Twitter avvia il test del pulsante Modifica (Edit)

Twitter avvia il test del pulsante Modifica (Edit)

Gli abbonati a Twitter Blue potranno presto testare la funzionalità che permette di modificare il messaggio entro 30 minuti dalla pubblicazione.
Gli abbonati a Twitter Blue potranno presto testare la funzionalità che permette di modificare il messaggio entro 30 minuti dalla pubblicazione.

Svolta epocale per Twitter. Dopo oltre 16 anni dal lancio del social network, gli utenti potranno finalmente modificare il messaggio inviato. La funzionalità non è ancora disponibile per tutti. L’azienda californiana ha solo avviato il test che sarà accessibile agli abbonati Twitter Blue entro fine mese. Questa è la seconda importante novità dopo il passaggio da 140 a 280 caratteri del 2017.

Pulsante Modifica in test su Twitter Blue

L’introduzione del pulsante Edit (Modifica) è ovviamente la funzionalità più richiesta dagli utenti. Oggi è necessario cancellare il tweet sbagliato e riscriverlo. L’ex CEO Jack Dorsey aveva dichiarato che non sarebbe mai arrivato. Un altro dirigente aveva invece anticipato ad aprile l’avvio dei test.

La funzionalità è stata testata dai dipendenti di Twitter, ma ora è arrivato il momento di avviare il test pubblico. La modifica del tweet può avvenire entro i 30 minuti successivi alla pubblicazione. Il messaggio mostrerà un’icona, un’etichetta e una data per indicare la modifica (visibile a tutti). Cliccando/toccando l’etichetta verrà visualizzata la cronologia delle modifiche, ovvero le versioni precedenti del tweet, come qualcuno aveva scoperto ad aprile.

Twitter - messaggio modificato

La funzionalità sarà inizialmente disponibile per un numero limitato di utenti. Entro fine mese sarà accessibile agli abbonati Twitter Blue che risiedono in un paese (non è noto quale) e successivamente ad altri. La versione in abbonamento (4,99 dollari/mese) è disponibile in Australia, Canada, Nuova Zelanda e Stati Uniti. Twitter Blue offre già il pulsante Undo che consente di eliminare il messaggio entro 30 secondi dalla pubblicazione.

Fonte: Twitter
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 1 set 2022
Link copiato negli appunti