Troppo iPhone in quella skin, parte la diffida

Apple censura il fondatore della più grande comunità mobile Microsoft per aver pubblicizzato la skin che trasforma uno smartphone Windows in un iPhone

San Francisco (USA) – Apple è planata come un falco su Paul ÒBrien, fondatore della più grande comunità online dedicata a Windows Mobile: aveva osato “giocare” con iPhone. Anzi – per l’esattezza – ha osato pubblicare sul suo blog e sul suo MoDaCo l’immagine
del nuovo smartphone blanco e un link ad una pagina del forum di XDA-Developers , che permetteva di scaricare la skin Apple per dispositivi Windows Mobile.

La solerte squadra legale di Apple si è preoccupata di spedire una mail che intimava l’istantanea rimozione dell’immagine e del link per mancanza di autorizzazione. A questo punto, dopo il passo indietro di ÒBrien – che è un blogger, ma anche il fondatore e amministratore di MoDaCo – si è scatenata la solita bagarre online. La comunità online non sembra digerire la censura di Apple nei confronti della libera informazione. Tanto più che – come hanno sostenuto i più smaliziati – l’obbligo di cancellare un link esterno, dal dominio di MoDaCo, potrebbe essere considerato un “attacco preventivo”, più che una difesa dei propri diritti sul copyright.

“Anche se apprezziamo il tuo interesse nei confronti dell’iPhone, le icone e le immagini mostrate sul tuo sito sono sotto il copyright di Apple, e la Legge al riguardo proibisce esplicitamente la pubblicazione e la distribuzione non autorizzata”, si legge sulla lettera redatta dallo Studio ÒMelveny & Myers, incaricato dall’azienda californiana.

Apple non è nuova a queste sortite. Nel 2000 fece chiudere siti , rimuovere materiali, e portò in tribunale i suoi stessi fan per pubblicità non autorizzate dei propri prodotti. Poi riuscì a diffidare anche un sito totalmente devoto alla Mela. E la storia è ricca di esempi, l’ultimo lo scorso febbraio , quando appellandosi al Digital Millennium Copyright Act (DMCA), Apple è riuscita a far chiudere Win2OSX.net e a far eliminare i collegamenti al sito di Maxxuss dai forum di OSx86 Project Web.

Ma questa volta c’è anche chi dà ragione ad Apple. Secondo alcuni osservatori, il problema è che ÒBrien non è un comune blogger. La sua MoDaCo conta nel suo staff numerosi Microsoft Most Valuable Professional ( MVP ), ovvero l’elite volontaria che contribuisce al supporto tecnico dei prodotti di Redmond. Insomma, una community indipendente di riferimento per la dimensione mobile e smartphone di Microsoft. Una skin in bella vista che permette di trasformare un Pocket Pc in un gioiello di famiglia viene quindi considerato un colpo basso.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Solo una cosa voglio sapere
    Quanto pagano.Il resto é irrilevante.
  • betatestx scrive:
    Siamo impazziti
    Sarebbe ora che questa gente smettesse di dire queste strane cose.Lobbiettivo di questi signori in fondo, è quello di diffondere paura tra la gente affinché questi non riescano a fare a meno di loro pensando di essere protetti quando invece accade il contrario, ci dominano continuamente. La storia, ma non solo, ci insegna che muoiano intere popolazioni! donne, bambini anziani, ecc. ecc., (scusa mi sono perso qualcosa aspetta: QUESTO sarebbe il nemico!?) si perché la gente che conta, invece, continua a cibarsi di caviale e champagne e quella che non conta subisce conseguenze inappropriate.Che Dio ci aiuti tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Siamo impazziti
      - Scritto da: betatestx
      Sarebbe ora che questa gente smettesse di dire
      queste strane
      cose.
      Lobbiettivo di questi signori in fondo, è quello
      di diffondere paura tra la gente affinché questi
      non riescano a fare a meno di loro pensando di
      essere protetti quando invece accade il
      contrario, ci dominano continuamente. La storia,
      ma non solo, ci insegna che muoiano intere
      popolazioni! donne, bambini anziani, ecc. ecc.,
      (scusa mi sono perso qualcosa aspetta: QUESTO
      sarebbe il nemico!?) si perché la gente che
      conta, invece, continua a cibarsi di caviale e
      champagne e quella che non conta subisce
      conseguenze
      inappropriate.

