JPMorgan: 3 dirigenti si uniscono al settore delle criptovalute

JPMorgan: 3 dirigenti si uniscono al settore delle criptovalute

Il gigante delle banche JPMorgan questa settimana è stata abbandonata da 3 suoi dirigenti che hanno preferito il settore delle criptovalute.
Il gigante delle banche JPMorgan questa settimana è stata abbandonata da 3 suoi dirigenti che hanno preferito il settore delle criptovalute.

L’esodo dagli istituti finanziari “tradizionali” alle società crittografiche prosegue. Infatti, questa settimana, altri 3 dirigenti di JPMorgan hanno lasciato la mega-banca per approdare verso il settore delle criptovalute.

Dopo il dirigente di Goldman Sachs rubato da Coinbase, ora tocca a JPMorgan cedere i suoi cervelloni alla criptosfera. Ad aver anticipato tutti è stato Samir Shah, che ha lasciato l’istituto di credito per diventare direttore operativo di Pantera Capital.

Poi è stato il turno di Puja Samuel, responsabile di ideazione e digitalizzazione presso JPMorgan. Lui ha scelto di iniziare una nuova avventura come responsabile dello sviluppo aziendale presso Digital Currency Group.

Ad aver completato il ciclo di annunci della settimana è stato Eric Wragge, ex amministratore delegato di JPMorgan con 21 anni di esperienza nella banca. La sua decisione di lasciarla è arrivata a seguito della proposta avuta da Algorand come Global Head of Business Development and Capital Markets.

JPMorgan perde anche Eric Wragge

La notizia dell’arrivo di Eric Wragge da JP Morgan in Algorand è stata accolta con particolare entusiasmo dalla community. Infatti, in un comunicato ufficiale pubblicato sul blog della società, è stato annunciato:

Algorand ha annunciato oggi la nomina di Eric Wragge a Global Head di sviluppo aziendale e mercati dei capitali.
Wragge entra a far parte della Algorand Foundation dopo aver trascorso oltre 20 anni in JP Morgan, dove di recente ha ricoperto il ruolo di Managing Director nella finanza strutturata e responsabile di Asset Backed Securities per il Nord Europa.

Una notizia che ha fornito ossigeno al mercato crittografico, piagato dalla recente recessione dei mercati. Staci Warden, CEO della Algorand Foundation, ha accolto con particolare interesse l’arrivo di Wragge:

Eric Wragge ha la visione, la profonda esperienza e le capacità tecniche per offrire opportunità significative ad Algorand in tutti i mercati finanziari di ogni tipo. Sarà trasformativo per la nostra capacità di fornire soluzioni innovative e dirompenti per molti dei problemi che affliggono la finanza tradizionale oggi, e non potrei essere più entusiasta di averlo a bordo.

L’inizio di una nuova avventura

Un’ottima occasione anche per Wragge che ora potrà iniziare a sua nuova carriera in un settore, quello crittografico, in forte ascesa. Il “nuovo arrivato” proveniente da JPMorgan ha commentato la notizia dichiarando:

Provenendo da una banca leader di investimento globale, capisco i requisiti di prestazioni senza compromessi per una blockchain di livello 1 per competere e migliorare molti aspetti della finanza tradizionale. L’elevato throughput delle transazioni di Algorand, il regolamento finale immediato, i costi di transazione inferiori a un centesimo e l’impronta di carbonio minima differenziano così chiaramente Algorand dalle altre catene, che sembra ovvio che il mondo dovrebbe utilizzare Algorand come piattaforma blockchain preferita.

Se vuoi approfittare di questa notizia bullish puoi acquistare Algorand su una delle migliori piattaforme disponibili, Crypto Exchange. Non solo offre soluzioni in criptovalute, ma anche in NFT e Fan Token.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 lug 2022
Link copiato negli appunti