Dogecoin sarà integrato in Twitter?

Dogecoin sarà integrato in Twitter?

Con l'acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk c'è chi si aspetta un'integrazione rapida di Dogecoin nel social network dell'uccellino.
Con l'acquisizione di Twitter da parte di Elon Musk c'è chi si aspetta un'integrazione rapida di Dogecoin nel social network dell'uccellino.

Twitter è stato acquistato da Elon Musk. La notizia è stata fortemente bullish per Dogecoin protagonista di un aumento iniziale della quotazione pari al 30% in una sola settimana dallo scoop. Attualmente la criptovaluta ha registrato nelle ultime ore un calo del 9,61%, dopo aver raggiunto un +50% circa nel weekend.

Non stupirebbe se questo token a breve finisse integrato nel social network dell’uccellino. Infatti, la stessa fine è accaduta con Tesla, l’azienda produttrice di auto elettriche fondata e gestita dal “buon vecchio” Musk. A questo si aggiungono le voci della community che si aspettano modifiche importanti nella struttura di Twitter.

Potrebbero mancare i pagamenti in criptovalute? Per molti la risposta è no. Le aspettative sono quindi interessanti per Dogecoin che potrebbe tornare a essere di nuovo protagonista di un rally nelle prossime settimane. C’è chi sta facendo incetta delle sue monete per un perdersi la possibile e potenziale crescita.

DOGE è disponibile su Binance, il primo exchange crittografico al mondo per volume di transazioni. Aprendo un conto gratuito sulla sua piattaforma si accede a un mondo ricco di funzionalità oltre che a un ecosistema intuitivo.

Dogecoin potrebbe essere integrato su Twitter

Sono diversi gli esperti di criptovalute che ritengono molto probabile una futura integrazione di Dogecoin su Twitter dopo la recente acquisizione di quest’ultimo da parte di Elon Musk. Tra questi si è fatto avanti anche Tomar Nun, CMO di Kryotomon che ha affermato:

Abbiamo visto la stessa cosa quando Tesla ha mostrato la capacità di pagare i propri beni con DOGE. Quindi la speculazione potrebbe essere che le attività di Musk e le sue parti interessate stiano iniziando ad adottare le criptovalute, come sta facendo Tesla.

Anche Charles Hoskinson, fondatore della piattaforma blockchain Cardano e co-fondatore della piattaforma blockchain Ethereum, pensa lo stesso. Fondamentalmente crede che Elon Musk a breve integrerà Dogecoin in Twitter. In un suo recente tweet ha così reagito alla notizia dell’acquisizione del social network, citando un articolo di Business Insider:

Se non censurerai i punti di vista che non ci piacciono, allora sarai un motore di radicalizzazione [ha scritto] Business Insider. L’intera ragione per cui Elon ha acquistato Twitter è la causa di articoli come questa spazzatura. Indovina un po? Avere uno spettro diversificato di punti di vista è in qualche modo positivo per la società.

Sull’exchange Binance è elencata anche Dogecoin tra le criptovalute disponibili. Aprire un conto gratuito sulla piattaforma permette a chiunque di entrare nel mercato crittografico. La particolarità di questo scambio crittografico è che continua a crescere spingendo l’adozione delle criptovalute in tutto il mondo attraverso un ecosistema semplice e intuitivo.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 31 ott 2022
Link copiato negli appunti