IT, aria di crisi o vento in poppa?

Silicon Valley fa registrare il tasso di disoccupazione peggiore dopo anni, ma la tecnologia sembra resistere. Quando ulula la bufera, certi stracci prendono il volo. Altri invece si bagnano

Roma – In California è periodo di vacche magre. All’ombra dei colossi come Google, Apple, Yahoo e HP, il tasso di disoccupazione di Silicon Valley è salito al valore massimo da quattro anni a questa parte: 6,6 per cento , una vetta mai toccata sin dal termine della bolla speculativa della net-economy. Le cose, comunque, potrebbero andare peggio: ci sono dei casi segnalati in negativo, ma anche altri in positivo. E forse tutto questo è il segnale che il business IT si avvia verso la sua definitiva maturità.

Rispetto ad un anno fa, nella valle del silicio ci sono 1.400 lavoratori a spasso in più . Un dato significativo, dovuto anche alle ristrutturazioni in corso in colossi del settore come Yahoo! e Motorola . Google, da parte sua, non ha ridotto l’organico ma ha rallentato di molto le assunzioni, mentre paradossalmente HP continua ad assumere personale, soprattutto tecnico, mentre provvede a dare una sforbiciata all’organico di EDS ( recentemente acquisita ).

A guardare quello che accade in Microsoft , si potrebbe quasi pensare invece di essere in piena fase di boom: quest’anno Steve Ballmer dovrà firmare 11mila buste paga in più rispetto al 2007, viste le assunzioni che hanno portato la forza lavoro di BigM a sfiorare le 100mila unità. Si tratta di un risultato in decisa controtendenza che, spiegano gli osservatori, è più che altro legato all’enorme espansione degli interessi di Redmond nei più svariati settori tecnologici.

In ogni caso, gli stessi analisti indicano come la prospettiva del comparto IT sia mutata: le cose vanno meno peggio che altrove , la tecnologia si dimostra ora più che mai un asset considerato valido per l’intero business delle imprese, e dunque se per il resto dell’economia qualcuno inizia debolmente a far circolare la parola “crisi” o “recessione”, lo stesso non può dirsi per i colossi del bit e del web. Che potranno tirare la cinghia per andare avanti, ma non dovranno procedere a liquidazioni o licenziamenti di massa per tentare di sopravvivere.

Certo, non tutto fila liscio, e ogni società è storia a sé. Dove e cosa tagliare, è argomento discutibile e dibattuto . Tra gli esperti inizia a serpeggiare il nome di eBay come il possibile obiettivo di una prossima ristrutturazione in grado di rendere una struttura che oggi conta 15mila dipendenti più agile tra i marosi del mercato finanziario. Una necessità di questi tempi, come spiega l’analista Jeffrey Lindsay , di Bernstein Research: “Quasi tutte le Internet company, a causa della loro crescita vertiginosa degli scorsi anni, hanno semplicemente troppo personale”.

La crescita della forza lavoro andrebbe avanti, secondo Lindsay, per cicli: prima, quando le cose vanno bene, si assume senza stare a badare troppo ai numeri complessivi. Poi, quando la crescita rallenta o addirittura si ferma, ecco che tutti cominciano a guardarsi attorno e a cercare di capire cosa fare per ottimizzare i costi e tagliare le spese . Per eBay, sostiene qualcuno, si tratterebbe di un “normalissimo” passaggio obbligato. Passaggi dolorosi, forse, ma molto diversi e molto lontani dai licenziamenti che seguirono lo sboom degli inizi del secolo, una bolla che oggi non si vede nel settore tecnologico, che secondo i più è invece sostenuto da aziende che non si muovono tanto sotto spinte speculative ma sotto l’impulso di una domanda sempre più ampia e diversificata. Alla tempesta di oggi, giurano gli osservatori, seguirà il sereno.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ginolatilla scrive:
    ergu non hai provato il wii mi sa
    caro ergu mi sa che non hai mai provato wii sports ;Dpure io inorridivo per la graficapoi un giorno d'estate per la noia l'ho compratawii sports e' DIVERTENTISSIMO mai provato nulla di simile e sono classe '74prima d'ora il discorso del controller col movimento mi aveva preso anche sul microsoft sidewinder pad che era simile ma non cosi immersivoti consiglio di provarla :D
  • Bastard Inside scrive:
    Immagine ROTFL!
    Una via di mezzo fra IT, Killer Klowns from Outer Space e il vecchio ghoul con l'albero in testa a Gekko City in Fallout 2 :-D
    • Guido Angeli scrive:
      Re: Immagine ROTFL!
      - Scritto da: Bastard Inside
      Una via di mezzo fra IT, Killer Klowns from Outer
      Space e il vecchio ghoul con l'albero in testa a
      Gekko City in Fallout 2
      :-Dbella!
  • Utente Censurato scrive:
    [OT] Perchè mi avete cancellato il post?
    Stamattina ho fatto un commento sul 3ad di WOW, non era volgare o offensivo e nemmeno off topics, non violava la policy, ne la legge, eppure è stato censurato (senza alcuna spiegazione -ovvio-).Sono tanti anni che seguo PI ma ultimamente una moderazione "allegra" che non mi piace affatto, cosa sta succedendo?Per quello quindi che mi riguarda non commenterò ancora visto che a farne le spese di queste pratiche insensate di moderazione sono sempre gli utenti.(e vediamo quanto dura questo-forse solo un paio di minuti)Cordiali saluti.
    • Prima di pubblicare prega scrive:
      Re: [OT] Perchè mi avete cancellato il post?
      Si vede che non vai a genio al T1000.
    • Siete Malati scrive:
      Re: [OT] Perchè mi avete cancellato il post?
      - Scritto da: Utente Censurato
      Stamattina ho fatto un commento sul 3ad di WOW,
      non era volgare o offensivo e nemmeno off topics,
      non violava la policy, ne la legge, eppure è
      stato censurato (senza alcuna spiegazione
      -ovvio-).

