Crypto: Bullish.com licenzia dei dipendenti, guida alla scelta dell'exchange

Crypto: Bullish.com licenzia dei dipendenti, guida alla scelta dell'exchange

Ancora notizie di licenziamenti dal mondo crypto con Bullish.com che ha tagliato il 10% dei dipendenti: di quali exchange possiamo fidarci?
Ancora notizie di licenziamenti dal mondo crypto con Bullish.com che ha tagliato il 10% dei dipendenti: di quali exchange possiamo fidarci?

È da diversi giorni che dal mondo crypto riceviamo notizie di tagli al personale per affrontare la situazione difficile del mercato crittografico. Definito ormai da tutti come l’inverno delle criptovalute, sono trascorse ormai 53 settimane dall’inizio del primo crollo delle quotazioni.

Sono stati diversi gli exchange crypto che, dopo aver annunciato nuove assunzioni a breve, si sono dovuti “rimangiare” la parola e fare dietrofront. Ricordiamo molto bene quando il cryptocrash si è portato via 1.100 dipendenti Coinbase. La paura di molti investitori era cominciata a salire da quel momento.

Dopo quasi un mese anche Bullish.com ha dovuto licenziare circa il 10% della sua forza lavoro. Questo scambio sta cercando di far fronte alla situazione complicata che il mondo crypto sta affrontando cercando di tagliare budget dove possibile.

Molti investitori, proprio a causa di queste notizie, si stanno chiedendo quali siano effettivamente gli exchange crypto di cui potersi fidare. Inoltre, diversi altri associano queste decisioni a una difficoltà economica della società che gestisce la piattaforma.

Prima di tutto, non sempre tagli al personale significa bilancio in difficoltà. A volte queste aziende prevedono progetti e sviluppi futuri che poi devono mettere in pausa a causa delle condizioni di mercato. In secondo luogo, esistono comunque exchange che continuano a crescere sia in utenti iscritti che in funzionalità proposte.

Come Crypto.com che continua a incrementare opzioni interessanti a disposizione dei suoi clienti. Questo exchange non offre solo criptovalute, ma anche Token Non Fungibili e Fan Token. Inoltre, grazie a un programma a premi, è possibile associare un ritorno economico alle sue carte di debito crypto.

Crypto crash: Bullish.com segue la scia di Coinbase

Stando a quanto pubblicato da The Block, Bullish.com, sulla scia di Coinbase, ha deciso di affrontare la recessione del mercato crypto licenziando circa il 10% del personale assunto. Stiamo parlando di circa 30 dipendenti su un totale di 390 persone che fanno parte del suo staff.

Nonostante ciò, secondo una fonte interna all’azienda, Bullish.comcontinua ad assumere attivamente per prodotti, ingegneria e altri ruoli strategici” e allo stesso tempo prosegue nell’evolvere la sua strategia aziendale in questo mercato particolarmente volatile.

Possiamo ancora fidarci degli exchange e se sì, quali è meglio scegliere per i nostri investimenti? Il consiglio di molti analisti è quello di optare per piattaforme che propongono una serie di funzionalità molto variegate in grado di differenziare l’investimento.

Crypto Exchange è uno di questi. Infatti, aprendo un conto sulla sua piattaforma, avrai accesso a un mondo di opzioni. Non solo potrai acquistare criptovalute, ma anche Token Non Fungibili e Fan Token. Insomma, avrai solo l’imbarazzo della scelta.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 6 lug 2022
Link copiato negli appunti