Facebook segue Instagram entrando nel mondo degli NFT

Facebook segue Instagram entrando nel mondo degli NFT

Anche Facebook ha deciso di unirsi a Instagram permettendo agli utenti di collegare i loro portafogli crittografici e condividere NFT.
Anche Facebook ha deciso di unirsi a Instagram permettendo agli utenti di collegare i loro portafogli crittografici e condividere NFT.

Meta Platforms ha aggiornato un suo post, pubblicato il 10 maggio 2022, relativo all’inaugurazione di oggetti da collezione digitali per mostrare NFT su Instagram. L’aggiornamento questa volta riguarda Facebook attraverso il quale, gli utenti, potranno fare lo stesso.

In pratica, coloro che hanno un profilo attivo sul social network potranno collegare i propri portafogli crittografici. In questo modo, riusciranno a condividere le loro collezioni di NFT. Quindi, attualmente su tutte e due le applicazioni si possono pubblicare risorse digitali.

Questa decisione arriva dopo l’ennesimo fallimento di Meta nel tentativo di realizzare un suo Metaverso. Una decisione furba e intelligente che apre a un pubblico numeroso la possibilità di esporre le proprie personali collezioni NFT.

Dati alla mano, il mercato degli NFT sta crescendo enormemente dal 2021, come riportato in un rapporto di NonFungible. Non stupisce quindi che, per compensare, Facebook abbia aperto le porte ai Token Non Fungibili e al suo mondo connesso.

Facebook permetterà di esporre NFT personali

L’obiettivo di Meta è quello di rendere Facebook una piattaforma social aperta a tutti. Nelle sue intenzioni sono quindi contemplati NFT, Criptovalute e Metaverso. Successi e fallimenti a parte, il lavoro prosegue. Infatti, nell’aggiornamento pubblicato sull’articolo del blog datato 10 maggio 2022 si legge:

Mentre continuiamo a distribuire oggetti da collezione digitali su Facebook e Instagram, abbiamo iniziato a offrire alle persone la possibilità di pubblicare oggetti da collezione digitali di loro proprietà sia su Facebook che su Instagram. Ciò consentirà alle persone di collegare i propri portafogli digitali a una delle due app per condividere i propri oggetti da collezione digitali su entrambe.

facebook-nft

Ricordiamo che Meta aveva già specificato che non ci sarebbero state “commissioni associate alla pubblicazione o alla condivisione di un oggetto da collezione digitale su Instagram“. Perciò lo stesso dovrebbe, in teoria, valere anche per Facebook.

Anche tu puoi acquistare NFT aprendo un conto su BitMEX. Questo exchange è famoso per le numerose collezioni disponibili. In questo modo, attivando anche un portafoglio crittografico, potrai decidere se condividere le collezioni acquistate anche sui due social, Facebook e Instagram.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Meta
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 ago 2022
Link copiato negli appunti