      Sono tanti anni che seguo PI ma ultimamente una
      moderazione "allegra" che non mi piace affatto,
      cosa sta
      succedendo?

      Per quello quindi che mi riguarda non commenterò
      ancora visto che a farne le spese di queste
      pratiche insensate di moderazione sono sempre gli
      utenti.

      (e vediamo quanto dura questo-forse solo un paio
      di
      minuti)


      Cordiali saluti.Anche a me hanno censurato un post su quel 3ad :
    • Humer scrive:
      Re: [OT] Perchè mi avete cancellato il post?
      Questi sono i risultati che si hanno quando si danno le leve di comando a bimbi-m____ache bannano a random, chiudono senza spiegazioni, moderano alla bell'e meglio, x avere + tempo x altre "attività"Alle volte, quando cominciano ad arrivare Denunce di utenti che si sono veramente-veramente rotti,gli admin del sito lo sostituiscono con un adulto responsabile Ma + spesso tendono a difederlo a oltranza e allora son dolori x tutti: utenti che fuggono, sito in caduta libera e denunce a mazzo
      • nessuno scrive:
        Re: [OT] Perchè mi avete cancellato il post?
        - Scritto da: Humer
        Questi sono i risultati che si hanno
        quando si danno le leve di comando a bimbi-m____a
        che bannano a random, chiudono senza spiegazioni,
        moderano alla bell'e meglio, x avere + tempo x
        altre
        "attività"
        eh ma sai, loro hanno la laurea, conoscono la netiquette, sanno tante cose, sanno programmare, sanno fare tutto, sono informatici super esperti...sai com'è...
        Alle volte, quando cominciano ad arrivare Denunce
        di utenti che si sono veramente-veramente
        rotti,
        gli admin del sito lo sostituiscono con un adulto
        responsabile

        mai visto da nessuna parte...=_='
        Ma + spesso tendono a difederlo a oltranza e
        allora son dolori x tutti: utenti che fuggono,
        sito in caduta libera e denunce a
        mazzopuoi fare tutte le denunce che vuoi, tanto loro sono sempre laureati, consulenti con cinque o sei sottotitoli, super esperti informatici, sanno programmare, sanno fare di tutto di più, finchè non lo devono fare realmente, allora e solo allora si scoprono per quello che sono...;)
  • Scimmia a 3 teste scrive:
    Perfect World
    http://www.belial-inc.com/imperiali/2008-06-13%2023-54-09.jpgquesto gioco è la droga -.-guild: Egira
    • Bash scrive:
      Re: Perfect World
      - Scritto da: Scimmia a 3 teste
      http://www.belial-inc.com/imperiali/2008-06-13%202

      questo gioco è la droga -.-

      guild: EgiraChe roba e'? Hai postato il link di una jpg.
  • appy scrive:
    Wii & Ds
    Il DS e soprattutto il Wii hanno fatto il boom di giochi da allegra famigliola.Sicuramente hanno allargato di molto l'utenza dei videogames.E ci ha rimesso la qualità di questi...
    • dont feed the troll scrive:
      Re: Wii & Ds
      dipende cosa intendi tu per "qualità".Io di contro penso che l'abbiano invece innalzata violentemente, creando un vero e proprio gradino generazionale con i suoi diretti competitor.
      • SiN scrive:
        Re: Wii & Ds
        - Scritto da: dont feed the troll
        dipende cosa intendi tu per "qualità".
        Io di contro penso che l'abbiano invece innalzata
        violentemente, creando un vero e proprio gradino
        generazionale con i suoi diretti
        competitor.quoto in pieno
      • Bash scrive:
        Re: Wii & Ds
        - Scritto da: dont feed the troll
        dipende cosa intendi tu per "qualità".
        Io di contro penso che l'abbiano invece innalzata
        violentemente, creando un vero e proprio gradino
        generazionale con i suoi diretti
        competitor.I giochini del nintendo sono delle cavolate.E' molto piu' gaming unire i puntini della settimana enigmistica: almeno arrivi ad un risultato.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Wii & Ds
          evidentemente non hai visto i giochi che ci sono sul wii, perchè se pensi che i titoli di quella console siano solo robe come "wii sport" sei fuori strada :D
          • Bash scrive:
            Re: Wii & Ds
            - Scritto da: Sgabbio
            evidentemente non hai visto i giochi che ci sono
            sul wii, perchè se pensi che i titoli di quella
            console siano solo robe come "wii sport" sei
            fuori strada
            :DCerto, c'e' anche wii ginnastica, wii quoziente di intelligenza, wii cucinare e' facile!
          • Sgabbio scrive:
            Re: Wii & Ds
            Confermo: Non hai visto i giochi che ci sono su wii è ti fermi a robe come wii fit e wii sport.
          • Locke scrive:
            Re: Wii & Ds
            Guarda che con "La guida in cucina" del DS, l'altro giorno ho fatto delle crepes davvero niente male :P
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Wii & Ds

