MacBook Air: con M3 nella seconda metà del 2023

MacBook Air: con M3 nella seconda metà del 2023

Recenti indiscrezioni suggeriscono che nella seconda metà del 2023 Apple provvederà a lanciare un nuovo MacBook Air dotato di chip M3.
Recenti indiscrezioni suggeriscono che nella seconda metà del 2023 Apple provvederà a lanciare un nuovo MacBook Air dotato di chip M3.

Nelle scorse ore, Apple ha presentato i nuovi MacBook Pro con M3, ma tra non molto potrebbe fare capolino sul mercato pure un nuovo MacBook Air con processore aggiornato.

MacBook Air: nuovo modello con M3 in arrivo

Stando infatti a quanto riferito dalla testata taiwanese DigiTimes, il gruppo di Cupertino prevede di rilasciare un MacBook Air aggiornato nella seconda metà del 2023 ormai avviato, il quale dovrebbe essere dotato di un chip a 3 nm, presumibilmente un M3 di nuova generazione, capace di offrire prestazioni più veloci e una migliore efficienza energetica rispetto agli attuali processori a 5 nm.

Il report non fornisce ulteriori dettagli in merito al nuovo presunto laptop e relativamente al periodo di lancio specifico dello stesso, ma secondo precedenti previsioni fatte dall’analista Ross Young un rinnovato computer da 15 pollici appartenente alla gamma in questione dovrebbe venire rilasciato nella primavera del 2023, per cui sarebbe lecito attendersi un annuncio a stretto giro.

Da tenere presente che TSMC, il partner di produzione di chip di Apple, ha dato il via alla produzione di massa dei processori a 3 nm a fine dicembre dello scorso anno, pertanto il chip M3 nel prossimo MacBook Air potrebbe essere uno dei primi a 3 nm di Apple insieme al chip A17 Bionic nei modelli di iPhone 15 Pro che giungeranno sul mercato in autunno.

Ricordiamo che l’attuale MacBook Air con il chip M2 è stato annunciato a giugno 2022 in occasione della WWDC e presenta un design completamente nuovo, con una tacca sul display, il supporto alla ricarica MagSafe, una fotocamera 1080p e altro ancora.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 gen 2023
Link copiato negli appunti