Ethereum: la fondazione ha annunciato ufficialmente la fusione The Merge

Ethereum: la fondazione ha annunciato ufficialmente la fusione The Merge

La fondazione di Ethereum ha annunciato ufficialmente la data precisa della fusione The Merge che traghetterà ETH alla rete Proof-of-Stake.
Ethereum: la fondazione ha annunciato ufficialmente la fusione The Merge
La fondazione di Ethereum ha annunciato ufficialmente la data precisa della fusione The Merge che traghetterà ETH alla rete Proof-of-Stake.

Finalmente dopo tante ipotesi e tweet all’inverosimile di sviluppatori ed esperti, è arrivato l’annuncio ufficiale della fusione The Merge. La Ethereum Foundation ha pubblicato la conferma in merito al passaggio di ETH dalla rete Proof-of-Work alla rete Proof-of-Stake:

Dopo anni di duro lavoro, l’aggiornamento Proof-of-Stake di Ethereum è finalmente arrivato! L’aggiornamento riuscito di tutte le testnet pubbliche è ora completo e The Merge è stato programmato per la mainnet di Ethereum.

Attualmente la quotazione di Ethereum sta crescendo, probabilmente anche grazie a queste notizie e a tutto ciò che la comunicazione ufficiale della fondazione ha innescato. La criptovaluta è scambiata a un prezzo di 1.705 dollari, con una capitalizzazione di mercato pari a 207,59 miliardi di dollari (al momento della scrittura).

Secondo diversi esperti l’inverno delle criptovalute sembra essere terminato. Perciò è questo il momento per approfittare del prezzo di ETH e acquistare la crypto prima della fusione The Merge. Farlo potrebbe rivelarsi intelligente secondo gli analisti.

Si tratta di un’occasione incredibile per chi vuole aumentare le sue posizioni con Ethereum o iniziare proprio ad acquistare la criptovaluta. Puoi investire in ETH aprendo un conto su Crypto.com, un’ottima piattaforma. Infatti, questo crypto exchange offre tutte le migliori funzionalità per il trading e l’investimento long term.

Ethereum passa alla rete Proof-of-Stake: ora c’è la data ufficiale

Ovviamente insieme alla conferma di questa fusione, la Ethereum Foundation ha anche comunicato la data dell’esecuzione. Si tratta quindi della fase esatta, il periodo previsto tra l’inizio e il termine della transazione:

L’unione è un processo in due fasi. Il primo passo è un aggiornamento della rete, Bellatrix, sul livello di consenso innescato da un’altezza d’epoca. Questo è seguito dal passaggio del livello di esecuzione da Proof-of-Work a Proof-of-Stake, Paris, attivato da una Total Difficulty soglia specifica chiamata Terminal Total Difficulty ( TTD).
L’aggiornamento di Bellatrix è previsto per l’epoca 144896 sulla Beacon Chain – 11:34:47 UTC il 6 settembre 2022.
Paris, la parte della transizione del livello di esecuzione, verrà attivata da Terminal Total Difficulty (TTD) of 58750000000000000000000, previsto tra Sept 10-20, 2022. La data esatta in cui TTD viene raggiunta dipende dall’hash rate della prova di lavoro. Le stime per la transizione possono essere trovate su bordel.wtf e 797.io/themerge.

Una volta che il livello di esecuzione ha raggiunto o superato il TTD quando verrà considerata completa la transizione Merge? La fondazione stessa ha spiegato il punto nella nota ufficiale pubblicata il 24 agosto 2022:

Una volta che il livello di esecuzione raggiunge o supera il TTD, il blocco successivo verrà prodotto da un validatore Beacon Chain. La transizione Merge è considerata completa una volta che la Beacon Chain ha finalizzato questo blocco. In condizioni di rete normali, ciò avverrà 2 epoche (o ~13 minuti) dopo la produzione del primo blocco post-TTD!

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 ago 2022
Link copiato negli appunti