          I giochini del nintendo sono delle cavolate.La qualità dei videogiochi non si calcola solo sul numero di poligoni e di effetti di luce. Io con la wii di mio fratello, dopo decenni, ho rivisto mia madre giocare, non lo faceva dai tempi del C64.E poi non ci sono solo i casual game per la wii, mio fratello gioca anche a Resident Evil e a Metroid.TAD
          • Bash scrive:
            Re: Wii & Ds
            - Scritto da: TADsince1995

            I giochini del nintendo sono delle cavolate.

            La qualità dei videogiochi non si calcola solo
            sul numero di poligoni e di effetti di luce. Proprio tu che hai l'Amiga nel logo, vieni a dire a me come si valuta la qualita' dei videogiochi?Avevo l'Amiga pure io!
            Io
            con la wii di mio fratello, dopo decenni, ho
            rivisto mia madre giocare, non lo faceva dai
            tempi del
            C64.Forse col tempo hai modificato la tua definizione di "videogiocare": non sono videogiochi quelli!!!

            E poi non ci sono solo i casual game per la wii,
            mio fratello gioca anche a Resident Evil e a
            Metroid.Ok, allora parliamo di games portati sulla wii, che e' diverso dalla roba solo per wii.Ci sono giochi, disponibili per tutte le piattaforme, e allora parliamo dei giochi.C'e' poi altra roba, disponibile solo per wii, che siccome Panariello dice che sono videogames, allora tutti a crederci!
          • Sgabbio scrive:
            Re: Wii & Ds
            - Scritto da: Bash

            Proprio tu che hai l'Amiga nel logo, vieni a dire
            a me come si valuta la qualita' dei
            videogiochi?

            Avevo l'Amiga pure io!Questo non toglie che non conosci il parco titoli del wii

            Forse col tempo hai modificato la tua definizione
            di "videogiocare": non sono videogiochi
            quelli!!!Videogiocatore per te è quello che gioca 24su 24 senza vita sociale ? Oppure quello che si pirata i giochi della xbox360 per avere il gioco in HD e passa ? Scusami, ma hai una bella chiusura mentale.

            Ok, allora parliamo di games portati sulla wii,
            che e' diverso dalla roba solo per
            wii.Metroid portato per wii ? Ehm....ok, non conosci il perco titoli dei wii, come non sai che esiste Resident evil chronacls umbrella che è per wii è non portato, come molti altri giochi....
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Wii & Ds

            Proprio tu che hai l'Amiga nel logo, vieni a dire
            a me come si valuta la qualita' dei
            videogiochi?

            Avevo l'Amiga pure io!Appunto! A maggior ragione ti ricorderai di certi titoli meravigliosi nonostante graficamente non incredibili come P.P. Hammer (che però aveva una colonna sonora leggendaria).

            Io

            con la wii di mio fratello, dopo decenni, ho

            rivisto mia madre giocare, non lo faceva dai

            tempi del

            C64.

            Forse col tempo hai modificato la tua definizione
            di "videogiocare": non sono videogiochi
            quelli!!!Perchè? Sono forse un po' diversi dal modello classico, ma ormai da tempo è stata stabilità una netta divisione tra hardcore gaming e casual gaming, i prodotti Nintendo sono più orientati per la seconda tipologia.

            E poi non ci sono solo i casual game per la wii,

            mio fratello gioca anche a Resident Evil e a

            Metroid.

            Ok, allora parliamo di games portati sulla wii,
            che e' diverso dalla roba solo per
            wii.Ok, così deliniamo meglio le cose...
            C'e' poi altra roba, disponibile solo per wii,
            che siccome Panariello dice che sono videogames,
            allora tutti a
            crederci!Sia chiaro, anche io ADORO la bella grafica e gli sparatutto, ma non per questo dico che un "Wii sports" non è un videogioco! Anzi, non mi divertivo tanto dai tempi di BC Kid!TAD
          • bubba scrive:
            Re: Wii & Ds
            - Scritto da: TADsince1995
            dopo decenni, ho rivisto mia madre giocare, non lo faceva
            dai tempi del C64.ah! grande TAD ... mia madre giocava a trashman (pacman-clone) su Vic20 .. ogni tanto ha partecipato anche a qualche sessione di Maniac mansion e zak mckraken anni dopo. Poi stop... :)
          • Bash scrive:
            Re: Wii & Ds
            - Scritto da: TADsince1995

            Perchè? Sono forse un po' diversi dal modello
            classico, ma ormai da tempo è stata stabilità una
            netta divisione tra hardcore gaming e casual
            gaming, i prodotti Nintendo sono più orientati
            per la seconda
            tipologia.Appunto. E quello non e' gaming.Il gaming prevede un punteggio o che alla fine si vinca o si perda.

