Google, dati segreti nella breccia cinese

Nell'attacco di tre anni fa gli hacker erano a caccia di informazioni sensibili appartenenti all'intelligence statunitense. Lo scopo, presumibilmente, era il controspionaggio

Roma – Gli hacker cinesi coinvolti in uno degli attacchi di più alto profilo degli ultimi anni avevano un obiettivo ben preciso in mente, un database di informazioni appartenenti all’intelligence statunitense che sarebbe risultato estremamente prezioso in chiave di controspionaggio.

La breccia nei server di Google destò scalpore e polemiche , avviando una querelle politico-tecnologica che si è protratta sino ai tempi odierni e alla famigerata Unità 61398 , specializzata in cyber-warfare anti-statunitense, alle dirette dipendenze di Pechino.

Le nuove rivelazioni sull’attacco del 2010 arrivano da anonimi agenti dell’intelligence USA, secondo i quali le motivazioni di Mountain View – la raccolta di informazioni sugli attivisti umani – non avevano molto a che fare con la verità.

Gli hacker, dicono, erano piuttosto interessati a carpire un database contenente anni di dati sulle iniziative di enforcement e sorveglianza messe in atto dall’FBI con l’autorizzazione della giustizia. Pechino voleva usare il database per identificare gli agenti cinesi messi sotto controllo, così da poter prendere le contromisure più appropriate.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • OpOp scrive:
    Opera Epic Fail
    Alla fine faceva talmente schifo, che hanno dovuto correre a rimuovere Opera 14 da Google Play. Di essa al momento ne resta solo beta. Hanno rimesso in fretta la 12, rinominata per l'occasione Opera Classic. Un flop disastroso, le installazioni stavano svanendo come neve al sole. In informatica non ci vuole niente a suicidarsi. Mi sa che la beta è testata e votata più che altro da fanboy, che sanno solo dire: "wow, è il migliore!" anche se gli dessero IE6 col logo di Opera. Può darsi che ne verrà fuori un buon browser mobile, ma dovranno lavorarci un bel po'. Al momento è un aborto e infatti l'hanno abortito :D
  • il maestrino scrive:
    pessimo articolo
    Si cita Opera Mini, ma si dimentica Opera Mobile.Opera per Android sostituisce quest'ultimo,
    • minestrina insipida scrive:
      Re: pessimo articolo
      Beh, è un articolo di Maruccia[img]http://www.staceyreid.com/news/wp-content/uploads/2011/10/Yuck.png[/img]
  • Sg@bbio scrive:
    webkit stantard ?
    Scusa...motore rendering stantard che diavolo significa per voi ? Mah
    • tucumcari scrive:
      Re: webkit stantard ?
      - Scritto da: Sg@bbio
      Scusa...motore rendering stantard che diavolo
      significa per voi ?
      MahA parte che mi risulta sia Blink come già detto anche da altri.
  • Joliet Jake scrive:
    Non è Webkit, è Blink!
    Il nuovo motore di rendering non è Webkit ma Blink.Blink è nato dal fork di Webkit dopo che Google si è rifiutata di continuare ad implementarlo con tutte le modifiche necessarie (ma inutili per tutti gli altri) richieste da Apple che ne rallentavano lo sviluppo e impedivano l'adozione di nuove feature in tempi brevi.Anche se per ora è quasi identico a Webkit, presto se ne allontanerà.Opera Mobile è il primo browser ad implementarlo in una release ufficiale.Dalla versione 14 dovrebbe essere presente anche in Opera per desktop.Le versioni dev di Chrome, tipo la 29, lo hanno già.http://en.wikipedia.org/wiki/Blink_%28layout_engine%29
    • Pointer scrive:
      Re: Non è Webkit, è Blink!
      Ni. Al momento è ancora Webkit"Opera confirmed to TechCrunch that while the current version of its Android browser is built on WebKit/Chromium 26 it will be moving to Blink once it arrives in the Chromium code (due in Chromium 28, it says)."http://techcrunch.com/2013/05/21/opera-android-browser-exits-beta/
  • Sgabbio scrive:
    Motore stantard webkit ?
    Ma ci divertiamo a scrivere idiozie ?
    • Ciccio scrive:
      Re: Motore stantard webkit ?
      - Scritto da: Sgabbio
      Ma ci divertiamo a scrivere idiozie ?Scusa, non ho capito... Che intendi?
  • Star scrive:
    Se si vuole usare Flash...
    ...l'unica soluzione rimasta è Firefox perché tutti gli altri browser (perlomeno fra quelli più usati) non lo supportano più.Ovviamente molti diranno che Adobe stessa ha smesso di supportarlo nelle versioni più recenti di Android (ma basta scaricare l'APK dalla rete) e che Flash è instabile, insicuro ecc... ecc...Pienamente d'accordo ma finché una buona fetta di siti, piaccia o meno, continuerà ad utilizzarlo e non si convertirà all'HTML5 preferisco averlo (poi, eventualmente, decido con quali siti utilizzarlo) piuttosto che no.
  • AdM scrive:
    Nuova Release
    Non sò se avete notato che la nuova versione è più lenta, occupa più memoria, non dispone più del flash player e in generale pecca di lentezze e scatti sporadici...
    • Bah scrive:
      Re: Nuova Release
      Non ha più neanche il tasto Esci e, con Webkit, ha perso la capacità di visualizzare i siti come singola colonna o adattarli allo schermo, che dir si voglia.
      • Joliet Jake scrive:
        Re: Nuova Release
        - Scritto da: Bah
        Non ha più neanche il tasto Esci e, con Webkit,
        ha perso la capacità di visualizzare i siti come
        singola colonna o adattarli allo schermo, che dir
        si
        voglia.Leggi le FAQ presenti nella app! Spiegano le nuove funzionalità. ;)Ad esempio, tenendo premuto il tasco Back, appare l'Exit per sucire dalla app.Il text wrap è ora disabilitato di default ma può essere riabilitato dai settings.
        • Bah scrive:
          Re: Nuova Release
          Grazie, ma non mi pare proprio che a capo automatico nelle impostazioni faccia quello che faceva prima con la modalità singola colonna. O almeno a me non lo fa. Anche le FAQ dicono che ci sono problemi con alcuni modelli per il tasto esci.La pagina sull'app store è già sommersa di voti negativi e nel forum di Opera è già apparso un topic con le caratteristiche mancanti:http://my.opera.com/community/forums/topic.dml?id=1673792Tra l'altro è lenta anche a passare da modalità landscape a portrait.Un vero peccato. Per alcune cose non era male. Meglio restare con la versione precedente a questo punto.
      • Delia scrive:
        Re: Nuova Release
        Il tasto esci c'e' ancora,basta tenere premuto il tasto indietro del dispositivo
  • max wild scrive:
    notizia falsa
    opera su android gira da almeno 2 anni
    • thebecker scrive:
      Re: notizia falsa
      - Scritto da: max wild
      opera su android gira da almeno 2 anniInfatti io lo uso dall'inizio del 2012 in versione stabile. Volevano forse dire che è uscita la nuova versione stabile. Boh.
    • il solito bene informato scrive:
      Re: notizia falsa
      - Scritto da: max wild
      opera su android gira da almeno 2 annianche tre. Comunque si parla di "versione ufficiale", in quanto finora era solo beta.
    • Trollollero scrive:
      Re: notizia falsa
      - Scritto da: max wild
      opera su android gira da almeno 2 anniOpera su Android, CON WEBKIT, c'e' piu' o meno da gennaio.E fino a ieri era in beta
      • topolinik scrive:
        Re: notizia falsa
        - Scritto da: Trollollero
        - Scritto da: max wild