      Che Dio ci aiuti tutti.In effetti una spiegazione potrebbe derivare da quello che dici tu: quella di aumentare paura e rafforzare la dominazione, prima di tutto del proprio popolo. La seconda è che, in qualche modo, stanno ai ferri corti. Francamente non lo so.
    • betatestx scrive:
      Re: Siamo impazziti
      Chi da il diritto a queste nazioni di stabilire il vero dal falso e il falso dal vero. Il senso di quello che fanno è semplicemente deplorevole. Non dovrebbero indossare la maschera di pulcinella: si baciano, si stringono la mano, in segno di che cosa fanno questi gesti??? Si cadrebbe nellincidente diplomatico, se qualcuno darebbe allaltro in pieno pubblico, tu sei completamente pazzo!!! Si? Ma mentre si stringono la mano o mentre si abbracciano, luno e lantro, pensano: sei completamente pazzo ti tagliere le palle per darle in pasto ai maiali ma non posso in quanto mi servi. ( Ma quando non mi servi più, che si fa ? )
    • Anonimo scrive:
      Re: Siamo impazziti
      solito qualuquismo... ma non preoccuparti ce n'e' in ogni epoca... fortunatamente la civilta' ha un anima di gente positiva che vede il problema e lo risolve senza abbandonarsi allo sconforto, all'immobilismo e a mille altre forme di ignavia :-)
      • betatestx scrive:
        Re: Siamo impazziti
        Scusa non capisco a cosa ti riferisci. Io non mi preoccupo affatto e non mi lascio prendere dallo sconforto, anzi. Mi spiace solo che, come dici tu, debbano passare "epoche" affinché la gente ripristini la situazione corretta. Nel frattempolo prendiamo nel culoAh!
  • Anonimo scrive:
    Ma siamo in guerra e non lo sapevo?
    E i nemici chi sono? Come riconoscerli? Cosa fare? Aiuto!!
  • Anonimo scrive:
    usare comunicazioni x disturbo
    potrebbero usare PROPRIE comunicazioni come metodo di disturbo :-)che IDEONA!
    • Anonimo scrive:
      Re: usare comunicazioni x disturbo

      potrebbero usare PROPRIE comunicazioni come
      metodo di disturbo
      :-)Bush basta che parli ed è già lui un disturbo...
  • Anonimo scrive:
    Il nemico
    Quelli che organizzano ste farse, di là in america e di qua in europa, hanno la capacità intellettiva pari a quella di una ameba marcia.Che tristezza leggere queste cose."Per contrastare le onde radio dei NEMICI"I NEMICI! ATTENTI AI NEMICI!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il nemico
      bhe e una parola ad effetto, e poi dovresti essere contento che usino "i nemici" e non "i cattivi" :P
    • Anonimo scrive:
      Re: Il nemico
      Eh sì, perché non è con la forza che si risolvono i problemi, ed i nemici, per carità, non esistono.Anzi, se li chiamiamo così si offendono, e magari divengono meno disponibili al dialogo.Il sistema migliore per preparare un futuro nerissimo per noi ed i nostri figli è negare la realtà delle cose....
      • Anonimo scrive:
        Re: Il nemico
        - Scritto da:
        Eh sì, perché non è con la forza che si risolvono
        i problemi, ed i nemici, per carità, non
        esistono.

        Anzi, se li chiamiamo così si offendono, e magari
        divengono meno disponibili al
        dialogo.