            Sia chiaro, anche io ADORO la bella grafica e gli
            sparatutto, ma non per questo dico che un "Wii
            sports" non è un videogioco! Be, io si.
            Anzi, non mi
            divertivo tanto dai tempi di BC
            Kid!
            Mah... guarda, tra questo wii, e un qualsiasi adf caricato sull'emulatore, non c'e' proprio storia: l'adf tutta la vita.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Wii & Ds
            shhhh non dirlo, che se non c'è calcolato in HD la caccola del naso del marine che fa strage di demoni con una fucile, non è da considerarsi in vero gioco :D
    • Locke scrive:
      Re: Wii & Ds
      - Scritto da: appy

      Il DS e soprattutto il Wii hanno fatto il boom di
      giochi da allegra
      famigliola.
      Sicuramente hanno allargato di molto l'utenza dei
      videogames.
      E ci ha rimesso la qualità di questi...Errore.Il boom c'è stato con la PSX: giochi facili, affittabili e piratabili. Non male quando l'unica alternativa erano le linee 56K per scaricare i giochi da 600+ mb o l'amico del piratone :)
    • Uby scrive:
      Re: Wii & Ds
      - Scritto da: appy
      Il DS e soprattutto il Wii hanno fatto il boom di
      giochi da allegra
      famigliola.
      Sicuramente hanno allargato di molto l'utenza dei
      videogames.
      E ci ha rimesso la qualità di questi...Ma che vuol dire che ci ha rimesso la qualità dei videogames?Mica le sw house hanno smesso di produrre giochi per le altre piattaforme.E poi in base a cosa si giudica la qualità di un videogioco? In base a quanto fa divertire o in base a quanti poligoni riesce a disegnare in una frazione di secondo??
      • Sgabbio scrive:
        Re: Wii & Ds
        Se non vedono i globoli rossi in alta risoluzione, scartano il gioco.
      • ergu scrive:
        Re: Wii & Ds
        Piano ,io non assolutamente intendo la grafica.Intendo:-Wii Sports-wii Fit-La guida in cucina-Cooking Mama-Giulia Passione cucina-Giulia Passione BabySitter-Brain Training-Altre miriadi di cloni "brain Training" che ti fanno credere di imparare-Miriadi di "insegnanti" di lingue straniere-...Si potrebbe andare avanti fino a domani.Per un videogiocatore serio questi giochi fanno solo male al cuore.Non mi interessa la grafica,se un gioco è serio e fatto bene la grafica non conta.Purtroppo su Wii i giochi seri si contano su una mano...
        • appy scrive:
          Re: Wii & Ds
          - Scritto da: ergu
          Piano ,io non assolutamente intendo la grafica.
          Intendo:

          -Wii Sports
          -wii Fit
          -La guida in cucina
          -Cooking Mama
          -Giulia Passione cucina
          -Giulia Passione BabySitter
          -Brain Training
          -Altre miriadi di cloni "brain Training" che ti
          fanno credere di
          imparare
          -Miriadi di "insegnanti" di lingue straniere
          -...

          Si potrebbe andare avanti fino a domani.
          Per un videogiocatore serio questi giochi fanno
          solo male al
          cuore.
          Non mi interessa la grafica,se un gioco è serio e
          fatto bene la grafica non
          conta.
          Purtroppo su Wii i giochi seri si contano su una
          mano...Ah qui ero io (appy) che parlavo, scusate il nick sbagliato. ^^
        • Uby scrive:
          Re: Wii & Ds
          - Scritto da: ergu
          Piano ,io non assolutamente intendo la grafica.
          Intendo:

          -Wii Sports
          -wii Fit
          -La guida in cucina
          -Cooking Mama
          -Giulia Passione cucina
          -Giulia Passione BabySitter
          -Brain Training
          -Altre miriadi di cloni "brain Training" che ti
          fanno credere di
          imparare
          -Miriadi di "insegnanti" di lingue straniere
          -...

          Si potrebbe andare avanti fino a domani.
          Per un videogiocatore serio questi giochi fanno
          solo male al
          cuore.
          Non mi interessa la grafica,se un gioco è serio e
          fatto bene la grafica non
          conta.
          Purtroppo su Wii i giochi seri si contano su una
          mano...Ma cosa vuol dire "serio"? Solo se ci sono guerre, lotte o gare un gioco è "serio"? Se mi diverto ugualmente non è un gioco "serio"?Io trovo noiosissimo GTA, si va in giro a far sparatorie senza logica, di un ripetitivo assurdo, ma non dico che è un gioco da nulla solo perchè non mi piace...
    • raga scrive:
      Re: Wii & Ds
      - Scritto da: appy
      Il DS e soprattutto il Wii hanno fatto il boom di
      giochi da allegra
      famigliola.
      Sicuramente hanno allargato di molto l'utenza dei
      videogames.
      E ci ha rimesso la qualità di questi...questo video è illuminante sulla totale idiozia raggiunta dal settore videoludico, la gente si è stufata di vedere giochi da milioni di poligoni per frame, la gente vuole divertirsi non guardare una grafica mozzafiato noiosa.http://www.youtube.com/watch?v=wkT_JbANatM
  • Joliet Jake scrive:
    Flash & Browser games
    Secondo me non hanno considerato nella statistica i giochini flash online o i browser games (Ogame, Travian, etc)Moltissime persone adulte ci giocano in ufficio (di nascosto dal capo, ovvio... :p ) per svariate ore al giorno ma se chiedi loro se "giocano" rispondono di no.Spesso infatti non sono percepiti come giochi "veri" e non rientrano neppure negli studi. A torto, imho.J.J.
    • Bash scrive:
      Re: Flash & Browser games
      - Scritto da: Joliet Jake
      Secondo me non hanno considerato nella statistica
      i giochini flash online o i browser games (Ogame,
      Travian,
      etc)
      Moltissime persone adulte ci giocano in ufficio
      (di nascosto dal capo, ovvio... :p ) per
      svariate ore al giorno ma se chiedi loro se
      "giocano" rispondono di
      no.Parla per te!Io gioco 8/9 ore al giorno a Travian e non lo nego di certo.
      • Ocramius Friend scrive:
        Re: Flash & Browser games
        - Scritto da: Bash
        - Scritto da: Joliet Jake

