Goldman Sachs sta esaminando gli NFT per tokenizzare asset reali

Goldman Sachs sta esaminando gli NFT per tokenizzare asset reali

Goldman Sachs ha fatto sapere di voler esplorare i Token Non Fungibili (NFT) per poter in futuro procedere con la tokenizzazione degli asset reali.
Goldman Sachs ha fatto sapere di voler esplorare i Token Non Fungibili (NFT) per poter in futuro procedere con la tokenizzazione degli asset reali.

Goldman Sachs, una delle più grandi banche d’affari con sede a New York City, ha annunciato di essere al lavoro in una sorta di esplorazione dei Token Non Fungibili. Secondo quanto dichiarato dall’istituto, l’idea sarebbe quella di sfruttare la tecnologia NFT per poi tokenizzare gli asset reali.

Si tratta quindi di un lavoro sincronizzato fortemente sulla criptosfera. Il settore crittografico sta diventando quindi un collante per il business futuro e Goldman Sachs lo sa molto bene. Tanto che sembrerebbe avere già le idee chiare su una futura tokenizzazione di beni reali.

Questa dichiarazione, pronunciata da Mathew McDermott, Managing Director di Goldmans Sachs, non ha fatto altro che confermare la forte crescita del mercato NFT nel mondo. A questo si aggiunge una maggiore consapevolezza di quanto le più grandi banche siano interessate ai Token Non Fungibili.

Investire in questo settore per conoscerlo e diversificare i propri guadagni è semplice e sicuro. L’importante è affidarsi a una piattaforma conosciuta e affidabile. Aprendo un conto su Binance avrai accesso a una sezione solamente dedicata agli NFT. Inoltre, potrai fare trading crypto con i migliori asset digitali del mercato.

Goldman Sachs rivela il suo interesse per gli NFT

Stando a quanto riportato da CoinDesk, Mathew McDermott avrebbe rivelato, durante il Financial Times Crypto and Digital Assets Summit, che Goldman Sachs è interessata agli NFT. In particolar modo la banca d’affari starebbe esplorando la tokenizzazione degli asset reali. Ecco cosa ha detto McDermott a proposito di questo:

Stiamo effettivamente esplorando gli NFT nel contesto degli strumenti finanziari, e in realtà lì il potere è effettivamente piuttosto potente. Quindi lavoriamo su una serie di cose.

Ciò dimostra il forte interesse che Goldman Sachs sta riservando al Metaverso, dato che, tra l’altro, si tratta di un mercato capace di attirare altre importanti realtà. Basti pensare a JP Morgan e alla sua sala virtuale aperta in Decentraland.

Puoi investire in NFT in modo semplice e sicuro. Aprendo un conto su Binance avrai a disposizione tutto ciò che ti serve per acquistare e gestire criptovalute oltre a una sezione completamente dedicata ai Token Non Fungibili.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: CoinDesk
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 28 apr 2022
Link copiato negli appunti