Netflix entra nel mondo degli NFT

Netflix entra nel mondo degli NFT

Netflix sta esplorando il mondo degli NFT con una caccia al tesoro digitale di codici QR con collezioni che gli utenti possono ottenere.
Netflix sta esplorando il mondo degli NFT con una caccia al tesoro digitale di codici QR con collezioni che gli utenti possono ottenere.

Anche Netflix, il colosso dello streaming on demand si sta interessando al mondo degli NFT. Come tutti sanno, la società statunitense non sta passando un buon periodo lato utili e numero di abbonati. Forse è anche per questo che ha deciso di esplorare i Token Non Fungibili.

Ma come ha deciso di inoltrarsi in questo settore per verificare se potrebbe essere un percorso redditizio? In pratica, Netflix ha introdotto una caccia al tesoro digitale. Si tratta di una serie di codici QR che permettono agli utenti che vi partecipano di riscattare come meglio credono questi NFT.

In altre parole, ciascun utente che scopre questi Token Non Fungibili potrà decidere se coniarli, pagando una commissione di transazione, oppure se salvarli semplicemente come immagini utilizzando il tasto destro del mouse.

Dobbiamo precisare che il mondo degli NFT è in forte crescita. Dal 2021, infatti, secondo i dati riportati da NonFungible, questo settore ha avuto un exploit davvero incredibile. Se anche tu vuoi approfittare di questa ascesa puoi farlo aprendo un conto su BitMEX.

Questo exchange, nato come piattaforma per lo scambio prima di Bitcoin e poi di molte altre criptovalute, ora ha introdotto anche una sezione dedicata specificatamente ai Token Non Fungibili e ai Fan Token, una novità che sta appassionando molti tifosi delle più importanti squadre di calcio europee.

Netflix e NFT: l’occasione arriva da Love, Death + Robots

Quanto durerà l’approccio di Netflix al mondo degli NFT? È ancora troppo presto anche solo per ipotizzare una risposta. Tuttavia, sembra che il gigante dell’intrattenimento voglia entrarci con mani e piedi, rendendo questa attività accessibile a tutti.

Il lancio di questa caccia al tesoro è avvenuto in concomitanza con l’uscita della terza stagione della serie TV di successo “Love, Death + Robots“, il 20 maggio 2022. I codici QR hanno quindi iniziato a diffondersi, nascondendosi tra annunci pubblicitari su social media, cartelloni pubblicitari e altri contenuti multimediali.

I Token Non Fungibili realizzati per l’occasione da Netflix sono esattamente 9 e saranno tutti disponibili su OpenSea Marketplace. L’annuncio di questa novità è stato anche pubblicato in un post su Twitter dall’account Wu Blockchain:

Nella terza stagione di “LOVE, DEATH + Robots” di Netflix il 20 maggio, un codice QR che può essere MIint NFT apparirà in modo casuale. Ci sono 9 NFT in questa serie. Il prezzo minimo ora è solo 0,001 ETH.

Attualmente solo 3 di questi 9 Token Non Fungibili, realizzati per l’occasione dell’uscita di questo titolo Netflix, sono stati attualmente scoperti. Si possono vedere direttamente alla pagina dedicata di OpenSea che propone queste opere d’arte con codice QR di “Love, Death + Robots“:

  • Three Robots: Exit Strategies;
  • The Very Pulse of the Machine;
  • Jibaro.

Nessun guadagno andrà a Netflix o ai produttori della serie TV qualora gli utenti decidano di coniare questi Token Non Fungibili. Il progetto ha solo l’obiettivo di proporre un nuovo modo di vivere un contenuto che fino ad oggi restava nello schermo, mentre ora prende vita sia nel mondo digitale che in quello reale.

Tutti possono decidere di collezionare e investire in NFT. Non tutti gli exchange hanno disponibili sezioni specifiche per questo settore. Uno tra quelli che offre una buona gamma di Token Non Fungibili e Fan Token è BitMEX. Questa piattaforma non solo è comoda e di facile utilizzo, ma è anche sicura e completa.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Wu Blockchain
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 26 mag 2022
Link copiato negli appunti