        Secondo me non hanno considerato nella
        statistica

        i giochini flash online o i browser games
        (Ogame,

        Travian,

        etc)

        Moltissime persone adulte ci giocano in ufficio

        (di nascosto dal capo, ovvio... :p ) per

        svariate ore al giorno ma se chiedi loro se

        "giocano" rispondono di

        no.

        Parla per te!
        Io gioco 8/9 ore al giorno a Travian e non lo
        nego di
        certo.c'e' chi si connette a ogame dal palmare mentre "pranza" da mc donald...
    • Kinet scrive:
      Re: Flash & Browser games
      Io sono a lvl 11 su konkgregate (1) a furia di badge (2) da 5,15 ptia momenti ci gioco più che ai games tradizionali(1)=sito di giochilli flash on-line(2)=molti giochi hanno delle carte-obbiettivo collegate ("fare almeno xx pti", "finire il gioco", etc...); se le fai guadagni pti x alzare il lvl, da facile a impossibilelvl 11 cmq è ancora basso, anche se vuol dire finire o quasi almeno una 20ina di giochi
  • aex scrive:
    Ecco le nostre facce
    http://www.arcade-extreme.com/gallery.aspx
    • BLah scrive:
      Re: Ecco le nostre facce
      Come disse Bud Spencer: brutta gente..
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Ecco le nostre facce
      contenuto non disponibile
      • aex scrive:
        Re: Ecco le nostre facce
        lol, non c'è. non è mai venuto ai tornei
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: Ecco le nostre facce
          contenuto non disponibile
          • aex scrive:
            Re: Ecco le nostre facce
            ma tu sei uno dei "nostri"? :o:
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ecco le nostre facce
            contenuto non disponibile
          • Zpakka scrive:
            Re: Ecco le nostre facce
            ed ecco chi racconta il videogaming in modo spettacolare, ragazzi, i NERDS che tristi e mogi passavano i loro tristi pomeriggi al buio davanti al monitor non ci sono più!!!In tutto il mondo il videogiocare è assolto come IL passatempo, fattura più di Hollywood ed è più stimolante della Tv.Date un occhiata a ciò che succede nel mondo ( www.gametribes.tv ), pro player (si esistono...) trattati come campioni sportivi, sviluppatori intervistati come Star dello spettacolo.Mi vien da ridere pensando a chi ancora pensa videogiocatore=sfigato
          • Bohqualcosa scrive:
            Re: Ecco le nostre facce
            meno male che Gemant è quasi del tutto sparito dalla scena.un grande campione ma una persona squallidissima.
          • Bohqualcosa scrive:
            Re: Ecco le nostre facce
            qui sono raccolte tutte le sue sparate più celebrihttp://antigemant.blogspot.com/
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: Ecco le nostre facce
            contenuto non disponibile
    • raga scrive:
      Re: Ecco le nostre facce
      - Scritto da: aex
      http://www.arcade-extreme.com/gallery.aspxquanta figa...
  • mario macello scrive:
    donne
    il mio ds ormai lo usano le mie donne (fidanzata, sorella, amica della sorella) e io sto pensando all'xbox
  • BLah scrive:
    Le ragazze
    Certamente le ragazze videogiocatrici non sono come quelle delle foto che sono pubblicate l'articolo...Ma manco lontanamente! Questa è pura illusione. Mettete in conto almeno 30 chili in più di quelle.
    • Biggus Dikkus scrive:
      Re: Le ragazze
      Ho girato 3-4 gilde a World of Warcraft e ti assicuro che la metà erano proprio bone e l'altra metà erano potabili. Di vere cozze non ne ho mai viste ai raduni...
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Le ragazze
      beh ti dirò... ho a che fare spesso con hostess di fiere e molte di loro si divertono parecchio con la wii e brain training.... penso che tu sia molto fuori strada.
    • Bah scrive:
      Re: Le ragazze
      È ormai un luogo comune quello della giocatrice cozza.Lavorando in un negozio di videogiochi posso assicurarti che su 10 clienti, 2 sono stragnocche, 6 sono bone bone, e 2 sono cesse.
    • raga scrive:
      Re: Le ragazze
      - Scritto da: BLah
      Certamente le ragazze videogiocatrici non sono
      come quelle delle foto che sono pubblicate
      l'articolo...

