Windows 11 22H2: risolti i problemi con i giochi

Windows 11 22H2: risolti i problemi con i giochi

Microsoft ha rimosso il blocco per l'aggiornamento a Windows 11 22H2 che aveva applicato ad alcuni PC con problemi di prestazioni nei giochi.
Microsoft ha rimosso il blocco per l'aggiornamento a Windows 11 22H2 che aveva applicato ad alcuni PC con problemi di prestazioni nei giochi.

Da quanto è stato rilasciato a fine settembre, Windows 11 22H2 (2022 Update) si è fatto conoscere anche e soprattutto per i numerosi bug scovati che hanno causato e che stanno tutt’ora causando non poche difficoltà agli utenti, come ad esempio quello relativo alle stampanti, da poco risolto, per il quale Microsoft aveva reputato opportuno applicare un blocco per l’update, al fine di evitare ulteriori grattacapi. La medesima sorte è toccata ad alcuni PC sofferenti di problematiche di gioco.

Windows 11 22H2: rimosso il blocco per i PC con problemi di gioco

Andando più nello specifico, svariati utenti avevano segnalato problemi di prestazioni nei giochi dopo aver installato la più recente versione di Windows 11. In virtù della situazione, Microsoft aveva valutato che fosse il caso di applicare un blocco per l’aggiornamento sui computer potenzialmente coinvolti, al fine di salvaguardarli.

I bug che comportano problemi durante i giochi non sembrano essere stati ancora risolti del tutto, ma nel mentre il colosso di Redmond ha comunque deciso di rimuovere il blocco, come annunciato mediante la pubblicazione di un apposito messaggio comparso nelle score ore sulla dashboard del sistema. Dunque, si può procedere pure in tal caso all’aggiornamento mediante Windows Update come di consueto.

La rimozione del blocco interessa alcuni PC Windows 11 che erano stati contrassegnati con ID safeguard 41990091 e ciò è stato possibile in quanto Microsoft è riuscita a ridurre il numero di giochi e app che causavano i problemi. Da notare che in principio le restrizioni erano state applicate pure ai dispositivi contrassegnati con ID safeguard 41766570.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 24 nov 2022
Link copiato negli appunti