Microsoft rilascia Windows 10 2022 Update (22H2)

Microsoft rilascia Windows 10 2022 Update (22H2)

Microsoft ha avviato la distribuzione di Windows 10 2022 Update (22H2) che include solo miglioramenti per funzionalità già esistenti.
Microsoft ha avviato la distribuzione di Windows 10 2022 Update (22H2) che include solo miglioramenti per funzionalità già esistenti.
Guarda 12 foto Guarda 12 foto

Windows 11 è ovviamente il sistema operativo che riceve più attenzioni da parte di Microsoft (ieri sera è stato rilasciato l’aggiornamento Moment 1), ma il suo predecessore verrà supportato fino al 14 ottobre 2025. L’azienda di Redmond ha quindi avviato la distribuzione di Windows 10 2022 Update (22H2). Non ci sono novità rilevanti, ma solo miglioramenti di funzionalità esistenti.

Windows 10 2022 Update: focus sulla qualità

Microsoft consiglia di effettuare l’upgrade a Windows 11, se il dispositivo soddisfa i requisiti hardware minimi (ma è possibile l’installazione su vecchi computer con Rufus). Chi è rimasto a Windows 10 può ora scaricare la versione 22H2 tramite Windows Update. Se l’aggiornamento è disponibile, l’utente vedrà questo riquadro e potrà avviare l’installazione cliccando su “Scarica e installa“.

Windows 10 22H2 disponibile

La procedura richiede pochi minuti perché viene scaricato un “pacchetto di abilitazione” che funziona come un interruttore. I file sono già presenti su disco, quindi le funzionalità devono solo essere attivate. L’aggiornamento non verrà mostrato in Windows Update se ci sono incompatibilità. Microsoft sottolinea che Windows 10 2022 Update (22H2) include miglioramenti per produttività e sicurezza.

Al termine dell’installazione, il numero di build sarà 19045.2130. Il supporto per Windows 10 21H2 terminerà il 13 giugno 2023, mentre Windows 10 22H2 verrà supportato fino al 14 maggio 2024. Dato che Windows 10 Home e Pro riceveranno aggiornamenti fino al 14 ottobre 2025, Microsoft dovrebbe rilasciare anche Windows 10 23H2 e 24H2, se manterrà la cadenza attuale.

Windows 10 22H2 ha già ereditato un bug dalla precedente versione. Alcuni utenti potrebbero visualizzare l’errore 0x800f0922 dovuto all’aggiornamento di sicurezza per Secure Boot DBX. Il problema può essere mitigato con l’update del firmware UEFI.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 ott 2022
Link copiato negli appunti