USA e criptovalute: anche Austin in Texas è tutto pronto per la blockchain

USA e criptovalute: anche Austin in Texas è tutto pronto per la blockchain

Il sindaco di Austin, in Texas, ha deciso di entrare nel mondo delle criptovalute attraverso un governo che supporti Blockchain e Web 3.0.
Il sindaco di Austin, in Texas, ha deciso di entrare nel mondo delle criptovalute attraverso un governo che supporti Blockchain e Web 3.0.

Continua l’adozione delle criptovalute negli Stati Uniti d’America. Infatti, a imitazione di New York City e Miami, anche il sindaco di Austin, in Texas ha espresso la volontà di entrare nel mondo crittografico.

Secondo quando indicato in un documento ufficiale del governo, destinato al City Manager, il sindaco avrebbe approvato la realizzazione di un governo e di un ambiente a supporto della creazione di nuove tecnologie Blockchain e Web 3.0.

Si tratta di una notizia davvero importante per le criptovalute. Questo mercato è in forte crescita, non ci sono dubbi. La cosa incredibile è che, nonostante l’amministrazione Biden non sia così favorevole, molte città americane si stiano avvicinando a questo settore. Puoi approfittare anche tu di questo successo aprendo un conto su Bitstamp, uno degli exchange crypto più apprezzati al mondo.

Criptovalute e USA: Austin è pronta a entrare in questo settore

Che le criptovalute siano in forte crescita negli Stati Uniti d’America è abbastanza chiaro ormai a tutti. Non si sono nemmeno scomposte quando Biden ha “proclamato” il nuovo Ordine Esecutivo realizzato per regolamentare il settore crittografico. Questo anche perché effettivamente i toni erano alquanto morbidi nei suoi confronti. Forse ha notato l’indirizzo verso cui molti Stati stanno andando.

Sembra quindi ci sia sempre più voglia di percorrere questa strada innovativa. Alla corsa verso le criptovalute si è aggiunto anche Austin. Questa città del Texas vuole generare equità, accessibilità, inclusione e diversità introducendo Blockchain e Web 3.0 nel suo sistema. Non poteva essere altrimenti viste le tante società legate alla blockchain che risiedono in città.

Inoltre, il sindaco di Austin ha ordinato al City Manager di procedere con uno “studio conoscitivo” affinché la città possa adottare Bitcoin in futuro. Quindi si tratta di una vera e propria adozione crittografica, dove le criptovalute diventeranno protagoniste sia nel settore pubblico, che in quello privato. L’amministrazione si è quindi detta pronta a questa acquisizione.

Al momento non conosciamo i tempi tecnici e nemmeno molti altri particolari in merito a questo progetto. Tuttavia, ci basta per comprendere come la corsa alle criptovalute non solo non si è arrestata, ma ha addirittura accelerato il passo. Salta anche tu su questo treno e approfitta di tutta l’esperienza e sicurezza di Bitstamp, l’exchange crypto originale. Apri un conto gratuito e comincia oggi stesso a comprare asset digitali. Sfrutta tutta la potenzialità di questa piattaforma e inizia a guadagnare grazie a questo settore in forte crescita.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 15 mar 2022
Link copiato negli appunti