        Il sistema migliore per preparare un futuro
        nerissimo per noi ed i nostri figli è negare la
        realtà delle
        cose....QUOTO!Anzi, aggiungo che spesso una persona non vuole vedere, e soprattutto fare vedere agli altri, la realtà per un suo egoista tornaconto personale. max
        • Anonimo scrive:
          Re: Il nemico
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Eh sì, perché non è con la forza che si
          risolvono

          i problemi, ed i nemici, per carità, non

          esistono.



          Anzi, se li chiamiamo così si offendono, e
          magari

          divengono meno disponibili al

          dialogo.



          Il sistema migliore per preparare un futuro

          nerissimo per noi ed i nostri figli è negare la

          realtà delle

          cose....

          QUOTO!


          Anzi, aggiungo che spesso una persona non vuole
          vedere, e soprattutto fare vedere agli altri, la
          realtà per un suo egoista tornaconto personale.


          maxporco cane, é mattino e già mi sta per venire il mal di testa, adesso se sto capendo bene mi sembra che ci siano due opinioni differenti, ma non capisco più chi é mio amico e chi mio nemicoriassumendo: uno dice che non ci sono i "nemici", ma che quelli che dicono che ci sono e che loro sono gli "amici" in realtà sono delle specie di "nemici" inventati al pari dei "nemici immaginari" che loro professanol'altro dice che i "nemici" ci sono, e loro sono gli "amici", ma chi dice che non é vero fa parte dei "nemici", anche se sostiene che sono tutti "amici"la de filippis ha poi tutta un'altra idea sugli "amici", ma qui si trascende..
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nemico
            ..risalendo mi viene da citare una canzone:Povero Dio tirato in ballo dagli uomini, ma che religioni, sono questioni da economi, questi omini minimizzano rombi di bolidi, boom, fanno sempre i loro porci comodi, nel nome del Padre figli che si fanno invalidi, senti solo alibi squallidi, danno ragione solamente a visi pallidi, quelli diversi riversi ed esanimi. Partono plotoni di uomini di uomini, verso postazioni di uomini di uomini, aggressori con volti di uomini di uomini, aggrediscono figli di uomini di uomini, in un circo massimo di uomini di uomini, nell'Anno Domini di uomini di uomini, subiamo il fascino di uomini di uomini, come ninfomani di uomini di uomini. Non vengo con te nel deserto, scusami se diserto ma preferisco... Io preferisco ammazzare il tempo, preferisco sparare cazzate, preferisco fare esplodere una moda, preferisco morire d'amore, preferisco caricare la sveglia, preferisco puntare alla roulette, preferisco il fuoco di un obiettivo, preferisco che tu rimanga vivo. Gli uomini versano il tributo di nostalgie per epoche che mai hanno vissuto la bandiera e il saluto, o con noi o stai muto, questo è il terzo millennio, benvenuto! Chiedo aiuto a Newton, Isacco, come cacchio si fa a sopportare fatti di 'sta gravità? Anacronistica, la verità che viene a galla, esperto di balistica misurami 'sta balla e seguimi in questo viaggio tra santi e demoni, che invece sono solo uomini di uomini, tu che sei forte, alla morte sopravvivimi, io sono debole quindi l'anima minami, caro paese dalle belle pretese chiedimi se ti vedo come friend o come enemy, ti piace fare la pace ma allora spiegami 'sti missili che fischiano nell'aria come un theremin. Non vengo con te nel deserto, scusami se diserto ma preferisco... Io preferisco ammazzare il tempo, preferisco sparare cazzate, preferisco fare esplodere una moda, preferisco morire d'amore, preferisco caricare la sveglia, preferisco puntare alla roulette, preferisco il fuoco di un obiettivo, preferisco che tu rimanga vivo. Partono plotoni di uomini di uomini, verso postazioni di uomini di uomini, aggressori con volti di uomini di uomini, aggrediscono figli di uomini di uomini, in un circo massimo di uomini di uomini, nell'Anno Domini di uomini di uomini, subiamo il fascino di uomini di uomini, come ninfomani di uomini si ma... Io preferisco ammazzare il tempo, preferisco sparare cazzate, preferisco fare esplodere una moda, preferisco morire d'amore, preferisco caricare la sveglia, preferisco puntare alla roulette, preferisco il fuoco di un obiettivo, preferisco che tu rimanga vivo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nemico
