Criptovalute: via libera per innovazione digitale e blockchain nello Utah

Criptovalute: via libera per innovazione digitale e blockchain nello Utah

Il Governatore dello Utah ha firmato un disegno di legge che servirà a creare una task force che lavorerà a criptovalute e blockchain.
Il Governatore dello Utah ha firmato un disegno di legge che servirà a creare una task force che lavorerà a criptovalute e blockchain.

Sono passati all’incirca 3 anni, ma finalmente si è arrivati a una soluzione interessante. Infatti, lo Stato dello Utah, negli Stati Uniti d’America, avrà la sua task force per criptovalute e blockchain. L’ok è arrivato grazie a un disegno di legge firmato dal Governatore Spencer Cox.

Questo pool di esperti in crittografia si chiamerà Blockchain and Digital Innovation Task Force e sarà impegnato, per la prima volta, a valutare l’impatto dell’utilizzo di criptovalute, blockchain e digital economy nell’economia di Stato.

Questo disegno di legge specifica che il team dovrà sviluppare e introdurre “raccomandazioni riguardanti le politiche relative alla promozione nello stato di adozione della blockchain, della tecnologia finanziaria e dell’innovazione digitale“.

Perciò è chiaro che nel mondo l’adozione delle criptovalute continua a crescere. Ecco perché può essere interessante acquistare asset digitali e investire in questo settore in forte ascesa. Un ottimo exchange che permette tutto questo è Bitstamp. La piattaforma elenca sempre nuovi token così da aumentare la varietà di scelta.

Criptovalute: lo Utah corre nel senso opposto della SEC

Le criptovalute, oltre al Governatore della California, ora hanno un nuovo alleato contro la SEC e l’Amministrazione Biden, lo Stato dello Utah. Infatti, anche il suo Governatore Cox ha deciso di approvare un percorso di avvicinamento al mondo degli asset digitali e della blockchain.

Una scelta in forte contrasto con le politiche restrittive della SEC che, al contrario, sta cercando di aumentare il suo lavoro a salvaguardia degli investitori contro il settore crittografico. Perciò, le criptovalute per chi vive il territorio sono viste come un’opportunità, mentre per chi lo regolamenta sono viste come un pericolo. Ecco cosa ha annunciato Gary Gensler in merito:

Quasi raddoppiando le dimensioni di questa unità chiave, la SEC sarà meglio attrezzata per controllare le irregolarità nei mercati delle criptovalute, continuando a identificare i problemi di divulgazione e controllo rispetto alla sicurezza informatica.

Il nuovo disegno di legge dello Utah, invece, prevede una task force che esplorerà nuove partnership con istituzioni finanziarie esistenti e regolamentate. Questo con l’obiettivo di promuovere entità di servizi finanziari in relazione a blockchain, tecnologia finanziaria e digitale e innovazione.

Le criptovalute sono perciò diventate le protagoniste anche nelle amministrazioni di diversi Stati. Si tratta di un vento favorevole che sembra aver compreso a pieno il vantaggio di queste nuove tecnologie. Tutti possono investire e acquistare asset digitali aprendo un conto tramite un exchange. Tra i tanti disponibili, quello che offre maggiori opportunità è Bitstamp.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 9 mag 2022
Link copiato negli appunti