McAfee ha scelto il nuovo CEO: è Greg Johnson

McAfee ha scelto il nuovo CEO: è Greg Johnson

Gli incarichi di CEO e Presidente in McAfee passano nelle mani di Greg Johnson: la società ha annunciato il successore di Peter Leav.
Gli incarichi di CEO e Presidente in McAfee passano nelle mani di Greg Johnson: la società ha annunciato il successore di Peter Leav.

Il CdA di McAfee ha confermato in via ufficiale la nomina di Greg Johnson a nuovo CEO e Presidente. Assumerà gli incarichi fino a oggi riposti nelle mani del predecessore Peter Leav. Il passaggio di consegne avverrà formalmente entro poche settimane, per la precisione in data 13 giugno 2022.

Oggi hai la possibilità di acquistare McAfee Total Protection a meno di metà prezzo: solo 44,95 euro invece di 99,95 euro come da listino.

Greg Johnson è il nuovo CEO di McAfee

Descritto come un veterano dell’industria tecnologica, Johnson è stato di recente al servizio di Intuit con i ruoli di Executive Vice President e General Manager. Nella sua carriera professionale è passato inoltre da Kraft, Kodak, Best Buy, Gillette e Advanced Auto Parts. Riportiamo di seguito in forma tradotta la sua prima dichiarazione in seguito alla nomina, contenuta nel comunicato stampa.

Il brand McAfee gode di un’invidiabile reputazione e può contare su fiducia, qualità e innovazione. Sono entusiasta di poter guidare la società verso la sua prossima fase di crescita. I considerevoli obiettivi raggiunti parlano da soli, testimoniano il duro lavoro e l’impegno profuso dai membri del team. Sono orgoglioso di unirmi a McAfee per difendere le persone di tutto il mondo dalle minacce informatiche.

Il business di McAfee si è concentrato nell’ultimo periodo sulle soluzioni consumer, in seguito alla cessione del business Enterprise avvenuta nel marzo 2021. Nel novembre scorso la società è stata acquisita da un consorzio guidato da Advent International a fronte di un investimento economico quantificato in 14 miliardi di dollari.

La fondazione risale al 1987, ad opera di John McAfee, scomparso meno di un anno fa in circostanze tragiche durante la sua detenzione in un carcere spagnolo. Nel 2011 aveva ceduto la software house a Intel. A sua volta, il chipmaker l’aveva resa nuovamente indipendente nel 2017.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: McAfee
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 mag 2022
Link copiato negli appunti