            Caro mio puoi giocare e sollazzarti con le parole ma ricorda che se malauguratamente questa guerra la si perdesse i tuoi figli potrebbero leggere ed imparare solo le parole di "un libro" e non ci sarebbe piu' spazio per galileo e newton.. per aristotele e platone... ci sarebbe solo una litania da ripetere 5 volte a lgiorno :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nemico
            la bibbia?con il rosario da ripetere all'alba, al vespro, ai pasti e prima di coricarsi?(rotfl)(rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nemico
            - Scritto da:
            Caro mio puoi giocare e sollazzarti con le parole
            ma ricorda che se malauguratamente questa guerra
            la si perdesse i tuoi figli potrebbero leggere ed
            imparare solo le parole di "un libro" e non ci
            sarebbe piu' spazio per galileo e newton.. per
            aristotele e platone... ci sarebbe solo una
            litania da ripetere 5 volte a lgiorno
            :-Dnon c'é nessuna guerra, e ci saranno sempre gruppi che vorranno salire al potere, intaccando l'essenza laica fondamentale di un gruppo vasto di persone evolute. Ci hanno provato i cattolici e in particolare in italia ci si porta ancora dietro questo grosso peso, vedi i PACS, la monogamia, la tassa statale, il tabu del sesso, la ricerca sulle staminali, tutti punti contrastati da una concezione puramente cattolica. Il presidente degli stati uniti arriva addirittura a parlare in nome di dio, vogliono introdurre la teoria della creazione in sostituzione o concomitanza della teoria dell'evoluzione. Ci sono gruppi per la supremazia della razza ariana, e così via, agli imbecilli bisogna sempre fare attenzione, ma non c'é nessuna guerra, anche se ci sono molti interessi per farcelo credere.In certi paesi le donne sono discriminate sia a livello culturale che legislativo, ma non sono solo paesi fortemente islamici, anche qua si parla di liste rosa.Ma la rivoluzione tocca farla alla gente, al popolo in questione, non si può "esportare", é come la mafia in italia, non si può mandare un esercito per sconfiggerla, é la gente che deve capire e cambiare mentalità!La base del cristianesimo, del ebraismo e dell'islamismo sono identiche, gli islamisti riconoscono gesù come profeta, dicono solo che ne arrivato uno dopo con idee e rivelazioni più adatte al nuovo tempo. Molti si arrabbiano perché il papa parla di pace e dialogo, ma lo fa con superiorità, negando la leggittimità dell'islamismo, e con queste basi non si può costruire un dialogo.Per quanto riguarda i filosofi e gli scienziati, ti sbagli di grosso. I paesi islamici hanno sempre avuto grandi filosofi, grandi artisi e grandi scienziati
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nemico
            Verissimo... il problema è che a sti poveri islamici gli fanno il lavaggio del cervello da piccoli...Questa però non deve essere una giustificazione...
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nemico
            I nemici peggiori sono quelli che hanno le armi di distruzione di massa invisibili! Le più difficili da trovare! =)- Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Eh sì, perché non è con la forza che si

            risolvono


            i problemi, ed i nemici, per carità, non


            esistono.





            Anzi, se li chiamiamo così si offendono, e

            magari


            divengono meno disponibili al


            dialogo.





            Il sistema migliore per preparare un futuro


            nerissimo per noi ed i nostri figli è negare
            la


            realtà delle


            cose....



            QUOTO!





