Meet: come cambiare lo sfondo delle videochiamate

Grazie all'impiego dell'IA è possibile sostituire lo sfondo delle videochiamate su Meet: la novità, appena annunciata da Google, è in fase di rollout.
Grazie all'impiego dell'IA è possibile sostituire lo sfondo delle videochiamate su Meet: la novità, appena annunciata da Google, è in fase di rollout.
Guarda 5 foto Guarda 5 foto

Anche su Meet è ora possibile cambiare sfondo partecipando a una riunione o a una videochiamata, nascondendo così ciò che si trova alle spalle. La tecnologia impiegata è la stessa che da circa un paio di mesi già consente di applicare una sfocatura a tutto quanto inquadrato che non è il volto dell’utente.

Google Meet ora permette di sostituire lo sfondo

Il debutto della funzionalità è stato reso noto attraverso il blog ufficiale di Workspace con il rollout che ha già preso il via e dovrebbe raggiungere tutti gli utenti entro pochi giorni. Il risultato è quello visibile nell’animazione di seguito. In un primo momento è disponibile per la versione desktop del servizio accessibile via browser Chrome, senza richiedere l’installazione di alcuna componente aggiuntiva, su computer con sistema operativo Windows, macOS e Chrome OS. Più avanti sarà integrata anche nelle applicazioni mobile.Google Meet: come cambiare lo sfondo durante le videochiamate

Tutto ciò che bisogna fare è premere il pulsante “Cambia sfondo” posizionato nell’angolo inferiore destro dell’interfaccia prima di avviare una riunione.

Google Meet: la funzionalità per cambiare sfondo

In alternativa, se l’incontro è già in corso, si può fare altrettanto con un click sulla stessa voce che compare aprendo il menu principale (pulsante a forma di tre puntini nell’angolo inferiore a destra).

Google Meet: la funzionalità per cambiare sfondo

Nell’ultimo periodo bigG ha introdotto nel servizio alcuna novità dedicate alla didattica a distanza: sondaggi e Q&A per l’interazione con la classe e gruppi di lavoro.

La scorsa settimana, con la pubblicazione dei risultati finanziari relativi all’ultima trimestrale, la parent company Alphabet ha reso noto che la crescita registrata negli ultimi mesi da Google Meet ha portato a tagliare il traguardo dei 235 milioni di riunioni organizzate quotidianamente sulla piattaforma.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti