Dove sono i 1.500 euro del Super Cashback?

Dove sono i 1.500 euro del Super Cashback?

Sono attesi entro domani i bonifici da 1500 euro in favore di chi, nella prima metà dell'anno, ha maturato il diritto di incassare il Super Cashback.
Sono attesi entro domani i bonifici da 1500 euro in favore di chi, nella prima metà dell'anno, ha maturato il diritto di incassare il Super Cashback.
Guarda 15 foto Guarda 15 foto

Chi sperava di poter ricevere sul conto corrente i 1.500 euro del Super Cashback così da portarsi avanti con i regali di Natale nella settimana del Black Friday è rimasto a bocca asciutta. Nessuno ha ancora ricevuto il bonifico o almeno è quanto apprendiamo dai feedback ricevuti in redazione e da quelli che si trovano in Rete.

Super Cashback: i giorni dei bonifici

I 100.000 partecipanti al Cashback di Stato che nel periodo compreso tra gennaio e giugno hanno eseguito il maggior numero di transazioni valide (almeno 787) dovrebbero comunque incassare la cifra entro domani o al più tardi nei prossimi giorni, tenendo conto dell'attesa necessaria perché l'operazione sia contabilizzata dal sistema bancario. È quanto si legge nelle FAQ di Consap.

I rimborsi del Cashback speciale, c.d. Super Cashback, saranno effettuati entro il 30 novembre 2021, fermi i tempi bancari tecnici per l'accredito dei bonifici.

La stessa Consap suggerisce di eseguire un paio di ulteriori verifiche qualora il versamento tardasse ad arrivare.

  • È possibile che il bonifico sia stato emesso l’ultimo giorno utile per i rimborsi e occorre attendere i tempi tecnici bancari per l'accredito (fino a 10 giorni).
  •  Verifica di aver indicato correttamente l'IBAN all'interno dell'app IO. In caso contrario, provvedi alla registrazione delle coordinate bancarie all'interno dell'app per permettere a Consap di effettuare successivamente il rimborso.
  • Verifica che il tuo conto corrente, indicato in fase di registrazione, sia ancora attivo.

Il programma Cashback di Stato è stato definitivamente cancellato dal governo Draghi con una decisione presa a fine ottobre, nonostante il sito ufficiale ancora riporti il terzo semestre (gennaio-giugno 2022) come attivo. Una parte dell'esecutivo, nello specifico alcuni esponenti del Movimento 5 Stelle, ha dichiarato di voler in qualche modo mantenere l'iniziativa operativa, senza però illustrare con quali modalità.

Rimane invece la Lotteria degli Scontrini, anch'essa introdotta un anno fa dal governo Conte con la duplice finalità di incentivare l'utilizzo dei pagamenti digitali e contrastare la piaga dell'evasione che grava su casse pubbliche e collettività.

Aggiornamento del 29/11

La CONSAP ha stoppato le polemiche annunciando i termini per l'inizio del pagamento.

Fonte: Consap
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
Link copiato negli appunti