Registro degli operatori in criptovalute: come funziona?

Registro degli operatori in criptovalute: come funziona?

Il 18 maggio sarà attivo il Registro degli operatori in criptovalute italiano: cosa cambia per le piattaforme che operano in questo settore?
Il 18 maggio sarà attivo il Registro degli operatori in criptovalute italiano: cosa cambia per le piattaforme che operano in questo settore?

A partire dal 18 maggio 2022 sarà ufficialmente attivo il Registro degli operatori in criptovalute italiano.

Questa mossa dimostra come finalmente anche il nostro paese intende regolamentare le piattaforme di questo settore che, fino ad ora, hanno operato in una sorta di “terra di nessuno”.

A livello pratico, gli operatori dovranno d’ora in poi fornire una lista con tutti i nominativi dei clienti e le relative operazioni agli enti governativi. A partire dal prossimo 18 maggio dunque, le piattaforme avranno 60 giorni di tempo per fornire adeguate garanzie in tal senso allo stato se vogliono rimanere operative in Italia.

Se è vero che questa norma dovrebbe garantire una certa trasparenza rispetto alle piattaforme che operano nell’ambito delle criptovalute, affidarsi a un servizio comunque solido è una priorità per chi lavora nel settore. In questo contesto IQ Option rappresenta più di una certezza.

Con il Registro degli operatori in criptovalute si apre una nuova era per questo settore

IQ Option è un nome tra i più noti nel contesto dei broker che trattano compravendita di criptovalute, soprattutto grazie alla sua affidabilità e una serie di strumenti avanzati per il trading.

L’assenza di investimento minimo (basta un solo dollaro per aprire un conto) e la possibilità di prendere dimestichezza con il servizio attraverso un conto demo gratuito, sono vantaggi molto apprezzati dagli utenti.

Altro vantaggio legato a IQ Option è la possibilità di operare su diverse valute oltre a Bitcoin come:

e tante altre altcoin. Il tutto per diversificare il proprio portfolio senza dover ricorrere ad altri strumenti o piattaforme. D’altro canto, a testimoniare la bontà di questo servizio sono i numeri.

Attualmente infatti, IQ Option può vantare più di 85 milioni di iscrizioni da parte di utenti sparsi in più di 30 nazioni.

Tutto ciò, abbinato a un’assistenza tempestiva e di altissima qualità, fanno elevare la piattaforma ben oltre gli standard del settore. Dulcis in fundo, l’ iscrizione a IQ Option è facile e del tutto gratuita.

*Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 23 feb 2022
Link copiato negli appunti