Meglio passare a Ethereum: il destino di Bitcoin dopo The Merge

Meglio passare a Ethereum: il destino di Bitcoin dopo The Merge

Alcuni analisti sostengono sia meglio passare a Ethereum abbandonando le posizioni di Bitcoin che potrebbero crollare con la fusione The Merge.
Alcuni analisti sostengono sia meglio passare a Ethereum abbandonando le posizioni di Bitcoin che potrebbero crollare con la fusione The Merge.

Quale sarà il destino di Bitcoin dopo la fusione di Ethereum a The Merge? Una domanda che merita una risposta, soprattutto per chi da tempo sta collezionando monete bitcoin in attesa che la sua quotazione possa tornare ai fasti di un tempo.

Attualmente Bitcoin è scambiato a un prezzo di 19.691 dollari. La sua capitalizzazione di mercato è pari a 376,94 miliardi di dollari e nelle ultime 24 ore è scesa dello 0,42%. Una situazione che ormai ci sta facendo soffrire da giorni.

Ethereum, invece, si trova a una capitalizzazione di mercato pari a 190,77 miliardi di dollari. Il suo prezzo, al momento della scrittura, è di 1.574 dollari. Nelle ultime 24 è cresciuto dello 0,58%. Ma qual è il futuro della regina delle criptovalute?

Dopo la conferma della Ethereum Foundation, ora abbiamo una data di inizio del passaggio dalla rete Proof of Work alla Proof of Stake. Questo sarà un duro colpo per Bitcoin perché ETH dimostrerà di poter ottimizzare il consumo energetico di oltre il 90% rispetto all’attuale.

Ethereum segnerà il futuro di Bitcoin?

La cosa che sta lasciando l’amaro in bocca a molti, compresa una certa indecisione, sono i commenti di alcuni analisti. Questi prevedono che Bitcoin possa crollare dopo la fusione a The Merge di Ethereum. Una situazione che potrebbe mettere in ginocchio una grande fetta di investitori della criptosfera.

A essersi espresso con una certa sicurezza in merito a ciò è stato Kyle McDonald, un ricercatore indipendente. In occasione di una recente intervista a CoinDesk TV ha espresso le sue opinioni relative al futuro di Bitcoin condizionato dalla fusione The Merge:

Passare da un sistema che consiste nel generare quanti più numeri casuali il più velocemente possibile con 10 milioni di unità di elaborazione grafica in tutto il mondo, a un sistema che funziona su poche migliaia di computer a basso consumo energetico, farà una grande differenza.

In sostanza, McDonald sta raccomandando gli investitori di vendere Bitcoin in questo momento per acquistare ETH. Meglio farlo prima che i diversi exchange bloccheranno preventivamente prelievi e depositi ETH. Acquista subito Ethereum guadagnandoti una posizione in questa fusione grazie a Binance.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: CoinDesk
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 set 2022
Link copiato negli appunti