      Ma manco lontanamente! Questa è pura illusione.
      Mettete in conto almeno 30 chili in più di
      quelle.La mia raga[img]http://internal.tbi.net/~max/FanoftheMonth.jpg[/img]
  • Antonio Macchi scrive:
    I videogiochi sono il futuro?
    Da come stanno aumentando le capacita' grafiche (siamo ancora in piena curva di crescita...) e' probabile che i giochi diventeranno graficamente equipèarabili ad un filmsecondo me l'idea stessa di film e' destinata a crollare...noiosi, statici, passivi... il videogame riporta l'e emozini di un film, ma rendendoti protagonista, e dandoti il piacere della vittoria.e durano anche molto di piu'...
    • appy scrive:
      Re: I videogiochi sono il futuro?
      - Scritto da: Antonio Macchi
      Da come stanno aumentando le capacita' grafiche
      (siamo ancora in piena curva di crescita...) e'
      probabile che i giochi diventeranno graficamente
      equipèarabili ad un
      film

      secondo me l'idea stessa di film e' destinata a
      crollare...
      noiosi, statici, passivi... il videogame riporta
      l'e emozini di un film, ma rendendoti
      protagonista, e dandoti il piacere della
      vittoria.

      e durano anche molto di piu'...A parte la grafica, a mio parere ci sono già videogiochi che per trama e coinvolgimento superano persino i film.MGS4?
      • sss scrive:
        Re: I videogiochi sono il futuro?
        - Scritto da: appy
        - Scritto da: Antonio Macchi

        Da come stanno aumentando le capacita' grafiche

        (siamo ancora in piena curva di crescita...) e'

        probabile che i giochi diventeranno graficamente

        equipèarabili ad un

        film



        secondo me l'idea stessa di film e' destinata a

        crollare...

        noiosi, statici, passivi... il videogame riporta

        l'e emozini di un film, ma rendendoti

        protagonista, e dandoti il piacere della

        vittoria.



        e durano anche molto di piu'...

        A parte la grafica, a mio parere ci sono già
        videogiochi che per trama e coinvolgimento
        superano persino i
        film.
        MGS4?SH2 ^^?
      • Might scrive:
        Re: I videogiochi sono il futuro?
        FF? (da I a XII)
  • uno che sa scrive:
    il 65% e' a favore di berlusconi
    con una percentuale del genere pensate che l'italia possa entrare in qualunque campione di qualunque statistica? e' vero che in germania elessero democraticamente hitler e in austria haider ma poi cambiarono idea radicalmene, gli italiani invece continuano ad andar dietro a gente che si ca*a adosso ai comizi e che riempie ampolle, gente che porta a spasso maiali , sceriffi e gente che organizza stupri per essere eletto alle elezioni.Se questa e' la realta' per rientrare nella legalita' e' meglio farsi una partita a GTA 4
    • Antonio Macchi scrive:
      Re: il 65% e' a favore di berlusconi
      quel 65% e' composto al 90% da vecchi!
      • Zarbon scrive:
        Re: il 65% e' a favore di berlusconi
        No, è composto al 90% da gente che si guarda i telegiornali mediaset per informarsi di come va l'italia e si lascia abbindolare...- Scritto da: Antonio Macchi
        quel 65% e' composto al 90% da vecchi!
        • Cameo scrive:
          Re: il 65% e' a favore di berlusconi
          ... come se il TG1 fosse diverso...
          • Zarbon scrive:
            Re: il 65% e' a favore di berlusconi
            Non è tanto diverso..ma è meno ridicolo...leggermente...- Scritto da: Cameo
            ... come se il TG1 fosse diverso...
          • Mauro scrive:
            Re: il 65% e' a favore di berlusconi

