Norton Crypto: estrai Ethereum in sicurezza

Norton Crypto: estrai Ethereum in sicurezza

È possibile eseguire l'estrazione su ogni computer in cui è installato l'antivirus con un abbonamento attivo. Il computer deve soddisfare i requisiti
È possibile eseguire l'estrazione su ogni computer in cui è installato l'antivirus con un abbonamento attivo. Il computer deve soddisfare i requisiti

I cyber criminali si evolvono costantemente, andando di pari passo con le nuove tecnologie e i relativi sistemi di protezione. Un utile strumento per proteggersi è Norton 360. Di recente ha introdotto Norton Crypto, che consente l’estrazione di criptovalute quando il PC è inattivo.

Occorre comunque precisare che, al momento della scrittura, Norton Crypto è disponibile solo per gli utenti con dispositivi che soddisfano gli elevati requisiti di sistema richiesti.

Oltre a disporre di un dispositivo che soddisfa i requisiti di sistema è necessario attivare Norton Crypto sul dispositivo. Se il servizio è stato attivato ma non si desidera più utilizzarlo, è possibile disattivarlo tramite il dashboard.

La funzione Norton Crypto è disponibile in tutti i piani per i quali la società stabilisce se il computer soddisfa i requisiti di sistema minimi. Scopriamo altro sul servizio.

Norton 360: proteggiti dal cybercrime

È possibile eseguire l’estrazione su ogni computer in cui è installato l’antivirus con un abbonamento attivo. A condizione che il computer soddisfi i requisiti minimi di sistema. Il numero massimo di computer è limitato al numero di dispositivi inclusi nel piano di abbonamento. L’hashrate è progettato per aggiornarsi in tempo reale.

Sarà la stessa Norton a gestire le impostazioni. Il sistema sta continuando a sviluppare capacità e potrebbe rendere le impostazioni regolabili dall’utente in futuro.

È possibile sospendere o arrestare il miner dal dashboard di Norton Crypto. È possibile sospenderlo per 1, 4, 8 o 24 ore. Il miner di Norton Crypto riprenderà automaticamente l’estrazione al termine del periodo di tempo selezionato.

È inoltre possibile sospendere l’estrazione fino al prossimo riavvio del computer. Per arrestare l’estrazione, disattivarla. In questo caso, è necessario riattivarla manualmente per continuarla.

Sempre al momento della scrittura, supporta l’estrazione della criptovaluta Ethereum. Altre valute potrebbero essere aggiunte in futuro.

Creerà un portafoglio Ethereum digitale sicuro per ogni utente. La chiave del portafoglio è crittografata e archiviata in modo sicuro nel cloud. Solo l’utente può accedere al portafoglio. Supporta i trasferimenti di Ethereum dal portafoglio digitale dell’utente a Coinbase.

È possibile vedere i guadagni dell’estrazione di valute con il servizio nel portale dell’account e nel client Norton 360. L’account include un’opzione Preleva che consente di trasferire i guadagni in criptovaluta a Coinbase quando si desidera.
Costi
Norton Crypto è incluso negli abbonamenti Norton 360. Tuttavia esistono commissioni per l’estrazione di criptovalute e costi di transazione per il trasferimento di Ethereum. La commissione di estrazione è attualmente il 15% della criptovaluta assegnata al titolare dell’estrazione.
I trasferimenti di criptovalute possono comportare commissioni di transazione (note anche come commissioni “gas” o carburante) pagate agli utenti della rete blockchain di criptovalute che elaborano la transazione. Inoltre, se si sceglie di scambiare criptovalute con un’altra valuta, potrebbe essere richiesto il pagamento di commissioni a un’entità di cambio che facilita la transazione. Le commissioni di transazione variano secondo il mercato delle criptovalute e altri fattori.
Si ricorda che queste tariffe non sono stabilite da Norton.
Scopri il mondo Norton 360 partendo da qui.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 28 gen 2022
Link copiato negli appunti