IDC, il trend funesto del mercato PC

La società di analisi statunitense comunica le sue ultime previsioni sul business informatico per eccellenza. Che continuerà a contrarsi fino al 2018, scendendo al di sotto della soglia psicologica dei 300 milioni di unità
La società di analisi statunitense comunica le sue ultime previsioni sul business informatico per eccellenza. Che continuerà a contrarsi fino al 2018, scendendo al di sotto della soglia psicologica dei 300 milioni di unità

Dopo il tonfo registrato nel 2013 , il mercato dei PC “brandizzati” e preassemblati è destinato a contrarsi ulteriormente per l’anno in corso e per gli anni a venire. O almeno è quanto sostiene IDC, che aggiorna le sue previsioni dando (letteralmente) i numeri nel suo ultimo report sul tema .

La commercializzazione di PC di marca nel 2013 si è ridotta del 9,8 per cento, dice IDC, un risultato leggermente superiore rispetto al preventivato declino del -10,1 per cento. A ogni modo non c’è scampo, e nel 2014 il numero di PC venduti crollerà di un ulteriore 6,1 per cento.

Dati IDC

La discesa rallenta ma è sempre discesa, suggerisce IDC, e non si fermerà fino al 2018 quando il volume globale di sistemi informatici messi in circolazione sarà ridotto a 291 milioni. Il mercato dei PC, salvo rare eccezioni , soffre la crisi economica e un ridotto volume di spesa nei mercati emergenti, che hanno fatto storicamente da traino all’intero settore.

Ma il trend di spesa nei suddetti mercati si è spostato verso nuovi prodotti consumer come i tablet, in netta crescita e gli smartphone, i cui produttori non possono che sperare nelle fasce di mercato ancora lontane dalla saturazione. I PC portatili, si prevede, nel 2014 subiranno un calo del -9,4 per cento nei paesi emergenti e del -3,1 per cento nei mercati maturi, mentre i desktop si prevede registreranno rispettivamente un -6 per cento e un -3,1 per cento.

Anche se una ripresa (sul medio termine) ci sarà, dice IDC, si tratterà al massimo di una stabilizzazione intorno allo zero per cento.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

06 03 2014
Link copiato negli appunti