Netflix e film: bonus agli attori e ai registi?

Benefit economici per gli attori e per i registi che prendono parte alle produzioni di maggior successo: sembra essere l'idea di Netflix.
Benefit economici per gli attori e per i registi che prendono parte alle produzioni di maggior successo: sembra essere l'idea di Netflix.

Il successo nell’ambito streaming passa anche dalla capacità di mantenere le collaborazione con i migliori talenti. Lo sa bene Netflix che per evitare di vedere attori e registi migrare verso la concorrenza potrebbe riconoscere loro bonus economici per i film di maggior successo. Sarebbero previsti benefit anche per i produttori coinvolti nei progetti. Lo scrive Bloomberg.

Netflix pensa ai bonus per i film di successo

I riconoscimenti verrebbero calcolati sulla base di fattori come il volume delle riproduzioni di una pellicola oppure in seguito alla ricezione di un premio. Al momento si tratterebbe di un’idea, di una proposta messa in cantiere, non ancora stabilita nei dettagli né tantomeno annunciata. Considerando come sia ormai alle porte l’esordio di nuovi competitor come Disney+ e Apple TV+ non è da scartare l’ipotesi che possa prendere forma in breve tempo.

Ad oggi qualcosa di simile avviene per le serie TV: vengono riconosciuti bonus ai produttori i cui show sono rinnovati per diverse stagioni in conseguenza a una calorosa accoglienza da parte del pubblico.

Il rapporto tra le piattaforme di streaming e il mondo del cinema, che vede nuove dinamiche ancora in fase di definizione, non è privo di tensioni. Gli organizzatori del Toronto Film Festival ad esempio non accettano la partecipazione alla propria kermesse dei film prodotti dal colosso dell’on-demand. Discorso differente per la Academy che nell’ultima stagione ha attribuito ben tre Premi Oscar a Roma, diretto da Alfonso Cuarón proprio per Netflix.

Fonte: Bloomberg
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti