Criptovalute e calcio: l'Espanyol accetterà pagamenti crypto

Criptovalute e calcio: l'Espanyol accetterà pagamenti crypto

Dalla Spagna arriva un'altra notizia crypto, infatti l'Espanyol sarà la prima squadra di calcio ad accettare pagamenti in criptovalute.
Dalla Spagna arriva un'altra notizia crypto, infatti l'Espanyol sarà la prima squadra di calcio ad accettare pagamenti in criptovalute.

Dalla Spagna arriva un’altra notizia crypto, ma questa volta è positiva. Infatti, la squadra di calcio Espanyol sarà il primo club spagnolo ad accettare pagamenti in criptovalute. Si tratta di un’ulteriore adozione del settore crittografico nel mondo del calcio.

Una novità che sta alzando il sentiment dopo l’avventura di Binance che proprio in Spagna è stata rallentata dalla National Securities Market Commission. Infatti, l’autorità di regolazione del mercato spagnolo ha chiesto all’exchange di chiudere le sue attività nel Paese.

Ora però, dalla criptosfera arriva prepotente l’annuncio dell’Espanyol che dalla prossima stagione accetterà le criptovalute. Questa decisione è frutto del recente accordo che il club spagnolo ha stretto lunedì 9 maggio con iGaming Token Crypto Snack.

Quest’ultimo è il primo Token iGaming lanciato su Binance. Con un’anima ever green, questo è il primo token che ha come obiettivo la lotta contro il cambiamento climatico. Anche tu puoi acquistare, vendere o detenere criptovalute su Binance. Si tratta dell’exchange più famoso al mondo, primo per volumi di scambio.

Criptovalute: l’Espanyol entra nel mondo crittografico con stile

L’accordo tra l’Espanyol e iGaming Token Cripto Snack aprirà le porta a innumerevoli possibilità sia di business che di servizi ai tifosi. Primo fra tutti la possibilità di utilizzare le criptovalute nello stadio RCDE Espanyol a Barcellona.

In pratica, saranno accettate criptovalute tra cui Bitcoin, Ethereum e, ovviamente, SNACK. Questa partnership, inoltre, riporterà il logo Crypto Snack sulla divisa della squadra dell’Espanyol. Il direttore marketing del team, Antoni Alegre, si è definito entusiasta di questa novità:

Abbiamo firmato un accordo per il resto della stagione e altri tre anni che prevede la presenza di Crypto Snack nella maglia da allenamento e nei pantaloncini della prima squadra. Siamo un club intraprendente e vogliamo essere un punto di incontro per il settore blockchain.

Anche Stuart Morrison, amministratore delegato di Crypto Snack, è felice di questa nuova partnership e prevede un futuro molto promettente. Infatti, non appena ne ha avuto l’occasione si è espresso a favore dell’Espanyol definendolo il partner perfetto:

Siamo molto felici di essere qui e di firmare il primo accordo nel settore nella Liga. Vogliamo lavorare e crescere insieme.

Quindi, l’obiettivo è quello di poter introdurre già dalla prossima stagione la possibilità di utilizzare le criptovalute all’interno dello stadio come forma di pagamento approvata e compatibile. Stessa cosa dovrebbe valere in merito all’acquisto dei biglietti o al rinnovo dell’abbonamento alle partite della squadra. Ecco cosa ha dichiarato Mao Ye Wu, amministratore delegato del club:

Apprezziamo tutto il bene che la tecnologia ci porta nel mondo del calcio.

Crypto Snack è il primo Token iGaming che supporterà anche progetti volti ad aiutare l’ambiente per salvare il pianeta dall’inquinamento e dall’autodistruzione dell’uomo. Questo token è stato lanciato sulla Binance Smart Chain. Binance è un ottimo exchange che ha anche un suo asset digitale proprietario. Tutti possono investire in criptovalute con questa piattaforma. Apri un conto gratuito e inizia a beneficiare di tutte le soluzioni disponibili.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 mag 2022
Link copiato negli appunti