            Non è tanto diverso..ma è meno
            ridicolo...leggermente...Troppo piccola la differenza, raitre si salva un po', con trasmissioni tipo annozero e compani, ma il TG1 lascialo perdere. Tanto vale guardare emilio fido, almeno è palese e ti fai 4 risate... sempre che tu non abbia un televisore nuovo ultimo grido, perché potrebbe sempre capitare uno scatto di rabbia nei suoi confronti e tirargli un pugno, per poi renderti conto che così facendo hai appena distrutto il tuo nuovissimo TV ;-)
        • dont feed the troll scrive:
          Re: il 65% e' a favore di berlusconi
          Innanzitutto a dire che ha il 65% dei consensi è Berlusconi stesso, un uomo che serve la menzogna + di quanto serva il Dio denaro, ergo non gli darei + credito di quanto non ne meriti.E' certo vero un fatto, gode di molto, moltissimo consenso.E no, non solo dai vecchi, o dai teledipendenti.L'imbeciliità, l'insipienza, l'ignoranza, la strafottenza, l'egoismo sociale si sono stratificati in tutta la popolazione, tra gli anziani, i giovani, i lavoratori, gli spazzini e gli ingegneri.E tutto questo non è capitatoma è stato pensato, progettato e realizzatodal padronato in combutta con lapparato decisionale dello stato (cit.) inquinato da forze segrete (mica tanto) come il piano di rinascita nazionale (P2 per chi non abla), che vi consiglio di leggere e agghiacciare, Vaticano e dio solo sa cos'altro.Ma la colpa non è mica loro, questi stanno curando i loro interessi e li posso capire, la colpa è la nostra che ci lasciamo accadere tutto questo, e ci accontentiamo di lamentarci al bar delle tasse, e dei politici corrotti, e bla bla bla, ma quando abbiamo ifnito di frignare torniamo alle nostre case e ce ne fottiamo bellamente, tanto alla prossima che ci fanno, potremo sempre tornare al bar a mostrare quanto siamo delusi agli altri sfigati che lo frequentano (e per bar intendo anche i forum).
    • Biggus Dikkus scrive:
      Re: il 65% e' a favore di berlusconi
      Però anche gli americani hanno votato Bush 2 volte in fila...
    • Shabadà scrive:
      Re: il 65% e' a favore di berlusconi
      comprendo che l'attuale governo vi possa far venire l'orticaria compulsiva, ma stavamo parlando di videogiochi: riuscite a rimanere sull'argomento senza interfenti off topic da troll? grazie...
    • lattepiu scrive:
      Re: il 65% e' a favore di berlusconi
      semplice, quel 65% (alle volte dicono anche di più) non è vero.E' un dato falso come sono state false le ultime elezioni.Ma siccome noi sotto sotto crediamo nell'onestà delle persone, pensiamo che quei dati siano veri "se lo dice il telegiornale".Le elezioni sono state una truffa, non è assolutamente vero che ha vinto berlusconi, come faccio a saperlo? Semplice fate un sondaggio, chiedete a 10 dei vostri conoscenti per chi ha votato, se ne avete voglia chiedetelo a 100, avrete amare sorprese.Benvenuti nella nuova era fascista.
      • dont feed the troll scrive:
        Re: il 65% e' a favore di berlusconi
        prima di gridare al broglio (proprio come facevano questi neo-para-pseudo-fascisti) prenderei in consdierazione l'ipotesi che molta gente semplicemente non lo dice di aver votato il nano maledetto, o peggio ancora Bossi, ma questo no nvuol dire ch enon lo abbiano fatto.
  • IloveApple scrive:
    World of Warcraft
    WoW è semplicemente un altro pianeta. Chi non l'ha provato non può capire. Certo, come tutte le cose belle può dare dipendenza, ma non è colpa del gioco. La testa delle persone governa sempre i comportamenti.
    • IloveApple scrive:
      Re: World of Warcraft
      Per completare il pensiero, dal lato tecnico: WoW è l'esempio di un software divertente, coinvolgente e fatto benissimo senza richiedere hardware da paura. Di giochi ne ho visti tanti, ma Wow li batte tutti. Sono sicuro che se sbarcasse su console sbaraglierebbe qualsiasi concorrenza.
      • Locke scrive:
        Re: World of Warcraft
        - Scritto da: IloveApple
        Per completare il pensiero, dal lato tecnico: WoW
        è l'esempio di un software divertente,
        coinvolgente e fatto benissimo senza richiedere
        hardware da paura. Di giochi ne ho visti tanti,
        ma Wow li batte tutti. Sono sicuro che se
        sbarcasse su console sbaraglierebbe qualsiasi
        concorrenza.Certo come no :)Prova a fare anche Karahzan solo con pad e tastiera... :)
    • Biggus Dikkus scrive:
      Re: World of Warcraft
      Grazie a dio ho smesso: dopo 3 anni e mezzo, sono riuscito a uscire da quel gorgo aspiratutto.Mi sono dato un obiettivo molto duro e per questo quando l'ho raggiunto sono riuscito a smettere senza rimpianti!Questi giochi senza fine sono un pericolo. Tutti intorno a te vanno avanti e ti senti in dovere di farlo anche tu, anche quando (come adesso) non c'è più niente da fare o quasi...Però è stato davvero un bel gioco.
      • MegaJock scrive:
        Re: World of Warcraft
        - Scritto da: Biggus Dikkus
        Questi giochi senza fine sono un pericolo. Tutti
        intorno a te vanno avanti e ti senti in dovere di
        farlo anche tu, anche quando (come adesso) non
        c'è più niente da fare o
        quasi...Eh, proprio come nella realtà.
        • sss scrive:
          Re: World of Warcraft
          - Scritto da: MegaJock
          - Scritto da: Biggus Dikkus


          Questi giochi senza fine sono un pericolo. Tutti

          intorno a te vanno avanti e ti senti in dovere
          di

          farlo anche tu, anche quando (come adesso) non

          c'è più niente da fare o

          quasi...

