Shiba Inu Coin: ecco tutte le novità in arrivo

Shiba Inu Coin: ecco tutte le novità in arrivo

Dalla vendita di terreni virtuali allo ShibaSwap 2.0 sono tante le novità in cantiere per Shiba Inu Coin annunciate durante l'ultimo AMA.
Dalla vendita di terreni virtuali allo ShibaSwap 2.0 sono tante le novità in cantiere per Shiba Inu Coin annunciate durante l'ultimo AMA.

Torniamo a parlare di Shiba Inu, una delle criptovalute al centro dell’attenzione nell’ultimo periodo. Dopo un tempo silente che ha caratterizzato la community, da qualche mese si sono inserite alcune novità che hanno ridato vita a questo progetto che non è solo asset digitale.

Infatti, l’ultimo AMA, ospitato da Watcher Guru, è stato portavoce di tantissimi nuovi progetti che rinnoveranno e potenzieranno l’ecosistema Shiba Inu Coin. Una serie di novità davvero interessanti che abbracciano gli interessi sia degli investitori che dei fan della criptovaluta.

Alcune di queste riguardano la vendita dei terreni virtuali, altre di un meccanismo di burn interno e altre ancora di ShibaSwab 2.0, la sua nuova versione. Un ricco banchetto di notizie positive che, nonostante il momento poco felice che stanno passando tutte le criptovalute, farà bene a Shiba Inu, la crypto di questo ecosistema. Investire sulla criptovaluta è molto semplice. Basta aprire un conto con Bitpanda e acquistare Shiba Inu direttamente sull’exchange. Questo scambio, tra i vari servizi, mette a disposizione un’utile carta di debito crypto.

Shiba Inu e metaverso

Una delle novità più interessanti che abbracceranno l’ecosistema di Shiba Inu Coin è il suo approdo nel metaverso. Infatti, stando a quanto annunciato, presto sarà possibile acquistare dei terreni virtuali. Nello specifico, i primi a essere annunciati saranno i 35.000 appezzamenti disponibili solo a chi ha un portafoglio LEASH.

Ci saranno delle regole ben precise che normalizzeranno le vendite. Infatti, tali appezzamenti seguiranno un sistema di vendita all’asta. Il loro prezzo di partenza andrà da un minimo di 0.2 ETH fino a un massimo di 1 ETH. Ogni wallet potrà acquistare fino a un massimo di 100 plot, 10×10 e dovranno essere pagati in Ethereum con LEASH che verrà sfruttato durante la prima fase di pubblicazione.

ShibaSwap 2.0 e burn interno

Durante l’evento AMA altre due novità sono emerse dal racconto di come sarà in futuro l’ecosistema di Shiba Inu Coin. Prima di tutto vedremo l’arrivo di un meccanismo di burn interno. Questo sarà implementato con l’uscita della nuova versione di ShibaWap. Stiamo parlando di ShibaSwap 2.0. Ecco cosa hanno dichiarato gli sviluppatori:

Il tasso di burn crescerà con l’utilizzo della piattaforma. Se ci pensate, questo sarà un nuovo tipo di articolazione del progetto. Riguarda la possibilità di ridurre la supply con l’utilizzo della piattaforma stessa.

Insomma, c’è tanta carne al fuoco e Shiba Inu ne beneficerà. Ecco perché potrebbe rivelarsi interessante acquistare la criptovaluta su Bitpanda, l’exchange che non solo rende gli investimenti facili e veloci, ma offre tantissimi servizi utili agli iscritti.

*Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 24 feb 2022
Link copiato negli appunti