Le criptovalute non sono una bolla, parola di CZ

Le criptovalute non sono una bolla, parola di CZ

Secondo le ultime dichiarazioni di CZ, CEO di Binance, le criptovalute non sono una bolla, perciò l'industria crittografica resisterà.
Secondo le ultime dichiarazioni di CZ, CEO di Binance, le criptovalute non sono una bolla, perciò l'industria crittografica resisterà.

Spesso si è parlato di criptovalute come di una bolla pronta a scoppiare. Ciò che ha da sempre spaventato molti investitori e appassionati del settore è la loro volatilità. Questa caratteristica, che in molti genera paura, per diversi esperti del settore, al contrario, è l’elemento che ne conferisce forza e interesse. Tanto che l’adozione attuale sta crescendo enormemente dando ampio spazio e sviluppo a questo mondo.

L’accelerazione di cui il settore crittografico è stato protagonista è avvenuta nonostante i dubbi di chi, attualmente, è ancora scettico. A dare conferma di come ancora una volta le criptovalute non possono essere definite una bolla pronta a scoppiare è stato CZ, il CEO di Binance, famoso exchange primo al mondo per volume di scambio. Una notizia che sta facendo bene agli asset digitali e che riconferma la tanta attenzione che il mondo sta mostrando a questa industria.

Tra l’altro Binance è anche disponibile per tutti gli utenti italiani che vogliono investire in criptovalute. Puoi aprire oggi stesso un conto su questo exchange e sfruttare le tantissime soluzioni di trading crypto o NFT proposte dalla piattaforma. Avrai anche accesso a molte informazioni aggiornate per migliorare la tua strategia di investimento.

Secondo il CEO di Binance le criptovalute non sono una bolla

Che CZ fosse fortemente rialzista nei confronti di Bitcoin e, più in generale, di tutte le altre criptovalute è ormai chiaro e assodato. Non ci sono dubbi. Tuttavia, ciò che ha stupito è stata la sua determinazione a voler precisare che il mondo crittografico non è una bolla gigante fatta di nulla.

Al contrario, si tratta di un settore in forte crescita che, lo stiamo vedendo con l’attuale conflitto, può supportare e sostenere un Paese in difficoltà laddove le peripezie burocratiche bancarie non permetterebbero l’invio di fondi così velocemente.

La conferma arriva dai 100 milioni di dollari di donazioni in criptovalute che l’Ucraina ha già ricevuto fino ad oggi. Tanto altro denaro digitale sta per essere inviato nuovamente a questo Paese per supportare l’esercito e i cittadini che trovano sempre più difficile approvvigionarsi di cibo, carburante e beni di prima necessità.

Inoltre, CZ ha riconfermato la sua idea sulle crypto in occasione della nuova legge sugli asset virtuali approvata a Dubai. Notizia che è arrivata dopo quella sugli Emirati Arabi pronti ad accettare ufficialmente le criptovalute:

La chiarezza normativa è così importante. Questa nuova legge sugli asset virtuali a Dubai è un grande passo avanti.

Quindi la posizione di CZ è chiara. Infatti, qualche ora dopo ha anche twittato in un post che le criptovalute non stanno scomparendo.

Binance è uno dei più importanti exchange di criptovalute attualmente disponibili in questo settore. Aprire un conto è facile e veloce per qualsiasi utente e fin da subito è possibile investire acquistando asset digitali. Ce ne sono davvero tanti insieme a una novità: gli NFT.

*Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 11 mar 2022
Link copiato negli appunti