Sony inventa un monitor per vedere Metaverso e NFT 3D senza accessori

Sony inventa un monitor per vedere Metaverso e NFT 3D senza accessori

Sony sta elaborando un monitor che permette di osservare Metaverso e NFT in 3D senza l'ausilio di accessori per la realtà aumentata.
Sony sta elaborando un monitor che permette di osservare Metaverso e NFT in 3D senza l'ausilio di accessori per la realtà aumentata.

Sony, società produttrice di elettronica di consumo, ha deciso di stringere una partnership con Theta Labs, rete decentralizzata di streaming video. Questa combinazione permetterà alla multinazionale giapponese di entrare nel mondo del Metaverso e nello specifico degli NFT.

L’aspetto interessante è che non si sta parlando di normali Token Non Fungibili, ma di NFT tridimensionali. In sostanza, Theta Labs conta molto sulla collaborazione di Sony perché quest’ultima permetterà la visione dei suoi nuovi NFT 3D quasi pronti al lancio.

Si tratta di The Tiki Guy ed è una maschera Tiki 3D. Questo NFT è stato progettato per essere visualizzato in 3D. Nondimeno, all’acquisto, che potrà avvenire al pronto su ThetaDrop, il mercato NFT di Theta Labs, sarà anche disponibile in 2D.

Il mercato degli NFT è esploso dal 2021 raggiungendo record impensabili. Tutti possono decidere di investire, acquistare e detenere NFT. BitMEX, noto exchange crittografico, offre un’ampia gamma di prodotti sia in criptovalute che in Token Non Fungibili e Fan Token.

Sony inventa lo Spatial Reality Display

Il compito di Sony è quello di fornire un monitor capace di garantire all’utente la visualizzazione in 3D di NFT e Metaverso senza dover utilizzare i classici accessori per la realtà aumentata. In pratica questo schermo, per permettere di osservare oggetti e luoghi in tre dimensioni, segue il movimento degli occhi dello spettatore e così regola i contenuti del display:

Il sensore ad alta velocità proprietario di Sony – spiega l’azienda – segue il movimento degli occhi fino al millisecondo, rilevando la posizione della pupilla attraverso lo spazio su tutti e tre gli assi: verticale, orizzontale e profondità uniforme.
Lo Spatial Reality Display sfrutta un algoritmo originale per elaborare i contenuti in tempo reale per ciascun occhio senza ritardi. Ciò consente al mondo 3D di apparire liscio come nella vita reale, anche se ti muovi.

Si tratta di un’innovazione in questo campo che potrebbe non rendere così felice Meta e il suo nuovo Store per il Metaverso dove vuole vendere articoli per realtà aumentata. Nick Colsey, dirigente di Sony Electronics, ha spiegato i punti forza di questa tecnologia e i benefici che può portare a Metaverso e NFT:

I consumatori ora potranno godere di un’esperienza 3D di nuova generazione senza la necessità di utilizzare occhiali 3D. Gli NFT di Theta sono solo l’ultimo modo in cui possiamo mostrare la nostra rapida adozione di una tecnologia adatta anche al Metaverso.

Puoi anche tu investire in NFT e Fan Token, vista questa crescita e adozione così importante. Uno dei luoghi preferiti dagli appassionati del genere è BitMEX che offre tantissime funzionalità capaci di rendere l’esperienza intuitiva e avvincente.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 13 mag 2022
Link copiato negli appunti