Windows 11: il menu Start è solo l'inizio (teaser Microsoft)

Windows 11: il menu Start è solo l'inizio

Il restyling del menu Start è solo l'inizio: Windows 11 porterà con sé novità molto più importanti, la promessa formulata da Microsoft.
Il restyling del menu Start è solo l'inizio: Windows 11 porterà con sé novità molto più importanti, la promessa formulata da Microsoft.
Guarda 22 foto Guarda 22 foto

Ancora poco più di una settimana e conosceremo ogni dettaglio su Windows 11: sembra questo il nome scelto da Microsoft per la prossima edizione del suo sistema operativo, che almeno fino al 2025 dovrebbe affiancare Windows 10, prima di mandare in pensione quest'ultimo. Oggi sono trapelate alcune immagini della nuova interfaccia, ma i cambiamenti non saranno solo di tipo estetico.

Da Microsoft un teaser per le novità di Windows 11

Nello screenshot qui sotto, condiviso inizialmente su Baidu, il restyling del menu Start con il pulsante di apertura posizionato in modo standard al centro della barra delle applicazioni. Gli utenti avranno ad ogni modo la possibilità di spostarlo verso l'angolo sinistro.

Windows 11: la nuova interfaccia

In conseguenza alla comparsa anzitempo dei dettagli, il gruppo di Redmond è intervenuto attraverso il profilo ufficiale Twitter di Windows con un post che potremmo definire una sorta di teaser, rimandando all'evento in programma per la giornata del 24 giugno.

Windows 11 dovrebbe essere ciò di cui fino a oggi si è discusso con il nome in codice Sun Valley, ritenuto per lungo tempo il secondo major update annuale destinato a W10. Erediterà inoltre alcune caratteristiche in un primo momento pensate per l'edizione 10X della piattaforma, presentata nell'ottobre 2019 e ora accantonata.

Tra le componenti sottoposte a un restyling dovrebbero figurare anche il Centro Notifiche e il menu delle impostazioni. Da non escludere nemmeno l'arrivo di uno store completamente inedito per la distribuzione delle applicazioni, in linea con l'impegno del gruppo di Redmond a sostegno degli sviluppatori, sottolineato anche di recente in occasione della conferenza Build 2021. Occhi puntati al #MicrosoftEvent di giovedì 24 giugno per conoscere ogni dettaglio.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti