Uh oh! Mi è sembrato di vedere Windows 7!

William H. conferma: il successore di Vista potrebbe arrivare prima del previsto. E non sarà solo un sistema operativo. E Vista? Nessuno pensa a come si sente Vista?

Roma – Contrordine: Windows 7 potrebbe arrivare nel 2009. Continua il balletto di date, e questa volta non si tratta solo di supposizioni : ad indicare il prossimo anno come la data possibile di arrivo della nuova versione del sistema operativo Microsoft è Bill Gates in persona, comandante in capo del colosso del software di Redmond.

Windows Vista Ultimate, Bill Gates special edition La prossima versione di Windows, dunque, potrebbe vedere la luce “entro il prossimo anno”. Una previsione che stupisce, soprattutto alla luce dello sviluppo quinquennale che ha richiesto Vista: ma proprio l’attesa della precedente release, che secondo i più cattivi e secondo alcuni analisti non sarebbe neppure stata accolta troppo felicemente dal mercato, avrebbe spinto BigM a rivedere la tabella di marcia, impartendo una seria accelerazione.

Bill comunque si dice “entusiasta” del nuovo sistema, che secondo la sua opinione potrebbe cambiare per sempre il panorama dell’interazione uomo-macchina: la passione di Gates per le interfacce (multi)touch è nota, ma ora al quadro si potrebbe unire anche la telefonia mobile. Nelle sue dichiarazioni, il fondatore di Microsoft si sofferma su una sempre maggiore integrazione tra i due mondi, quello del computing e quello della telefonia, forse a presagire un cambio nel prototipo del PC secondo Redmond.

In questo senso troverebbero anche conferma alcune voci sulla presunta modularità di Windows 7: l’ipotesi sul campo è che BigM possa porre in vendita un pacchetto base del suo sistema, al quale aggiungere servizi (navigazione, archivio immagini etc) in base alle proprie esigenze e al proprio budget. Un’idea che pare non riscuotere grossi successi, ma che potrebbe rimpinguare le casse di Redmond e confermare l’ atteso salto generazionale nel codice del sistema operativo a finestre.

Per il momento, salvo conferme ufficiali, Windows 7 resta comunque previsto per l’inizio del 2010: l’ ipotesi più probabile, è che Gates si riferisse alla versione di test per gli sviluppatori del nuovo sistema. I più pessimisti , comunque, vedono in tutta questa fretta di realizzare il successore di Vista un filo comune: sarà per questo che l’esecuzione capitale di Windows XP è stata rimandata al 2010? Di sicuro, la notizia non causerà l’impennata delle vendite di Vista.

Luca Annunziata

( fonte immagine )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • meme desimo scrive:
    cazzata
    divertente se volete, ma la posizione degli autovelox non è segretahttp://www.poliziadistato.it/pds/stradale/autovelox/lista_autovelox.htmanzi, più si sa dove sono e più aumenta l'effetto deterrente, per cui la gente va più piano...
    • Riccardo scrive:
      Re: cazzata
      - Scritto da: meme desimo
      divertente se volete, ma la posizione degli
      autovelox non è segretaOk, allora dimmi tra le 9 e le 10 dove si posiziona la pattuglia della polizia municipale di Velletri con l'autovelox...
    • otacon87 scrive:
      Re: cazzata
      ci vorrebbe un programmino geniale che legge in automatico i dati dal sito della polizia e ti manda le informazioni direttamente sul navigatore GPS e ti avvisa in tempo...è fattibile o no?sarebbe una vera genialata
      • Darshan scrive:
        Re: cazzata
        Fattibilissimo non ci vuole molto a scrivere un parser che legge il file pdf, ma ci vuole ancora di meno a stamparsi il file prima di partire :)Ma sarebbe abbastanza controproducente...la polizia dice che"rende pubbliche le tratte stradali dove sono operativi, giorno per giorno, gli strumenti di controllo della velocità. Un modo per invitare gli automobilisti a moderare l'andatura rispettando i limiti e prevenire così gli incidenti"conoscendo le locazioni l'italiano medio farebbe l'esatto opposto: aumenterebbe la velocità dove non ci sono gli autovelox
        • Darshan scrive:
          Re: cazzata
          Se mi dite che è così utile posso scrivere un programmino GNU che lo fà così tutti lo usano e la polizia smette di publicare le locazioni sul sito...(scusate il doppio post)
          • gomez scrive:
            Re: cazzata
            ...tu intanto scrivilo, la posizione degli autovelox fissi e' pubblica per legge... :-)Mauro
        • otacon87 scrive:
          Re: cazzata
          io la vedo da un punto di vista diverso...evitare una multa e continuare la tua felice giornata.
    • gomez scrive:
      Re: cazzata
      - Scritto da: meme desimo
      divertente se volete, ma la posizione degli
      autovelox non è
      segretaeh ma quelli mobili ? :-Ola segnalazione via sms equivale al "lampeggio" che si fa _dopo_ aver visto una pattuglia in agguato ;-)Mauro
    • www scrive:
      Re: cazzata
      Questo sistema è sicuramente una cazzata, ma non è vero che gli autovelox sono tutti fissi e noti, ce ne sono anche di mobili, comunque la soluzione migliore è il navigatore gpi con caricati i POI (punti di interesse) degli autovelox e relativo beep di allerta, si trovano delle liste di POI anche con gli autovelox mobili (cioè i punti dove sono stati avvistati degli autovelox mobili)
Chiudi i commenti