Final Fantasy VII avrà la sua collezione NFT

Final Fantasy VII avrà la sua collezione NFT

Per celebrare il 25° anniversario di Final Fantasy VII il suo sviluppatore Square Enix ha pensato di realizzare di una collezione NFT ad hoc.
Per celebrare il 25° anniversario di Final Fantasy VII il suo sviluppatore Square Enix ha pensato di realizzare di una collezione NFT ad hoc.

Anche Final Fantasy VII avrà una sua collezione NFT dedicata. Una notizia fortemente bullish che sta facendo il giro del mondo già da pochissime ore dopo che è stata resa pubblica. Lo sviluppatore di questo fortunato videogioco, Square Enix, ha stretto una partnership con la società di Token Non Fungibili Enjin.

Questo accordo permetterà a Square Enix di festeggiare il 25° anniversario di Final Fantasy VII con la produzione di carte e figure NFT direttamente per la piattaforma di rete cross-chain Efinity. Il lancio di questa collezione speciale è previsto il prossimo anno, quindi nel 2023.

Witek Radomski, CTO di Enjin, ha espresso tutto il suo appoggio per questo progetto. Si è definito particolarmente entusiasta della collaborazione con Square Enix e, in particolare, in merito a un gioco così longevo e di successo come Final Fantasy VII. Ecco cosa ha dichiarato:

Questa partnership segna una fase di formazione per le risorse digitali e l’intrattenimento. Square Enix, uno stimato sviluppatore con un’iconica proprietà intellettuale, sta aprendo la strada al settore.

Final Fantasy VII: NFT e blockchain Efinity

Square Enix ha fatto sapere che per lanciare la sua prossima offerta NFT dedicata a Final Fantasy VII utilizzerà la blockchain Efinity. Oltre a questa, si servirà anche del toolkit Enjin Open Platform. Insieme integreranno, gestiranno e lanceranno questa novità.

Utilizzando Efinity – ha continuato Radomski – i fan possono sperimentare NFT interattivi senza nemmeno rendersi conto di essere sulla blockchain. Enjin può stabilire la prossima fase di crescita dell’intrattenimento blockchain, unendo curiosità e creatività.

Square Enix, ricordiamo, ha da poco lavorato a un finanziamento da 35 milioni di dollari con Zebedee, società di pagamenti fintech e bitcoin. Nell’annuncio fatto da Enjin il 21 luglio 2022, nonostante la nuova collezione NFT dedicata a Final Fantasy VII non sarà disponibile fino al 2023, attualmente è già possibile preordinare le action figure:

Il prodotto fisico deluxe – ha spiegato Enjin – includerà un codice che può essere riscattato per una versione digitale della figura utilizzando la rete Efinity, una blockchain di nuova generazione per NFT, alimentata da Enjin. I preordini per le figurine saranno attivi entro la fine dell’anno.

Il mercato degli NFT è esploso dal 2021 portando i suoi volumi a livelli incredibilmente alti in pochi mesi. Se vuoi anche tu entrare in questo settore fiorente non devi far altro che aprire un conto gratuito su un exchange che offre questi prodotti.

Attualmente, uno dei più completi è Crypto Exchange, meglio conosciuto come Crypto.com. Il suo ecosistema intuitivo e sicuro lo ha reso una delle piattaforme più amate dagli investitori. Inoltre, grazie alle sue carte di debito crypto, è possibile avere sempre con sé i propri token.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 lug 2022
Link copiato negli appunti