Su macOS arriva Universal Print, la stampa sul cloud di Microsoft

Su macOS arriva Universal Print, la stampa sul cloud di Microsoft

Dopo una lunga attesa, Microsoft sta estendendo il suo servizio di stampa cloud, Universal Print, agli utenti macOS, semplificando il processo.
Su macOS arriva Universal Print, la stampa sul cloud di Microsoft
Dopo una lunga attesa, Microsoft sta estendendo il suo servizio di stampa cloud, Universal Print, agli utenti macOS, semplificando il processo.

Windows si aggiorna con nuove funzionalità, grazie alle iniziative di Google e Microsoft. Big G ha integrato Nearby Share e Quick Share, due sistemi di condivisione dei file tra dispositivi, per il sistema operativo di Microsoft. Questa soluzione unificata mira a facilitare la condivisione tra i dispositivi delle due aziende, creando una potenziale alternativa ad AirDrop. Microsoft, dal canto suo, ha ottimizzato Outlook per Windows, aggiungendo una funzione di drag-and-drop per gli allegati, che rende più semplice la gestione di e-mail e documenti.

La stampa basata sul cloud arriva su macOS

Un altro importante aggiornamento riguarda la stampa su macOS. Microsoft ha esteso il suo sistema di stampa basata sul cloud, Universal Print, agli utenti Apple. Questa soluzione elimina la necessità di installare i driver di stampa localmente, e permette una gestione più fluida e integrata della stampa negli ambienti aziendali multipiattaforma.

Universal Print sfrutta il cloud per rendere la stampa più facile e veloce da qualsiasi dispositivo. Funziona, infatti, integrandosi con la piattaforma cloud Azure. Le stampanti vengono registrate su Azure e rese disponibili agli utenti tramite il cloud. Gli utenti possono accedere alle stampanti da qualsiasi dispositivo, anche se sprovvisto di driver di stampa specifici. Basta autenticarsi con l’account Microsoft. Il servizio di stampa cloud di Microsoft è accessibile anche per le aziende Microsoft 365, e offre una maggiore compatibilità con diversi marchi di stampanti.

L’app mobile Universal Print: più sicurezza e semplicità

Per migliorare ulteriormente la funzionalità di Universal Print, Microsoft ha lanciato un’app mobile dedicata, disponibile sull’App Store di Apple. L’app mobile introduce opzioni innovative di autenticazione e gestione delle stampanti, come il PIN personalizzato, la scansione del codice QR o lo strisciamento del badge sulla stampante.

Inoltre, l’app mobile consente agli amministratori di delegare i diritti di accesso alle stampanti in tempo reale, senza bisogno di strumenti di terze parti.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 9 feb 2024
Link copiato negli appunti