        opera su android gira da almeno 2 anni
        Opera su Android, CON WEBKIT, c'e' piu' o meno da
        gennaio.
        E fino a ieri era in betaNon te la prendere, avranno letto solo il titolo dell'articolo.Il resto richiede più tempo...
        • gnammolo scrive:
          Re: notizia falsa
          p-i ormai ha senso di esistere solo come forum scannatoio, per le notizie non lo leggo più da mesi ormai... tanto a loro che iè frega? le impressions salgono cmq...
    • Ciccio scrive:
      Re: notizia falsa
      - Scritto da: max wild
      opera su android gira da almeno 2 anniPrima utilizzava il "layout engine" (motore di rendering, in pratica il cuore del browser) "Presto", quello sviluppato autonomamente da Opera in anni ed anni. Adesso passano a "Webkit", che è quello utilizzato dal browser integrato Android e da Gogole Chrome.Non ho ancora provato la nuova versione, ma la cosa mi lascia un po' perplesso: ho l'impressione avere a disposizione browser diversi con lo stesso layout engine ti permetta solo di scegliere l'interfaccia utente che più ti aggrada, ma se devi visitare un sito che si visualizza male sul tuo primo browser, probabilmente si visualizzerà male anche sul tuo secondo browser.Quindi, ora chi rimane su Android con un layout engine diverso da webkit? Solo Firefox?
Chiudi i commenti