro scrive:
      Re: E la graduatoria delle chiavi inglesi?
      - Scritto da: panda rossa
      Strano che non venga fatta anche una graduatoria
      delle chiavi inglesi tra i regali di
      natale.

      Eppure la chiave inglese e' uno strumento
      utilissimo, quasi indispensabile nella vita di
      tutti i giorni, soprattutto se si svolgono
      specifiche attivita'
      lavorative.

      Anzi, no, ora che ci penso c'e' una chiave
      inglese che ha venduto un sacco durante le feste
      di
      natale.
      [img]
      http://thumbs3.picclick.com/d/l400/pict/3217345861

      Adesso rileggendo il grafico dell'articolo, mi e'
      tutto molto piu'
      chiaro.E certo! Appartengono entrambi alla categoria toys. :)(love-mac)
      • Il fuddaro scrive:
        Re: E la graduatoria delle chiavi inglesi?
        - Scritto da: Il fuddaro
        - Scritto da: panda rossa

        Strano che non venga fatta anche una graduatoria

        delle chiavi inglesi tra i regali di

        natale.



        Eppure la chiave inglese e' uno strumento

        utilissimo, quasi indispensabile nella vita di

        tutti i giorni, soprattutto se si svolgono

        specifiche attivita'

        lavorative.



        Anzi, no, ora che ci penso c'e' una chiave

        inglese che ha venduto un sacco durante le feste

        di

        natale.

        [img]


        http://thumbs3.picclick.com/d/l400/pict/3217345861



        Adesso rileggendo il grafico dell'articolo, mi
        e'

        tutto molto piu'

        chiaro.

        E certo! Appartengono entrambi alla categoria
        toys.
        :)E tanto per rimanere in tema, qui abbiamo pure un bimbominkia che puo giocare con tali giocattoli. Opsss.. mi coreggo 10713 ci gioca già da tempo immemore con tali giocattoli. Giocherellone, ha ha ha (rotfl)
    • seven scrive:
      Re: E la graduatoria delle chiavi inglesi?
      - Scritto da: panda rossa
      Strano che non venga fatta anche una graduatoria
      delle chiavi inglesi tra i regali di
      natale.voce del verbo rosicare
Chiudi i commenti