            Anzi, aggiungo che spesso una persona non vuole

            vedere, e soprattutto fare vedere agli altri, la

            realtà per un suo egoista tornaconto personale.





            max

            porco cane, é mattino e già mi sta per venire il
            mal di testa, adesso se sto capendo bene mi
            sembra che ci siano due opinioni differenti, ma
            non capisco più chi é mio amico e chi mio
            nemico

            riassumendo:

            uno dice che non ci sono i "nemici", ma che
            quelli che dicono che ci sono e che loro sono gli
            "amici" in realtà sono delle specie di "nemici"
            inventati al pari dei "nemici immaginari" che
            loro
            professano

            l'altro dice che i "nemici" ci sono, e loro sono
            gli "amici", ma chi dice che non é vero fa parte
            dei "nemici", anche se sostiene che sono tutti
            "amici"

            la de filippis ha poi tutta un'altra idea sugli
            "amici", ma qui si
            trascende..
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nemico
            - Scritto da:
            I nemici peggiori sono quelli che hanno le armi
            di distruzione di massa invisibili! Le più
            difficili da trovare!
            =)e non trovando quelle ripiegano sulle armi di ISTRUZIONE di massa(vedi psicoattivo.it)
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nemico
            "Altolà! Chivalà! Amici o nemici?""Semplici conoscenti..."(questa vediamo quanti la capiscono.... (rotfl) )
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nemico
            - Scritto da:
            "Altolà! Chivalà! Amici o nemici?"

            "Semplici conoscenti..."


            (questa vediamo quanti la capiscono.... (rotfl) )Bonvi, Sturmtruppen...;-))))Comunque chiarisco il mio pensiero a proposito del precedente post, visto che ho cercato di usare i toni dell'ironia e del sarcasmo, ma non ci sono evidentemente riuscito bene.Checché ne possano pensare pacifisti, pseudocattolici e sedicenti progressisti, la nostra civiltà ha dei nemici, eccome, per difenderci dai quali non servono proprio a niente dialogo e bei discorsi, ma solo ed esclusivamente armi ed addestramento, entrambi della migliore qualità possibile, ed in quantità.Nemmeno queste righe potrebbero essere scritte se non fosse per la superiorità militare, in mezzi e capacità guerriera, finora mantenuta dall'Occidente, superiorità ogni giorno però più erosa proprio dall'interno, da chi preferisce aprire moschee e chiudere caserme.Se vi difetta la fantasia di ciò che forse, speriamo di no, ci attende, provate ad immaginare quanti ebrei ci sarebbero ora in Israele se non avessero avuto sin dall'inizio potenti forze armate, e si fossero affidati al dialogo ed al rispetto dei trattati...
          • Anonimo scrive:
            Re: Il nemico
            Quoto in pieno... e aggiungo...Senza 50 anni di armi dispiegate contro il blocco sovietico non ci sarebbero cortei pakifisti, non ci sarebbero, centri sociali e noglobal, non ci sarebbero partiti di sinistra... gia'... ci sarebbe il blocco sovietico e nulla di tutto cio' sarebbe sopravvissuto, il dissenso non era ammesso! :-)Forse sono gli stessi islamici moderati che vivono in occidente a rendersi conto per primi che se noi cediamo, non ci sara' piu' spazio nemmeno per loro, perche' non e' ammesso dissenso in una repubblica islamica, che sia sunnita o sciita!Un democrazia ha il diritto ed il dovere di difendersi in armi, e questo a beneficio di tutti compresi quelli che vorrebbero affossarla!!
  • Anonimo scrive:
    da dove viene la notizia? il Prowler
    l'EA-6B Prowler è sulla via della radiazione. Non sono programmati interventi di upgrade, in quanto è già entrato in servizio il nuovo aereo per guerra elettronica ossia l'F/A18 super hornet nella versione apposita.
    • Anonimo scrive:
      Re: da dove viene la notizia? il Prowler
      Figurati, non hanno i soldi per comprare pezzi di rifornimento, meglio riadattare alla ben e meglio il ferrovecchio per risparmiare
Chiudi i commenti