          Eh, proprio come nella realtà.Molto meglio andare la pub con gli amici e pagare 8 euro patatine e coca cola. In fondo dobbiamo far mangiare il povero pubbaiolo e tutta la catena dietro no?Se uno sui giochi mmorpg si diverte perchè dirgli che sta facendo una cosa sbagliata?Uscendo si casa si incontrano scassacazzo, si consuma, si inquina..quindi.. alla fine.. il vero male è il gioco anche ossessivo? no. E' semplicemente una scelta.. che sia anche uno spreco di tempo.. come se la vita in sè per sè non lo fosse.. io da quando mi son chiuso in casa a giocare sono riuscito a togliermi di torno tutti gli skassacazzo e quando voglio esco con la gente che mi aggrada, vendo rapinato raramente al pub , consumo e inquino meno.Non ci vedo nulla di condannabile.
          • Beppe scrive:
            Re: World of Warcraft
            Concordo sul fatto che wow possa dare una dipendenza, come il vino o la coca cola o ogni altra cosa che ti provoca piacere fare, io gioco a wow, ho una famiglia, lavoro, ho dei figli, una vita normale, prima i doveri, poi i piaceri, ma sentirsi dire "che fai giochi a wow?" ma vieni al bar che ci famo due risate, bene passi per tenerli contenti e li vedi solo che parlano dei loro problemi scolandosi una birra dopo l'altra, però quella è definita vita sociale, mentre giocare a wow, sei un poveretto solo appiccicato a un monitor.Be io mi diverto con la gilda a wow, si parla "in audio", si scherza, ci si sfida, si aiuta chi ne ha bisogno, non ci si riempe il muso e non siamo li a sentire i problemi degli altri.Se tutto ciò è per tabù definito asociale, bene felice di esserlo.Poi io ho ancora la patente lol, uno di quelli è stato pinzato dalla pula con "una birettina di troppo" e adesso è a piedi.hahahahaha
    • Siete Malati scrive:
      Re: World of Warcraft
      - Scritto da: IloveApple
      WoW è semplicemente un altro pianeta. Chi non
      l'ha provato non può capire. Certo, come tutte le
      cose belle può dare dipendenza, ma non è colpa
      del gioco. La testa delle persone governa sempre
      i
      comportamenti.Pfui, per i senzavita wow sarà anche il non plus ultra, ma per la gente normale DOTA rulez siete voi i malati 8)
  • Den Lord Troll scrive:
    gente di m#####
    forse il pargolo s'interessa ai giochi perché- ha una famiglia testa di ca##o peggiore dei più perfidi redneck mai esistiti- ha una personalità già ben sviluppata ma da defnirsi e se non aiutato nell'integrazione (si come un immigrato!) rischia di auto-dissociarsi dal contesto sociale- ha in serbo per il futuro grosse sorprese per coloro che gli hanno rovinato l'esistenza (perdono, pietà non sono parole conosciute)- ha in mente di convertirsi a qualche religione migliore appena possibile (o direttamente NON credere affatto)ecc....
    • Login Password scrive:
      Re: gente di m#####
      Sempre meglio di chi fa il bulletto a scuola, con la testa impallinata dai programmi demenziali di MTV e dalla visione dei loro genitori che si atteggiano a eterni ragazzini sui loro scooteroni vestiti con sgargianti capi di abbigliamento firmati lonsdale.Un vero esempio di imbecillità allo stato brado.
      • appy scrive:
        Re: gente di m#####
        - Scritto da: Login Password
        Sempre meglio di chi fa il bulletto a scuola, con
        la testa impallinata dai programmi demenziali di
        MTV e dalla visione dei loro genitori che si
        atteggiano a eterni ragazzini sui loro scooteroni
        vestiti con sgargianti capi di abbigliamento
        firmati
        lonsdale.
        Un vero esempio di imbecillità allo stato brado.Quoto.
    • Neruda scrive:
      Re: gente di m#####
      Secondo me a te un po' di videogame farebbero bene... :pMi sa che hai una visione molto distorta della realtà :)
    • Antonio Macchi scrive:
      Re: gente di m#####
      pensa che cosa curiosa...nei paesi dove viene maggiormente censurata la violenza 'simbolica', imperversa quella fisica.
      • antonio scrive:
        Re: gente di m#####
        Mio cuginetto a 5 anni gioca 6/7 ore a Resident Evil sul suo Nintendo DS e la mamma si stupisce delle sue reazioni schizzofreniche... allucinante!!! We are the future!!!
        • p4bl0 scrive:
          Re: gente di m#####
          - Scritto da: antonio
          Mio cuginetto a 5 anni gioca 6/7 ore a Resident
          Evil sul suo Nintendo DS e la mamma si stupisce
          delle sue reazioni schizzofreniche...
          allucinante!!! We are the
          future!!!probabilmente anch'io a giocare a resident wvil sul DS diventerei schizofrenico.. O_o
        • longinous scrive:
          Re: gente di m#####
          - Scritto da: antonio
          Mio cuginetto a 5 anni gioca 6/7 ore a Resident
          Evil sul suo Nintendo DS e la mamma si stupisce
          delle sue reazioni schizzofreniche...Mio cuggggino guarda 27 ore al giorno i teletubbies sul TVfonino e la mamma si stupisce che non vede una fava davanti a lui
    • Alexander DeLarge scrive:
      Re: gente di m#####
      -NO-SI-SI-SI ... 3 su 4 ... ho una buona media!!! uahauahau
  • ospite scrive:
    Piccolo refuso
    World of Warcraft e non War of Warcraft.
Chiudi i commenti