iOS 16.0.3 sta per arrivare con importanti bugfix

iOS 16.0.3 sta per arrivare con importanti bugfix

Apple potrebbe rilasciare a breve iOS 16.0.3 prima di iOS 16.1, in modo tale da correggere i numerosi bug che affliggono il sistema operativo.
Apple potrebbe rilasciare a breve iOS 16.0.3 prima di iOS 16.1, in modo tale da correggere i numerosi bug che affliggono il sistema operativo.

È da circa un mese che iOS 16 ha fatto il suo debutto su tutti gli iPhone supportati e con l’imminente arrivo della relase 16.1 era lecito pensare che iOS 16.0.2 potesse essere l’ultimo aggiornamento prima del passaggio alla versione successiva, ma a quanto pare non sarà così. Stando a quanto emerso nelle ultime ore, infatti, Apple si sta preparando a rendere disponibile iOS 16.0.3, indispensabile per poter porre rimedio a diversi e fastidiosi bug il prima possibile.

iOS 16.0.3 è in arrivo per correggere numerosi bug

A rendere nota la notizia è stata la redazione di MacRumors, venuta a conoscenza della cosa dall’analisi dei log del sistema operativo. Considerando che il rilascio di iOS 16 non è stato esente da problemi, Apple avrebbe quindi valuto di intervenire con un firmware correttivo prima del rilascio di iOS 16.1, in modo tale da ovviare a tutta quella sfilza di bug ad oggi esistenti che ostacolano l’esperienza utente.

Tra le principali problematiche segnalate sino ad ora vi sono consumi eccessivi della batteria, lag e rallentamenti vari, il crash dell’app Mail, il volume troppo basso durante le telefonate effettuare con CarPlay da iPhone 14 Pro, lo sfarfallio del display su alcuni modello di “melafonino” e l’errore che viene mostrato quando si tenta di modificare i video in modalità Cinematic girati con un iPhone in Final Cut Pro e iMovie sul Mac.

Considerando che la versione successiva di iOS 16 dovrebbe arrivare nel corso del mese corrente, è assai probabile che il minor update sopracitato possa essere rilasciato già durante questa settimana, al più tardi la prossima.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 4 ott 2022
Link copiato negli appunti