Chromebook, Phone Hub per Chrome OS: cos'è e a cosa serve

Gli smartphone Android su Chrome OS con Phone Hub

Google sta per portare la funzionalità Phone Hub sui Chromebook: permetterà di interagire con gli smartphone Android dalla piattaforma Chrome OS.
Google sta per portare la funzionalità Phone Hub sui Chromebook: permetterà di interagire con gli smartphone Android dalla piattaforma Chrome OS.

Di Phone Hub per Chrome OS si parla ormai da qualche tempo, ma ora il debutto potrebbe davvero essere dietro l'angolo. Si tratta di una funzionalità destinata ai computer della linea Chromebook studiata in modo da semplificare l'interazione (e l'integrazione) con gli smartphone Android in modo da renderli accessibili anche da mouse e tastiera.

Phone Hub per Chrome OS: cos'è e a cosa serve

Il principio cross-platform è lo stesso dell'app Il Tuo Telefono offerta da Microsoft su Windows 10. Grazie alla sempre ben informata redazione del sito Android Police (link alla fonte a fondo articolo) possiamo oggi dare un primo sguardo alla UI. Così viene descritta la caratteristica:

Estendi la connessione Internet del tuo telefono, controlla Non Disturbare e localizza il tuo dispositivo. Vedi le schede di Chrome attive sul tuo telefono dal tuo Chromebook.

Screenshot di Phone Hub per Chrome OS

Phone Hub consentirà tra le altre cose di controllare le notifiche provenienti dal telefono senza allontanare lo sguardo dall'interfaccia di Chromebook, agendo inoltre su comandi come la disattivazione della suoneria o l'attivazione dell'hotspot mobile. Sarà anche possibile vedere le schede di navigazione aperte sull'app di Chrome installata nello smartphone.

Screenshot di Phone Hub per Chrome OS

Al momento non è dato a sapere quando la funzionalità farà il suo debutto ufficiale. Potrebbe però non volerci molto. L'intenzione di Google è quella di dar vita a un ecosistema in grado di unire ogni tipologia di dispositivo, permettendo all'utente di passare dall'uno all'altro senza soluzione di continuità e senza frizioni. Una visione in linea con il processo di ibridazione che interessa tra le altre cose il mercato PC dove le distinzioni ben nette tra le differenti categorie di dispositivi stanno venendo meno.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti