One Outlook (Project Monarch) nel 2022: email e calendario insieme

One Outlook nel 2022: email e calendario insieme

Lo sviluppo di One Outlook mira a creare un'app desktop che riunisce email e calendario: l'iniziativa è nota internamente a Microsoft come Monarch.
Lo sviluppo di One Outlook mira a creare un'app desktop che riunisce email e calendario: l'iniziativa è nota internamente a Microsoft come Monarch.

Descritto come “una nuova versione di Outlook progettata per un’esperienza sul grande schermo”, One Outlook è un software inedito in lavorazione presso il gruppo di Redmond e destinato a rimpiazzare sia l’app Posta e Calendario presente in Windows 10 sia la versione desktop di Outlook oggi disponibile per W10 (win32 e UWP) e macOS così come quella accessibile da Web.

One Outlook (Project Monarch) in arrivo nel 2022

È trapelata una versione funzionante, anche se ancora priva di molte caratteristiche essenziali e pressoché inutile se non si è in possesso di un account interno a Microsoft. Gli addetti ai lavori hanno battezzato l’iniziativa Project Monarch. Il lancio non sarà immediato: secondo le stime bisognerà attendere fino al 2022. La fase di test dovrebbe invece prendere il via già entro la fine di quest’anno coinvolgendo gli Insider.

Per quanto riguarda Posta e Calendario, la fonte dell’indiscrezione ha reso noto attraverso le pagine del sito Windows Central che riceverà un piccolo intervento sull’interfaccia nella seconda parte del 2021, così che la UI possa risultare in linea con le novità introdotte dalla software house con il restyling del sistema operativo già noto come Sun Valley. Il suo destino è comunque segnato: verrà rimpiazzata dalla nuova app non appena pronta.

L’ossatura di One Outlook è quella già presente nell’edizione di Outlook accessibile via browser desktop, basata sul cloud. Includerà caratteristiche per l’integrazione nel sistema operativo (sia su PC sia su Mac) come il salvataggio della posta per la consultazione in modalità offline, il supporto alla gestione delle notifiche, alla condivisione e così via.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti