Solar Impulse, il giro del mondo a energia solare

Partito il viaggio intorno al Globo del velivolo svizzero ad energia solare. Una sfida per la green economy, per il team che ci sta lavorando, ma soprattutto per il suo pilota

Roma – L’aereo solare Solar Impulse 2 ha spiccato il volo da Abu Dhabi stamattina alle 7.12, con un ritardo di quasi un giorno a causa dei venti forti.


Dopo il primo volo intercontinentale (4mila miglia dalla Svizzera arrivando in Marocco e ritorno) e la traversata degli Stati Uniti , l’esile velivolo mosso da istanze ecologiste ha spiegato le sue ali alla conquista di un nuovo obiettivo: quello affascinante e letterariamente importante del giro del mondo.

Nel suo tragitto la prima destinazione è rappresentata da Mascate, capitale dell’Oman, a cui seguiranno altre 12 tappe: se per l’andata e ritorno tra Svizzera e Marocco ci erano voluti circa due mesi (dal 24 maggio al 24 luglio), il giro del mondo ad energia solare dovrebbe concludersi – secondo i piani – in cinque mesi, con un totale di 25 giorni in volo.

L’ aspetto importante è che ancora una volta che il velivolo farà ricorso esclusivo all’energia del Sole, grazie alle ali coperte da più di 12mila celle solari, e stavolta per un tragitto assolutamente ambizioso.
Sarà dunque una sfida anche per il suo pilota, lo svizzero Andre Borschberg, uno dei fondatori e CEO del progetto, che nella sua avventura sarà collegato con il centro di controllo di Monaco dove lavorano 65 meteorologi, controllori del traffico aereo ed ingegneri.

D’altronde saranno tanti i pericoli che incontrerà sulla sua via: con una velocità di crociera media di 50 km/h, una manovrabilità minima e il fatto che sui radar può essere facilmente confuso con un punto fisso, rischia di rappresentare un ostacolo per gli altri aerei che, viaggiando a 400 e 900 km/h, potrebbero vedersi costretti a manovre improvvise per evitarlo. Solar Impulse dovrà evitare di trovarsi a meno di 900 metri dagli altri aerei, a causa delle turbolenze da questi generate.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • max linux scrive:
    probabile soluzione
    penso che succederà una cosa abbastanza semplice per evitare queste contiuuinue mungiture.i vari produttori di cellulari android, si metteranno daccordo con google, in modo da costruire terminali perfettametne compatibili a livello di codice con android senza bisogno di nessun driver specifico per hardware proprietario.Poi metteranno in vedita i cellulari con un subsytem di android completamente libero di copyrigth, con una funzione minima... telefonare e basta.... niente foto, niente gps, niente di niente a parte telefonare.Nel cellulare sará presente tutto l' hardware, ma non potrá funzionare perché non c' è il software per gestirlo.Poi un utente decide di scaricarsi il sistema operativo completo premendo un paio di bottoni di una applicazione ad hoc (l'unica presente), in cui si avvisa che il sistema operativo che va a a scaricarsi è opensource.In questo modo M$ non potrá mungere perché i cellulari non vengno venduti con un software che gli permetta di ricattarli, e l' utente finale non è "mungibile" per definizione. Al limite se saltasse fuori qualche problema legale in una zona del mondo, al massimo per scrupolo si pulisce il cellulare di solo quelle funzioni incriminate in attesa che si trovino soluzioni alternative.La cosa sarebbe anche ottima per noi utenti perché avremmo sempre un sistema operativo aggiornato, senza dover aspettare i comodi del fabbricante.Praticamete sto suggerendo di creare i cellulari-compatibili :D
  • bradipao scrive:
    profitti
    E poi tutti a lamentarsi che Android non genera profitti... ne genera persino per i concorrenti. :D
  • Etype scrive:
    Ms ingorda
    La solita fuffa di Ms che si basa su concetti del tutto generici,poi se proprio deve trovare un responsabile si deve confrontare con Google che partecipa attivamente al codice di Android non ai singoli produttori che prendono il sistema così com'è e lo mettono su un loro terminale,fanno hardware non OS.Sono sceme quelle aziende che pagano per un presunto uso di tecnologia Ms,si riuniscono insieme si fanno pagare 5 volte di più quello chiede Ms per ogni terminale a cui è destinato WP o anche il semplice windows,poi vediamo se Ms fa tanto la spavalda.
    • bertuccia scrive:
      Re: Ms ingorda
      ti è rimasto un pezzetto di legno tra i denti
      • bubba scrive:
        Re: Ms ingorda
        - Scritto da: bertuccia
        ti è rimasto un pezzetto di legno tra i dentinon c'e' di che vantarsi... Apple spende piu' tempo in tribunale che a lavorare... basta vedere "apple sued", "apple sues" + cose come 'apple settle undisclosed' ...
        • maxsix scrive:
          Re: Ms ingorda
          - Scritto da: bubba
          - Scritto da: bertuccia

          ti è rimasto un pezzetto di legno tra i denti
          non c'e' di che vantarsi... Apple spende piu'
          tempo in tribunale che a lavorare... basta vedere
          "apple sued", "apple sues" + cose come 'apple
          settle undisclosed'
          ...Siamo sempre nei vostri pensieri.(apple)
          • Zack scrive:
            Re: Ms ingorda
            - Scritto da: maxsix
            Siamo sempre nei vostri pensieri.Vero soprattutto la mattina, ma appena calata l'acqua sparite
          • maxsix scrive:
            Re: Ms ingorda
            - Scritto da: Zack
            - Scritto da: maxsix

            Siamo sempre nei vostri pensieri.
            Vero Già.
          • Jaguaro scrive:
            Re: Ms ingorda
            È la tua amica scimmietta che è arrivata qua a sXXXXXXX cercando di darsi un tono.Pertanto andate entrambi allo zoo. E restateci.Almeno allo zoo magari non produrrai più applicazioni web con versioni vetuste (e bacate) di jquery.
          • koboldo scrive:
            Re: Ms ingorda
            E' solo il ricordo dei vecchi tempi... non trollate più come una volta, siete invecchiati.
      • Etype scrive:
        Re: Ms ingorda
        Nella tua fantasia...
  • Sisko212 scrive:
    Mha....
    Mi chiedo se in tutta questa storia Google se ne stia a guardare, dato che è palese il tentativo di Microsoft, di mettere i bastoni frà le ruote ad un concorrente...
    • maxsix scrive:
      Re: Mha....
      - Scritto da: Sisko212
      Mi chiedo se in tutta questa storia Google se ne
      stia a guardare, Deve.Non ci sono alternative, altrimenti apporrebbe la propria responsabilità diretta su Android innescando un effetto domino che non si sa dove porterebbe.
      dato che è palese il tentativo
      di Microsoft, di mettere i bastoni frà le ruote
      ad un
      concorrente...Io lo vedo come un tentativo, riuscito, di estrema mungitura di polli che con la chimera del tutto gratis si stanno accorgendo dell'esatto contrario.E, vista la continua erosione dei margini data da una concorrenza spietata nel low e mid price di Android sta portando Android stesso in una sfera, business parlando, di non convenienza.E come sappiamo quando le aziende non guadagnano abbandonano.Una mossa pianificata a tavolino?Chissà.
      • bubba scrive:
        Re: Mha....
        - Scritto da: maxsix
        - Scritto da: Sisko212

        Mi chiedo se in tutta questa storia Google
        se
        ne

        stia a guardare,

        Deve.
        Una mossa pianificata a tavolino?tavolino... tavolino... ah si, l'Apple Bar.... in primavera* rende di piu' eh servire ai tavoli?
      • collione scrive:
        Re: Mha....
        HAHAHAHAHAHA si si ancora con questa storia che Android è di là per crollare?è dal 2011 che ce la racconti, con tanto di grafici inutili
        • bradipao scrive:
          Re: Mha....
          - Scritto da: collione
          HAHAHAHAHAHA si si ancora con questa storia che
          Android è di là per crollare?
          è dal 2011 che ce la racconti, con tanto di
          grafici inutiliMa infatti devi leggerle al contrario: Android dovrà iniziare a preoccuparsi quando smetterà di profetizzarne la caduta.
        • maxsix scrive:
          Re: Mha....
          - Scritto da: collione
          HAHAHAHAHAHA si si ancora con questa storia che
          Android è di là per
          crollare?
          Non hai capito.Intendevo una mossa pianificata da M$.Considera che M$ ha la sua soluzione completa da contrapporre ad Android e può ottenere molto dai produttori con questa storia delle royalties.
          è dal 2011 che ce la racconti, con tanto di
          grafici
          inutili??? Io dico che Android è il peggior OS mai pensato / creato dall'uomo. E' riuscito a portare nelle tasche di milioni (miliardi) di persone oggetti insicuri, buggati, non fixati, non assistiti obbligando molti a sottostare a un gioco perverso che abbiamo visto e vissuto negli anni 2000 con windows xp.Ed è peggio di Windows XP semplicemente per il contesto, appunto il cellulare, che impone alle persone meno esperte (la maggioranza) il dover gestire una cosa che prima era totalmente trasparente ovvero il telefono.Quindi se sparisce dalla faccia della terra ci farebbe un piacere a tutti.Ovviamente previa nascita di un alternativa credibile per la fascia mid e low price, visto che Apple ha fatto ben capire che sono fasce di mercato snobbabili.
Chiudi i commenti