Stadia, l'Assistente Google sta arrivando

Disponibile il primo aggiornamento post-lancio di Stadia: tra le novità c'è anche il supporto all'intelligenza artificiale dell'Assistente Google.
Disponibile il primo aggiornamento post-lancio di Stadia: tra le novità c'è anche il supporto all'intelligenza artificiale dell'Assistente Google.

Dopo tanta attesa, l’esordio di Stadia non è forse andato esattamente come sperato da bigG. Ciò nonostante, il gruppo di Mountain View non ha alcuna intenzione di farsi scoraggiare e tira dritto per la propria strada, anche in considerazione del prossimo debutto del concorrente Microsoft xCloud. Oggi l’arrivo del primo importante aggiornamento post-lancio per il servizio.

Stadia: primo update e Assistente Google

Tra le novità più importanti è da segnalare l’integrazione dell’Assistente Google che può contare su un pulsante dedicato posizionato sul controller della piattaforma. L’utilità della feature è però al momento ancora limitata: l’intelligenza artificiale può essere richiamata e attivata solo quando ci si trova nella schermata principale di Stadia (esclusivamente quando si impiega il dongle Chromecast Ultra) e non ancora durante l’esecuzione dei giochi. Per quello ci sarà da attendere ancora.

Possiamo immaginare che più avanti, interagendo con l’IA, sarà possibile avviare la registrazione di un match, unirsi a partite in corso, catturare uno screenshot, contattare gli amici online e molto altro ancora, tutto senza staccare le mani dal controller e senza interrompere la sessione di gameplay.

Ricordiamo che Stadia è accessibile anche dall’Italia ormai da qualche settimana, più precisamente dal 19 novembre. Ad oggi il servizio di cloud gaming è disponibile solo con abbonamento Pro dal costo mensile pari a 9,99 euro, mentre dal prossimo anno Google offrirà anche la formula Base: sarà gratuita, ma con alcune limitazioni in termini di risoluzione dello streaming e senza i giochi offerti mensilmente a chi sceglie la sottoscrizione premium.

Fonte: Reddit
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti